12°

Teatro alla Scala

Tcherniakov: "Violetta ossessionata dall'amore"

Il regista firma "La Traviata" che sabato inaugura la stagione lirica milanese. Messa in scena "Ne è venuto fuori un linguaggio simile a quello di Ingmar Bergman".

Dmitri Tcherniakov e il soprano Diana Damrau.

Dmitri Tcherniakov e il soprano Diana Damrau.

0

 

Francesco Brancati
Una «Violetta» vista con gli occhi, e col cuore, del pubblico degli anni Duemila, ma rappresentata in un ambiente borghese di metà Ottocento con costumi più moderni, perchè racconta una vicenda d’amore universale, che può accadere oggi come allora. Questa è, molto in sintesi, «La Traviata» di Verdi, così come andrà in scena alla Scala sabato, secondo il suo regista, Dmitri Tcherniakov.
«Un’opera lirica come La Traviata – spiega il regista russo - è stata vista da un pubblico sempre diverso durante i 160 anni che ci dividono dalla prima assoluta a Venezia. E ogni pubblico l'ha vista con i suoi occhi. Ad esempio la prima fece scandalo perchè la protagonista era una cortigiana, e perchè l’azione si svolgeva nell’epoca contemporanea, mentre il melodramma portava sempre in scena epoche più antiche». Oggi certe remore nel pubblico non esistono più e Tcherniakov ha sentito il bisogno di «definire il tema dello spettacolo» in base al sentire dello spettatore di oggi. «Ne è venuto fuori un linguaggio scenico – dice – simile a quello di Ingmar Bergman, che non si perde in spazi aperti ma entro pareti chiuse. Così abbiamo guardato dentro ogni personaggio, mettendone in luce soprattutto i rapporti di tutti noi col sentimento dell’amore». E per coinvolgere di più il pubblico, ha cercato di portare la scenografia più avanti possibile, facendola cominciare alla fine della buca dell’orchestra. Poi, ha scavato nell’anima dei personaggi, parlandone tantissimo con i cantanti durante le prove, chiedendo loro di comprendere il perchè di ogni parola, di ogni movimento sulla scena, come si fa nel teatro di prosa. Quanto a Violetta, la lettura che ne dà Tcherniakov non giudica la vita che fa e non rileva le sue responsabilità morali. Ma guarda al suo sentimento di donna e alla sua particolare vicenda d’amore. «Nei tre atti – dice il regista - vediamo tre donne diverse: nel primo è una donna bellissima, intelligente, libera, che sa bene come trattare con gli uomini e come farsi corteggiare. E Alfredo ci prova. Nel secondo atto, in campagna, è come se Violetta volesse mettere alla prova l’amore di Alfredo». Tcherniakov ammette pure di essersi inventato qualcosa rispetto al libretto, pur di far apparire più vera la sua analisi del personaggio: «Quando papà Germont chiede a Violetta di lasciarlo, lei, che ha appena ricevuto la lettera con l'invito a casa di Flora – racconta il regista – lascia apposta il biglietto aperto sulla scrivania, affinchè Alfredo lo veda e sappia qual è la sua intenzione, lasciandogli quindi un’occasione per scegliere cosa fare». Alla fine Violetta muore, «ma la causa della morte - conclude Tcherniakov – non è tanto la malattia, quanto la sua ossessione dell’amore».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero. Corteo fino in Cittadella

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

3commenti

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

3commenti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Elezioni

Civiltà Ducale vuole riunire il civismo a Parma

podismo

Verdi marathon: vent'anni di grande sport

Gli arrivi a Fidenza, Fontanellato, Soragna e Busseto. Saranno 2.200 gli atleti in gara

solidarietà

74mila euro da Parma a Norcia grazie a "Muscoli con il cuore"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

4commenti

ITALIA/MONDO

social

Video hot in rete, lei reagisce: "Denuncio chi lo ha diffuso" Video

1commento

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia