22°

Spettacoli

Film recensioni - Io & Marley

Film recensioni - Io & Marley
Ricevi gratis le news
0

di Lara Ampollini

Un tempo c'erano le commedie per famiglie. Qui siamo di fronte a un sottogenere: la commedia per quasi-famiglie. Ovvero, per tutti quelli che, prolungata oltre ogni limite possibile l’adolescenza, procrastinate le scelte non indispensabili, pensato e ripensato il proprio futuro, sono giunti al dunque. Tocca sistemarsi. Dare un’impronta definitiva alla propria vita. Decidere quel che si sarà per sempre.

Ecco, «Io & Marley» in questa fase è un film che aiuta. John e Jennifer sono due giornalisti di provincia. Si sposano e partono con la loro nuova vita: lavoro, casa, realizzazione. Poi arriva il labrador Marley, un innocente regalo di compleanno per compensare la voglia di figli di lei (almeno secondo lui). Ma le cose non vanno come da programma. La ingovernabilità di Marley corrisponde all’ingovernabilità della vita dei suoi padroni. Che riserva loro sorprese, prove, tre figli e molti divani da rifare. Il trucco è semplice: dal ridere per le marachelle di Marley, si comincia a riconoscersi e a parlare di cose serie. 

D’altra parte Frankel (regista di «Il diavolo veste Prada») non è regista da sciocchezzuole assolute. E il romanzo originale, che l’autore ha scritto sulla propria esperienza, pur leggero (e di gran successo), racconta personaggi che non sono immuni da debolezze. Lui, vicino al punto di non ritorno (il concepimento del primo figlio) quasi cede alle lusinghe dell’amico scapolo (un reportage in giro per il mondo). Lei, in piena claustrofobia da figli piccoli, soverchiata dall’effetto carcere-a-vita (e dalla fatica), maledice partner, scelte esistenziali e... cane. Insomma non siamo eroi, non lo sono gli umani e non lo è neanche il cane. Anzi.

Niente a che vedere con Lassie, Rin Tin Tin, il commissario Rex. Marley non brilla per intelligenza, per ubbidienza e non è nemmeno fatto di zucchero filato. Fa quel che gli va quando gli va. Il che contempla trovare tutti i modi possibili per ingurgitare quanti più croccantini gli riesce, sfogare le sue energie morsicatorie su cuscini, arredamento, biancheria intima. E inseguire qualsiasi cosa in movimento. Insomma è un cane e merito va dato al film di non averne forzato l’immagine oltre i limiti.  Ovvio che a lui siano affidati i momenti più divertenti e quelli più commoventi (alla fine non si può non piangere come vitelli). Ma, oltre che a dare verve alla storia, il ruolo di Marley, a livello narrativo, è un elemento di continuità tra passato e presente, un ponte esistenziale che non fa sentire l’«orrore» di essere diversi da quel che ci si aspettava. Ed è, forte, uno stimolo a stare attaccati al qui e ora, così come alla realtà tangibile dei sentimenti. Occuparsi dei danni di Marley, rincorrerlo perché non si porti a casa il tavolino a cui era stato legato, aiuta a non staccarsi dalla vita. Che è poi quello che ci succede tutti i giorni e che noi tentiamo vanamente di controllare, ricavandone spesso frustrazione. «Io & Marley» è un film di sogni per fortuna infranti, in favore della realtà delle cose, da affrontare con la semplicità e l’autenticità di un animale. Da cui, inutile dirlo, dovremmo molto imparare.

Giudizio: 3/5

SCHEDA
REGIA: DAVID FRANKEL
SCENEGGIATURA: SCOTT FRANK, DON ROOS, DAL ROMANZO OMONIMO DI JOHN GROGAN
FOTOGRAFIA: FLORIAN BALLHAUS
MUSICHE: THEODORE SHAPIRO
SCENOGRAFIE: STUART WURTZEL
COSTUMI: CINDY EVANS
MONTAGGIO: MARK LIVOLSI
INTERPRETI: OWEN WILSON, JENNIFER ANISTON, ALAN ARKIN , ERIC DANE
Commedia, Usa 2008, durata 120'
DOVE: CAPITOL, CINECITY, WARNER
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

21commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Usa

Sparatoria a Baltimora, tre morti

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»