10°

24°

Teatro

"Emilia Galotti" in scena a Modena

Il Teatro Ruggeri riunisce Pamela Villoresi e importanti interpreti per un progetto che vede Guastalla protagonista

"Emilia Galotti" in scena a Modena
Ricevi gratis le news
0

 

Comunicato stampa 

Il Teatro Ruggeri mette in scena "Emilia Galotti" di Gotthold Efraim Lessing e diventa protagonista e motore di un progetto culturale di respiro internazionale che pone al centro e riscopre la Città di Guastalla. A causa della protratta chiusura del Teatro, lo spettacolo verrà presentato in anteprima al Teatro delle Passioni di Modena (via Carlo Sigonio 382) il 6 gennaio alle 18.00 per poi debuttare in prima nazionale a Roma nella primavera prossima: ingresso unico €. 12,00 prenotazione obbligatoria 347 9795952. Sul palco Pamela Villoresi nei panni di Claudia Galotti, Giovanni Moschella nel ruolo del Principe, Giuliano Brunazzi in quello di Marinelli, Marco Morellini è Odoardo Galotti, padre di Emilia, Laura Pazzaglia la Contessa Orsina. Emilia è interpretata da Carlotta Braulli, mentre Santo Marino è il Conte Appiani e Aldo Buti è Battista. La regia è di Antonella Panini, le video installazioni e il disegno luci sono di Cristina Spelti, i costumi di Andrea Stanisci e la scena di Mirko Incerti.
Emilia Galotti è un vero e proprio caposaldo della letteratura tedesca che il filosofo drammaturgo Lessing ambienta proprio a Guastalla. Il progetto teatrale giunge a coronamento della giornata di studi realizzata il 25 ottobre 2012 sul tema L’Emilia Galotti e i suoi contesti. Le fonti, l’ambientazione Italiana, le figure e le trasposizioni nell’opera di Lessing.
All’evento, affidato ad Antonella Panini, hanno aderito importanti interpreti del teatro e cinema italiano tra i quali Pamela Villoresi e i migliori artisti del territorio perché è proprio dal territorio e dalla sua valorizzazione artistica e culturale che muove questo progetto. E così squarci della storia, dell’architettura, dei paesaggi guastallesi così come dell’arte figurativa italiana entrano nello spettacolo e nel tessuto drammaturgico. Sono immagini, frammenti, ricordi video proiezioni, realizzate ad arte da Cristina Spelti, che costruiscono le ambientazioni poetiche in cui i personaggi si muovono. E i personaggi sono, come esige Lessing, caratteri, icone, efficaci in quanto simboli; tipologie di umanità che affrontano il proprio destino determinandolo.
La storia di Emilia Galotti attinge dalla leggenda romana di Virginia raccontata da Livio: topos storico e letterario ricorrente della fanciulla, fidanzata e promessa sposa ad un giovane, ma ambita dal Signorotto di turno che la rapisce per poterla possedere e che viene uccisa dal padre che ne salva l’onore. Ma nel capolavoro di Lessing l’epilogo ha ben altra valenza. Emilia non è la vittima sacrificale è il candore che non scende a compromessi. E’ lo spirito virtuoso che decide per se stesso. E’ una nuova coscienza (la borghesia) che sovrasta il vizio (la nobiltà). Il tema trainante la storia è la violenza della seduzione. Tema di agghiacciante attualità. La seduzione in tutte le sue forme che Lessing incarna nei suoi personaggi, ognuno dei quali è al contempo vittima e carnefice di un gioco di seduzioni reciproche, subdole e palesi.
Nello spettacolo di Antonella Panini entriamo nella vicenda attraverso la mente e l’inconscio del Principe Ettore condannato in eterno dalla maledizione del padre di Emilia. Tutti i personaggi sono evocazioni del Principe: arrivano da un altrove, come ricordi ossessivi, per abitare il presente dell’azione con verità espressiva e ritornare in quello spazio dell’oblio. In questa dimensione onirica ogni personaggio si incarna con la verità e la forza di una apparizione demoniaca.
Questa Emilia Galotti, tutta italiana, destinata ad essere accolta nei teatri nazionali e stranieri, armonizza citazioni settecentesche e suggestioni contemporanee al contesto storico della reale città di Guastalla dove la vicenda è stata ambientata per uno spettacolo di classica semplicità con tutte le tensioni di un dire contemporaneo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

4commenti

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

1commento

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

1commento

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

11commenti

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte