-5°

Tv Parma

Le fiabe di Andreina Chiari Branchi

Andreina Chiari Branchi

Andreina Chiari Branchi

0
«C'era una volta...»
ogni martedì e giovedì
con la partecipazione
di Mario Lanfranchi
«C'era una volta...» ogni martedì e giovedì con la partecipazione di Mario Lanfranchi

 

La magia del Natale da sempre evoca in noi atmosfere di sogno  e ci riporta in quel limbo senza tempo che è il mondo della fiaba.
Tutto intorno a noi: le luci, le vetrine colorate, gli addobbi, sembrano volerci accompagnare  in una dimensione altra,  dove l'animo possa rinfrancarsi e dimenticarsi per un attimo del difficile momento in cui viviamo, un mondo illusorio dove possiamo farci coccolare dalla rassicurante leggerezza di una fiaba buona .
Anche quest'anno torna quindi l'atteso appuntamento che é ormai divenuto una apprezzatissima tradizione con le magiche fiabe dell'autrice parmigiana Andreina Chiari Branchi la cui penna instancabile ha collezionato al suo attivo, negli ultimi due anni due apprezzati romanzi di narrativa per adulti (Le peonie di mia madre e Non chiedermi di più,   entrambi Albatros Editore) e oltre centocinquanta scritti tra fiabe, favole e racconti per bambini e ragazzi, racchiusi in oltre venticinque  pubblicazioni edite da case editrici nazionali e locali, alcune delle quali tradotte in lingue straniere, che proprio quest'anno ci regalerà alcuni nuovissimi testi inediti proposti al pubblico di adulti  e piccini con la magistrale interpretazione dell'attore e regista Mario Lanfranchi.
Per tutto il periodo natalizio fino a metà gennaio infatti, Tv Parma trasmetterà il programma «C'era una volta...» ogni martedì e giovedì alle ore 18.30 per la gioia ed il divertimento di grandi e piccini, in cui verrà raccontata  una fiaba tratta dai testi dell'autrice parmigiana.
Mario Lanfranchi, istrionico ed eclettico attore parmigiano, nonché regista di cinema, teatro e televisione,  sceneggiatore e produttore, pioniere nella traduzione dell'opera lirica sul piccolo schermo, si cimenterà infatti con le fantastiche avventure della Regina delle Nevi, celata nel suo magico castello di ghiaccio, affascinata da  morbidissimi e candidi ermellini,  gatti capaci di animare vecchi salotti, una ragazza dolce e buona alle prese con un  padre  cinico e sconsiderato, Babbo Natale e gli Elfi, la libertà ottenuta a caro prezzo da una fanciulla stanca della sua prigione dorata, leggende di principesse tramutate in bambole e di  re girovaghi e giramondo e tantissimi altri fantasiosi personaggi.
Testi, quelli di Andreina Chiari Branchi, dove alla magia dell'intreccio si unisce forte una morale ed un contenuto buono. Fate, maghi, principi si avvicendano in avventure fatte di bacchette magiche, incantesimi, lunghe peripezie, mondi lontani, imprese coraggiose, principi innamorati, maghi capricciosi, streghe cattive e dispettose, storie avvincenti però che non sono mai slegate dalla realtà di cui riecheggiano  i temi, proponendo al lettore, al termine del racconto, un insegnamento ricco e profondo, un messaggio buono, positivo, attraverso cui rileggere criticamente, le malefatte, i malefici, i sortilegi.       
Un appuntamento imperdibile dunque quello con «C'era una volta....» per tutti coloro che non abbiano smesso di credere nella magica alchimia  della fantasia. r.c.
La magia del Natale da sempre evoca in noi atmosfere di sogno  e ci riporta in quel limbo senza tempo che è il mondo della fiaba.Tutto intorno a noi: le luci, le vetrine colorate, gli addobbi, sembrano volerci accompagnare  in una dimensione altra,  dove l'animo possa rinfrancarsi e dimenticarsi per un attimo del difficile momento in cui viviamo, un mondo illusorio dove possiamo farci coccolare dalla rassicurante leggerezza di una fiaba buona .
Anche quest'anno torna quindi l'atteso appuntamento che é ormai divenuto una apprezzatissima tradizione con le magiche fiabe dell'autrice parmigiana Andreina Chiari Branchi la cui penna instancabile ha collezionato al suo attivo, negli ultimi due anni due apprezzati romanzi di narrativa per adulti (Le peonie di mia madre e Non chiedermi di più,   entrambi Albatros Editore) e oltre centocinquanta scritti tra fiabe, favole e racconti per bambini e ragazzi, racchiusi in oltre venticinque  pubblicazioni edite da case editrici nazionali e locali, alcune delle quali tradotte in lingue straniere, che proprio quest'anno ci regalerà alcuni nuovissimi testi inediti proposti al pubblico di adulti  e piccini con la magistrale interpretazione dell'attore e regista Mario Lanfranchi.
Per tutto il periodo natalizio fino a metà gennaio infatti, Tv Parma trasmetterà il programma «C'era una volta...» ogni martedì e giovedì alle ore 18.30 per la gioia ed il divertimento di grandi e piccini, in cui verrà raccontata  una fiaba tratta dai testi dell'autrice parmigiana.Mario Lanfranchi, istrionico ed eclettico attore parmigiano, nonché regista di cinema, teatro e televisione,  sceneggiatore e produttore, pioniere nella traduzione dell'opera lirica sul piccolo schermo, si cimenterà infatti con le fantastiche avventure della Regina delle Nevi, celata nel suo magico castello di ghiaccio, affascinata da  morbidissimi e candidi ermellini,  gatti capaci di animare vecchi salotti, una ragazza dolce e buona alle prese con un  padre  cinico e sconsiderato, Babbo Natale e gli Elfi, la libertà ottenuta a caro prezzo da una fanciulla stanca della sua prigione dorata, leggende di principesse tramutate in bambole e di  re girovaghi e giramondo e tantissimi altri fantasiosi personaggi.
Testi, quelli di Andreina Chiari Branchi, dove alla magia dell'intreccio si unisce forte una morale ed un contenuto buono. Fate, maghi, principi si avvicendano in avventure fatte di bacchette magiche, incantesimi, lunghe peripezie, mondi lontani, imprese coraggiose, principi innamorati, maghi capricciosi, streghe cattive e dispettose, storie avvincenti però che non sono mai slegate dalla realtà di cui riecheggiano  i temi, proponendo al lettore, al termine del racconto, un insegnamento ricco e profondo, un messaggio buono, positivo, attraverso cui rileggere criticamente, le malefatte, i malefici, i sortilegi.       Un appuntamento imperdibile dunque quello con «C'era una volta....» per tutti coloro che non abbiano smesso di credere nella magica alchimia  della fantasia. r.c.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

1commento

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

2commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

1commento

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

2commenti

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto