20°

34°

Spettacoli

Un 25 aprile "firmato" Capossela

Un 25 aprile "firmato" Capossela
Ricevi gratis le news
0

Un concerto a più voci sul tema della Liberazione. Per farlo, Vinicio Capossela – reduce dalla conclusione del suo fortunato tour “Solo show”, settanta date e oltre 100mila presenze - unisce la sua voce a quella di alcuni di coloro che hanno fatto della propria opera una forma di Liberazione:  “Per diversi anni ho preso parte alla manifestazione Appunti partigiani che si teneva per diversi anni a Milano, presso i padiglioni dell’ex ospedale psichiatrico Paolo Pini, cercando di dare il mio contributo. Quest’anno ci è stata data la possibilità di fare qualcosa in più, e di organizzare un vero e proprio concerto in occasione della Festa della Liberazione, al quale abbiamo invitato alcuni amici ed artisti che della “liberazione” hanno fatto il loro modo di vita”.

L’organizzazione della serata, momento clou degli appuntamenti della Festa della Liberazione, è a cura di Comune di Parma, Provincia e degli altri enti che fanno parte del Comitato per le celebrazioni del 25 aprile, con la collaborazione della Croce Rossa di Parma - Comitato Provinciale di Parma e di Enìa, attraverso l’operatività dell’Arci. L’appuntamento, a ingresso libero e gratuito, si terrà alle 21 in Piazza Garibaldi.

Il concerto è stato presentato questa mattina in municipio, alla presenza dell’Assessore comunale Luca Sommi, che ha illustrato l’alto livello e gli elementi di novità della proposta, dell’Assessore provinciale Gabriella Meo, del presidente dell’Arci Massimo Iotti e di Bruno Delmonte (responsabile Caos organizzazione eventi). Tanti artisti importanti si esibiranno con Capossela. Il cantore anarchico Enzo Del Re anzitutto, una delle figure più radicali della scena musicale italiana, per i suoi testi dal forte contenuto politico e civile e per la sua scelta di non utilizzare strumenti musicali tradizionali ma soltanto percussioni costruite con materiali di recupero, che in alcuni casi assumono un significato simbolico come la sedia (sedia elettrica/pena di morte) o la valigia (immigrazione). Il suo brano più famoso è “Lavorare con lentezza”, composto nel 1974 e utilizzato dalla piccola emittente radiofonica bolognese Radio Alice come sigla di apertura e chiusura delle proprie trasmissioni. La sua presenza in piazza a Parma è tanto eccezionale quanto preziosa, e la arricchisce di un rappresentante di una tradizione rurale del sud che ha avuto e ha, in voci come la sua e quella del compianto Matteo Salvatore, due dei punti di riferimento più preziosi della nostra espressione musicale.

Un esempio di liberazione è anche quello perseguito dal maestro della parola Alessandro Bergonzoni, un comico, attore, scrittore e autore teatrale, ma più di tutto un funambolo della parola che ama giocare con essa in modo intelligente, aprendo nuove vie nell'immaginario che separa il comico, dal sarcastico, dal tragicomico e che potrà ben raccontare, e far immaginare, a chi sarà in piazza, i mille significati di una parola come “Liberazione”.  I Fiati Sprecati poi, sono una scelta quasi obbligata se si parla di liberazione, essendo loro una banda popolare di strada (vengono da Firenze), che ama eseguire la musica in un contesto di liberazione e a sfidare ogni tipo di divieto formale, compresi quelli municipali, e che per ciò stesso sarà pronta a fare della piazza il proprio palco. 

Saranno protagonisti oltre a Vinicio Capossela (Pianoforti, Chitarre, Mighty Wurlitzer, Farfisa, Voci), i musicisti Glauco Zuppiroli (Contrabbasso e Ukulele), Zeno De Rossi  (Batteria e Grancassa da banda), Vincenzo Vasi (Theremin, Vibrafono, Marimba, Glockenspiel, Campionatori e Piano Giocattolo), Mauro Ottolini (Susafono, Trombone, Bombardino e giocattoli), Achille Succi (Saxofono, Clarinette e clarinetto basso, giocattoli),   Alessandro  Stefana (Chitarra, Banjo, Elettronica, AutoHarp, slide guitar, ViolinArpa).  Lo spettacolo è prodotto da LA CUPA srl e si avvale del booking curato da Concerti e Produzioni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

«Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

«Non siamo riusciti a salvarlo»

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

Solidarietà

L'«altro» Ferragosto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

VISITE

Collecchio, il Ferragosto si passa nei Parchi

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti