-2°

10°

Tv Parma

Le fiabe di Andreina Chiari Branchi

Andreina Chiari Branchi

Andreina Chiari Branchi

Ricevi gratis le news
0
«C'era una volta...»
ogni martedì e giovedì
con la partecipazione
di Mario Lanfranchi
«C'era una volta...» ogni martedì e giovedì con la partecipazione di Mario Lanfranchi

 

La magia del Natale da sempre evoca in noi atmosfere di sogno  e ci riporta in quel limbo senza tempo che è il mondo della fiaba.
Tutto intorno a noi: le luci, le vetrine colorate, gli addobbi, sembrano volerci accompagnare  in una dimensione altra,  dove l'animo possa rinfrancarsi e dimenticarsi per un attimo del difficile momento in cui viviamo, un mondo illusorio dove possiamo farci coccolare dalla rassicurante leggerezza di una fiaba buona .
Anche quest'anno torna quindi l'atteso appuntamento che é ormai divenuto una apprezzatissima tradizione con le magiche fiabe dell'autrice parmigiana Andreina Chiari Branchi la cui penna instancabile ha collezionato al suo attivo, negli ultimi due anni due apprezzati romanzi di narrativa per adulti (Le peonie di mia madre e Non chiedermi di più,   entrambi Albatros Editore) e oltre centocinquanta scritti tra fiabe, favole e racconti per bambini e ragazzi, racchiusi in oltre venticinque  pubblicazioni edite da case editrici nazionali e locali, alcune delle quali tradotte in lingue straniere, che proprio quest'anno ci regalerà alcuni nuovissimi testi inediti proposti al pubblico di adulti  e piccini con la magistrale interpretazione dell'attore e regista Mario Lanfranchi.
Per tutto il periodo natalizio fino a metà gennaio infatti, Tv Parma trasmetterà il programma «C'era una volta...» ogni martedì e giovedì alle ore 18.30 per la gioia ed il divertimento di grandi e piccini, in cui verrà raccontata  una fiaba tratta dai testi dell'autrice parmigiana.
Mario Lanfranchi, istrionico ed eclettico attore parmigiano, nonché regista di cinema, teatro e televisione,  sceneggiatore e produttore, pioniere nella traduzione dell'opera lirica sul piccolo schermo, si cimenterà infatti con le fantastiche avventure della Regina delle Nevi, celata nel suo magico castello di ghiaccio, affascinata da  morbidissimi e candidi ermellini,  gatti capaci di animare vecchi salotti, una ragazza dolce e buona alle prese con un  padre  cinico e sconsiderato, Babbo Natale e gli Elfi, la libertà ottenuta a caro prezzo da una fanciulla stanca della sua prigione dorata, leggende di principesse tramutate in bambole e di  re girovaghi e giramondo e tantissimi altri fantasiosi personaggi.
Testi, quelli di Andreina Chiari Branchi, dove alla magia dell'intreccio si unisce forte una morale ed un contenuto buono. Fate, maghi, principi si avvicendano in avventure fatte di bacchette magiche, incantesimi, lunghe peripezie, mondi lontani, imprese coraggiose, principi innamorati, maghi capricciosi, streghe cattive e dispettose, storie avvincenti però che non sono mai slegate dalla realtà di cui riecheggiano  i temi, proponendo al lettore, al termine del racconto, un insegnamento ricco e profondo, un messaggio buono, positivo, attraverso cui rileggere criticamente, le malefatte, i malefici, i sortilegi.       
Un appuntamento imperdibile dunque quello con «C'era una volta....» per tutti coloro che non abbiano smesso di credere nella magica alchimia  della fantasia. r.c.
La magia del Natale da sempre evoca in noi atmosfere di sogno  e ci riporta in quel limbo senza tempo che è il mondo della fiaba.Tutto intorno a noi: le luci, le vetrine colorate, gli addobbi, sembrano volerci accompagnare  in una dimensione altra,  dove l'animo possa rinfrancarsi e dimenticarsi per un attimo del difficile momento in cui viviamo, un mondo illusorio dove possiamo farci coccolare dalla rassicurante leggerezza di una fiaba buona .
Anche quest'anno torna quindi l'atteso appuntamento che é ormai divenuto una apprezzatissima tradizione con le magiche fiabe dell'autrice parmigiana Andreina Chiari Branchi la cui penna instancabile ha collezionato al suo attivo, negli ultimi due anni due apprezzati romanzi di narrativa per adulti (Le peonie di mia madre e Non chiedermi di più,   entrambi Albatros Editore) e oltre centocinquanta scritti tra fiabe, favole e racconti per bambini e ragazzi, racchiusi in oltre venticinque  pubblicazioni edite da case editrici nazionali e locali, alcune delle quali tradotte in lingue straniere, che proprio quest'anno ci regalerà alcuni nuovissimi testi inediti proposti al pubblico di adulti  e piccini con la magistrale interpretazione dell'attore e regista Mario Lanfranchi.
Per tutto il periodo natalizio fino a metà gennaio infatti, Tv Parma trasmetterà il programma «C'era una volta...» ogni martedì e giovedì alle ore 18.30 per la gioia ed il divertimento di grandi e piccini, in cui verrà raccontata  una fiaba tratta dai testi dell'autrice parmigiana.Mario Lanfranchi, istrionico ed eclettico attore parmigiano, nonché regista di cinema, teatro e televisione,  sceneggiatore e produttore, pioniere nella traduzione dell'opera lirica sul piccolo schermo, si cimenterà infatti con le fantastiche avventure della Regina delle Nevi, celata nel suo magico castello di ghiaccio, affascinata da  morbidissimi e candidi ermellini,  gatti capaci di animare vecchi salotti, una ragazza dolce e buona alle prese con un  padre  cinico e sconsiderato, Babbo Natale e gli Elfi, la libertà ottenuta a caro prezzo da una fanciulla stanca della sua prigione dorata, leggende di principesse tramutate in bambole e di  re girovaghi e giramondo e tantissimi altri fantasiosi personaggi.
Testi, quelli di Andreina Chiari Branchi, dove alla magia dell'intreccio si unisce forte una morale ed un contenuto buono. Fate, maghi, principi si avvicendano in avventure fatte di bacchette magiche, incantesimi, lunghe peripezie, mondi lontani, imprese coraggiose, principi innamorati, maghi capricciosi, streghe cattive e dispettose, storie avvincenti però che non sono mai slegate dalla realtà di cui riecheggiano  i temi, proponendo al lettore, al termine del racconto, un insegnamento ricco e profondo, un messaggio buono, positivo, attraverso cui rileggere criticamente, le malefatte, i malefici, i sortilegi.       Un appuntamento imperdibile dunque quello con «C'era una volta....» per tutti coloro che non abbiano smesso di credere nella magica alchimia  della fantasia. r.c.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

Controlli dei vigili del fuoco sul Battistero dopo il terremoto

PARMA

Controlli dei vigili del fuoco sul Battistero dopo il terremoto

Piazza Duomo è parzialmente chiusa

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

2commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

Domani il posticipo fra Palermo e Cittadella

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

6commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

SPORT

Morta a 49 anni la tennista Jana Novotna: vinse a Wimbledon nel 1998

SOCIETA'

PARMA

"Io non chiudo gli occhi": un video per dire no alla violenza sulle donne Video

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq