CINEMA

Nel suo nuovo film Pieraccioni a tavola con la pasta Barilla

Gruppo Barilla per il cinema italiano: la pasta nel nuovo film di Leonardo Pieraccioni

Gruppo Barilla per il cinema italiano: la pasta nel nuovo film di Leonardo Pieraccioni

3

 

Il Gruppo Barilla ha partecipato per la prima volta come investitore nel cinema italiano, attraverso il tax credit esterno e il product placement, nella nuova commedia di Leonardo Pieraccioni «Un fantastico via vai», nelle sale dalla scorsa settimana e attualmente al secondo posto degli incassi tra i film in programmazione.
Il tax credit esterno (TCE) è una recente misura di incentivazione fiscale - spiega in una nota l'azienda di Pedrignano - a sostegno degli investimenti in opere cinematografiche di nazionalità italiana; la legge prevede che imprese non appartenenti al settore del cinema possano investire in opere cinematografiche con un apporto in denaro non superiore al 49% del costo del film. Il tipo di contratto è l’associazione in partecipazione; in virtù di questo accordo l’investitore ha diritto a una quota dei proventi del film.
La pasta Barilla è dunque presente in alcune scene della nuova commedia di Leonardo Pieraccioni, in cui si racconta la storia di Arnaldo (lo stesso attore-regista) che per un equivoco viene buttato fuori di casa dalla moglie (Serena Autieri) e decide di affrontare la sua nuova situazione diventando il coinquilino di quattro studenti universitari, e con loro si ritrova a vivere le emozioni, i dubbi e le speranze tipiche dei ventenni, spesso condivise intorno a una tavola, di fronte a un buon piatto di pasta.
«Per Barilla il valore del cibo è ben più dell’aspetto funzionale e nutrizionale; riteniamo abbia molteplici significati, correlati agli aspetti della convivialità, del gusto, del benessere e dell’identità culturale - dichiara Giuseppe Morici, chief marketing officer di Barilla - ll cinema italiano è un patrimonio che deve essere supportato e sostenuto. Siamo orgogliosi di aver partecipato come investitori al nuovo film di Leonardo Pieraccioni, di cui riconosciamo il talento di raccontare il nostro Paese in chiave ironica, ma con importanti spunti di riflessione».
«Un fantastico via via» è prodotto da Levante e Rai Cinema e distribuito da 01.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    05 Gennaio @ 14.02

    il Product placement è una forma di pubblicità e visibilità lecita, legale che consente ad un regista/produttore di reperire fondi per la realizzazione della sceneggiatura di un film (da considerare un evento a tutti gli effetti) per il cinema o per la televisione o per il web o per le fiere/festival dedicati, coinvolgendo delle aziende interessate grazie alle quali riesce a finanziare l'opera!!! Non ci vedo niente di strano: si realizza un prodotto (il film) che poi possiamo gustare grazie alla tanto bistrattata "pubblicità", come fa la tv privata esempio Mediaset che ci fa vedere dei programmi di qualità con lo stesso sistema, diversamente da mamma rai che ci fa pagare pure il canone.....meditate gente.

    Rispondi

  • incuso

    22 Dicembre @ 21.23

    Visto ieri sera, si fanno due risate ma è piuttosto banale. Comunque questo "product placement" è null'altro che una pubblicità. Nel caso della pasta Barilla talmente forzata da risultare imbarazzante; un po' meno per il vino ruffino e la banca. Comunque, io pago il biglietto e c'è pure la pubblicità? Anzi a giudicare da questo "Tax Credit" c'è pure un vantaggio fiscale per le aziende. Sono il solo che che trova il tutto poco sensato?

    Rispondi

  • gherlan

    22 Dicembre @ 18.23

    Buongustai!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento