-4°

Spettacoli

Parma nel cuore di Paolo Conte

Parma nel cuore di Paolo Conte
0

Paolo Conte, un avvocato che ha preferito la musica alla legge. Non sapremo mai a quanto ammonti la perdita per la giurisprudenza, ma sappiamo benissimo il guadagno per la musica.
Cantautore non è il termine adatto per cercare di classificarlo, meglio usare il termine «chansonnier», sperando che per il furto di sostantivo, i francesi non s'incazzino come facevano per le gesta di Bartali nella celebre canzone dedicata al grande ciclista.
Nella sua carriera, Paolo Conte ha distribuito le parole come pennellate, precise ed essenziali. Mai una in più, come nell’intervista concessa alla Gazzetta per posta elettronica in occasione del suo concerto al Regio di Parma di domenica, alle 21 (disponibili gli ultimi biglietti; informazioni: Arci provinciale - Caos Organizzazione Spettacoli tel. 0521.706214).
Nel corso degli anni, lei ha composto canzoni che hanno descritto epoche e personaggi entrati saldamente nel cuore e nella memoria delle persone; ma le persone cambiano, i tempi cambiano e lei stesso, probabilmente, non è più come quando le ha scritte. Trova giusto che le canzoni restino immutabili o preferisce che cambino anch’esse?
«Ero fuori moda quando ho cominciato e sempre fuori moda resterò! Zum, zum!».
Quali canzoni ha scelto per questo tour, che domenica arriverà al Teatro Regio di Parma?
«Molte canzoni vecchie e qualcuna delle nuove».
Non è la prima volta che suona al Regio di Parma, quali ricordi ha del teatro?
«E' un monumento sacro della musica. Da spettatore ho ascoltato ottimi concerti classici e di jazz».
E' ancora possibile, o comunque facile, trovare ispirazione nella società contemporanea?
«Forse sì. Chissà?».
C'è qualche giovane interessante, che possa continuare la gloriosa strada del cantautorato italiano?
«Spero che ci sia, e magari c'è, tuttavia mi tengo troppo disinformato per saperlo».
Qual è il suo rapporto con la tecnologia? Il computer ha cambiato il suo modo di scrivere o compone sempre allo stesso modo?
«No, il computer proprio no, non l’ho mai usato e non lo farò mai. E’ spaventoso delegare ad una macchina un pensiero artistico. Piuttosto sì agli strumenti sintetici, affascinanti nella loro neutralità».
Si è laureato in Giurisprudenza all’Università di Parma: ci può raccontare qualcosa, sia sull'esperienza universitaria e sulla vita in città a quei tempi? Cosa le ha lasciato quel periodo?
«Fra i tanti bei ricordi della città, ne scelgo uno: “Pepèn” dove si mangiavano dei panini di bontà assoluta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta