10°

22°

Teatro alla Scala

Tcherniakov: "Violetta ossessionata dall'amore"

Il regista firma "La Traviata" che sabato inaugura la stagione lirica milanese. Messa in scena "Ne è venuto fuori un linguaggio simile a quello di Ingmar Bergman".

Dmitri Tcherniakov e il soprano Diana Damrau.

Dmitri Tcherniakov e il soprano Diana Damrau.

Ricevi gratis le news
0

 

Francesco Brancati
Una «Violetta» vista con gli occhi, e col cuore, del pubblico degli anni Duemila, ma rappresentata in un ambiente borghese di metà Ottocento con costumi più moderni, perchè racconta una vicenda d’amore universale, che può accadere oggi come allora. Questa è, molto in sintesi, «La Traviata» di Verdi, così come andrà in scena alla Scala sabato, secondo il suo regista, Dmitri Tcherniakov.
«Un’opera lirica come La Traviata – spiega il regista russo - è stata vista da un pubblico sempre diverso durante i 160 anni che ci dividono dalla prima assoluta a Venezia. E ogni pubblico l'ha vista con i suoi occhi. Ad esempio la prima fece scandalo perchè la protagonista era una cortigiana, e perchè l’azione si svolgeva nell’epoca contemporanea, mentre il melodramma portava sempre in scena epoche più antiche». Oggi certe remore nel pubblico non esistono più e Tcherniakov ha sentito il bisogno di «definire il tema dello spettacolo» in base al sentire dello spettatore di oggi. «Ne è venuto fuori un linguaggio scenico – dice – simile a quello di Ingmar Bergman, che non si perde in spazi aperti ma entro pareti chiuse. Così abbiamo guardato dentro ogni personaggio, mettendone in luce soprattutto i rapporti di tutti noi col sentimento dell’amore». E per coinvolgere di più il pubblico, ha cercato di portare la scenografia più avanti possibile, facendola cominciare alla fine della buca dell’orchestra. Poi, ha scavato nell’anima dei personaggi, parlandone tantissimo con i cantanti durante le prove, chiedendo loro di comprendere il perchè di ogni parola, di ogni movimento sulla scena, come si fa nel teatro di prosa. Quanto a Violetta, la lettura che ne dà Tcherniakov non giudica la vita che fa e non rileva le sue responsabilità morali. Ma guarda al suo sentimento di donna e alla sua particolare vicenda d’amore. «Nei tre atti – dice il regista - vediamo tre donne diverse: nel primo è una donna bellissima, intelligente, libera, che sa bene come trattare con gli uomini e come farsi corteggiare. E Alfredo ci prova. Nel secondo atto, in campagna, è come se Violetta volesse mettere alla prova l’amore di Alfredo». Tcherniakov ammette pure di essersi inventato qualcosa rispetto al libretto, pur di far apparire più vera la sua analisi del personaggio: «Quando papà Germont chiede a Violetta di lasciarlo, lei, che ha appena ricevuto la lettera con l'invito a casa di Flora – racconta il regista – lascia apposta il biglietto aperto sulla scrivania, affinchè Alfredo lo veda e sappia qual è la sua intenzione, lasciandogli quindi un’occasione per scegliere cosa fare». Alla fine Violetta muore, «ma la causa della morte - conclude Tcherniakov – non è tanto la malattia, quanto la sua ossessione dell’amore».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

tg parma

Villa Alba, Spi-Cgil e azienda ospedaliera fra le parti civili Video

Bertoletti: "Sugli anziani si è spesso 'distratti', anche in questa città"

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Chat erotica con una donna: grave 27enne, aggredito dal marito e dal figlio di lei

FOGGIA

E' morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

1commento

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

osservatorio permanente

5 Governatori di Banche centrali nell'International Advisory Board Board dei Giovani-Editori

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D