19°

parma alla moviola

"Ragazzi di strada"

Quell'album davvero unico del gruppo parmigiano. Da riascoltare

Corvi: copertina di Un ragazzo di strada, retro

Corvi: copertina di Un ragazzo di strada, retro

0

Il dolore, il rispetto e l'amicizia hanno trovato giusto spazio nei giorni scorsi, quando si è diffusa la notizia della morte di Angelo Ravasini.

E nei prossimi giorni ci sarà un ricordo in musica: il modo migliore per celebrare i nostri "Ragazzi di strada", che dai borghi di Parma arrivarono al successo e alla popolarità, per poi tornare nei borghi.

I Corvi sono una parte della storia del beat, in quegli anni '60 in cui tutto sembrava a realizzabile, sogni compresi. E in quella storia, normalmente, la band di Parma si è sempre vista attribuire un ruolo secondario, rispetto ad altri gruppi.

Ci sta, perchè complessi come Equipe 84, Nomadi, Pooh, New Trolls....  - ognuno con il suon stile e la sua storia - hanno certamente avuto una parabola più lunga e di maggiore successo. Però, a mezzo secolo da quegli "anni formidabili", mentre molte di quelle pagine (e anche dei brani più famosi) rivelano tutto il peso degli anni, dei Corvi resta una originalità particolarissima: magari non da primissimo livello, ma capace di colpire anche 50 anni dopo.

Non è solo "Un ragazzo di strada", che pure resta ancora la più efficace versione di quel brano straniero: secondo molti, perfino più dell'originale. 

C'è ad esempio "Bang bang": ebbe più successo l'Equipe di Mauruizio Vandelli, ma la versione dei Corvi è più rabbiosa, più vera...

E soprattutto, c'è nell'album che consacrò i Corvi una serie di brani molto raccolti, quasi "mistici".  "Si prega sempre quando è tardi" e "Quando quell'uomo ritornerà" offrono riflessioni perfino inaspettate, anche se va ricordato che negli anni della popolarità ci fu per i Corvi anche una messa beat in piazzale Pablo.

Così pure, in "C'è un uomo che piange" e "Che strano effetto", i sentimenti vengono raccontati in un modo molto meno banale di quanto avveniva nella maggior parte del beat italiano. E alle band musicali di oggi, viene da consigliare l'ascolto di quell'album, con sonorità e atmosfere del tutto particolari, perfino nelle tante cover.

L'album si chiude con un brano che sembra un promemoria per quando la popolarità sarebbe finita: "Resterai  (quello che sei)...". Un monito mai dimenticato, dai nostri piccoli grandi Ragazzi di strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento