14°

Tv Parma

Le fiabe di Andreina Chiari Branchi

Andreina Chiari Branchi

Andreina Chiari Branchi

0
«C'era una volta...»
ogni martedì e giovedì
con la partecipazione
di Mario Lanfranchi
«C'era una volta...» ogni martedì e giovedì con la partecipazione di Mario Lanfranchi

 

La magia del Natale da sempre evoca in noi atmosfere di sogno  e ci riporta in quel limbo senza tempo che è il mondo della fiaba.
Tutto intorno a noi: le luci, le vetrine colorate, gli addobbi, sembrano volerci accompagnare  in una dimensione altra,  dove l'animo possa rinfrancarsi e dimenticarsi per un attimo del difficile momento in cui viviamo, un mondo illusorio dove possiamo farci coccolare dalla rassicurante leggerezza di una fiaba buona .
Anche quest'anno torna quindi l'atteso appuntamento che é ormai divenuto una apprezzatissima tradizione con le magiche fiabe dell'autrice parmigiana Andreina Chiari Branchi la cui penna instancabile ha collezionato al suo attivo, negli ultimi due anni due apprezzati romanzi di narrativa per adulti (Le peonie di mia madre e Non chiedermi di più,   entrambi Albatros Editore) e oltre centocinquanta scritti tra fiabe, favole e racconti per bambini e ragazzi, racchiusi in oltre venticinque  pubblicazioni edite da case editrici nazionali e locali, alcune delle quali tradotte in lingue straniere, che proprio quest'anno ci regalerà alcuni nuovissimi testi inediti proposti al pubblico di adulti  e piccini con la magistrale interpretazione dell'attore e regista Mario Lanfranchi.
Per tutto il periodo natalizio fino a metà gennaio infatti, Tv Parma trasmetterà il programma «C'era una volta...» ogni martedì e giovedì alle ore 18.30 per la gioia ed il divertimento di grandi e piccini, in cui verrà raccontata  una fiaba tratta dai testi dell'autrice parmigiana.
Mario Lanfranchi, istrionico ed eclettico attore parmigiano, nonché regista di cinema, teatro e televisione,  sceneggiatore e produttore, pioniere nella traduzione dell'opera lirica sul piccolo schermo, si cimenterà infatti con le fantastiche avventure della Regina delle Nevi, celata nel suo magico castello di ghiaccio, affascinata da  morbidissimi e candidi ermellini,  gatti capaci di animare vecchi salotti, una ragazza dolce e buona alle prese con un  padre  cinico e sconsiderato, Babbo Natale e gli Elfi, la libertà ottenuta a caro prezzo da una fanciulla stanca della sua prigione dorata, leggende di principesse tramutate in bambole e di  re girovaghi e giramondo e tantissimi altri fantasiosi personaggi.
Testi, quelli di Andreina Chiari Branchi, dove alla magia dell'intreccio si unisce forte una morale ed un contenuto buono. Fate, maghi, principi si avvicendano in avventure fatte di bacchette magiche, incantesimi, lunghe peripezie, mondi lontani, imprese coraggiose, principi innamorati, maghi capricciosi, streghe cattive e dispettose, storie avvincenti però che non sono mai slegate dalla realtà di cui riecheggiano  i temi, proponendo al lettore, al termine del racconto, un insegnamento ricco e profondo, un messaggio buono, positivo, attraverso cui rileggere criticamente, le malefatte, i malefici, i sortilegi.       
Un appuntamento imperdibile dunque quello con «C'era una volta....» per tutti coloro che non abbiano smesso di credere nella magica alchimia  della fantasia. r.c.
La magia del Natale da sempre evoca in noi atmosfere di sogno  e ci riporta in quel limbo senza tempo che è il mondo della fiaba.Tutto intorno a noi: le luci, le vetrine colorate, gli addobbi, sembrano volerci accompagnare  in una dimensione altra,  dove l'animo possa rinfrancarsi e dimenticarsi per un attimo del difficile momento in cui viviamo, un mondo illusorio dove possiamo farci coccolare dalla rassicurante leggerezza di una fiaba buona .
Anche quest'anno torna quindi l'atteso appuntamento che é ormai divenuto una apprezzatissima tradizione con le magiche fiabe dell'autrice parmigiana Andreina Chiari Branchi la cui penna instancabile ha collezionato al suo attivo, negli ultimi due anni due apprezzati romanzi di narrativa per adulti (Le peonie di mia madre e Non chiedermi di più,   entrambi Albatros Editore) e oltre centocinquanta scritti tra fiabe, favole e racconti per bambini e ragazzi, racchiusi in oltre venticinque  pubblicazioni edite da case editrici nazionali e locali, alcune delle quali tradotte in lingue straniere, che proprio quest'anno ci regalerà alcuni nuovissimi testi inediti proposti al pubblico di adulti  e piccini con la magistrale interpretazione dell'attore e regista Mario Lanfranchi.
Per tutto il periodo natalizio fino a metà gennaio infatti, Tv Parma trasmetterà il programma «C'era una volta...» ogni martedì e giovedì alle ore 18.30 per la gioia ed il divertimento di grandi e piccini, in cui verrà raccontata  una fiaba tratta dai testi dell'autrice parmigiana.Mario Lanfranchi, istrionico ed eclettico attore parmigiano, nonché regista di cinema, teatro e televisione,  sceneggiatore e produttore, pioniere nella traduzione dell'opera lirica sul piccolo schermo, si cimenterà infatti con le fantastiche avventure della Regina delle Nevi, celata nel suo magico castello di ghiaccio, affascinata da  morbidissimi e candidi ermellini,  gatti capaci di animare vecchi salotti, una ragazza dolce e buona alle prese con un  padre  cinico e sconsiderato, Babbo Natale e gli Elfi, la libertà ottenuta a caro prezzo da una fanciulla stanca della sua prigione dorata, leggende di principesse tramutate in bambole e di  re girovaghi e giramondo e tantissimi altri fantasiosi personaggi.
Testi, quelli di Andreina Chiari Branchi, dove alla magia dell'intreccio si unisce forte una morale ed un contenuto buono. Fate, maghi, principi si avvicendano in avventure fatte di bacchette magiche, incantesimi, lunghe peripezie, mondi lontani, imprese coraggiose, principi innamorati, maghi capricciosi, streghe cattive e dispettose, storie avvincenti però che non sono mai slegate dalla realtà di cui riecheggiano  i temi, proponendo al lettore, al termine del racconto, un insegnamento ricco e profondo, un messaggio buono, positivo, attraverso cui rileggere criticamente, le malefatte, i malefici, i sortilegi.       Un appuntamento imperdibile dunque quello con «C'era una volta....» per tutti coloro che non abbiano smesso di credere nella magica alchimia  della fantasia. r.c.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia