10°

22°

Spettacoli

Cinema recensioni - Questione di cuore

Cinema recensioni - Questione di cuore
Ricevi gratis le news
0

di Filiberto Molossi
Ha un battito irregolare, a volte dolce altre affannoso, il cinema di Francesca Archibugi, 48 anni tra alti e bassi messi insieme però senza sgambetti né spintoni: sempre in cerca della domanda giusta, che la risposta, quella, poi viene da sé. Perché girare un film, dirsi e darsi, raccontare agli altri qualcosa di loro resta soprattutto una «Questione di cuore». Lo sa bene la regista di «Mignon è partita» e «Verso sera» che accarezza con sincera partecipazione le aritmie agrodolci delle contemporaneità,  riempiendo di senso le vite parallele (destinate, ovviamente e fatalmente, a incrociarsi, a mescolarsi…) di due come noi, seguendo l’evolversi, più bonario che cattivo ma non per questo meno crudele, di un reciproco capirsi, svelando l’anima segreta dell’amicizia virile di chi amici veramente non ne ha, là dove ci si riconosce nelle diversità oltre che nelle avversità, fratelli per caso ma anche per scelta nella corsia (non preferenziale) di una vita che spesso gioca sporco.
Alla porta di Angelo e Alberto l’infarto bussa lo stesso giorno: vicini di barella, si ritrovano accanto anche in reparto, a soffiare piano sulla speranza. Il primo è un meccanico romano de Roma, auto d’epoca e pochissime fatture, due figli adolescenti (uno di nome Airton…) e una (bella) moglie incinta che lo chiama «amò»: l’altro, invece, è un borghese misogino, sceneggiatore in crisi creativa, tanti conoscenti vip (che in ospedale, dalla Sandrelli a Sorrentino e a un ipocondriaco e autoironico Verdone, sfilano nella parte di se stessi…), una fidanzata «santa» e un senso di spaesamento tutto intorno. Insieme non c’entrano niente, eppure, anche una volta usciti dall’ospedale, restano legati: nel tentativo, forse inconsapevole, di salvarsi l’uno con l’altro.
Partita dal libro semi autobiografico di Umberto Contarello, lo sceneggiatore di «Marrakech express» e «Lascia perdere, Johnny», l’Archibugi usa la cinepresa come fosse uno stetoscopio, ascoltando il batticuore esistenziale di un «privato» senza sconti, realizzando alla fine un bel film sulla paura - quella di vivere, paradossalmente, soprattutto -, in uno sfumare prima del tempo e dei titoli di coda  dove solo il ricorso all’immaginazione appare l’unica, credibile, ancora di salvezza da una realtà che non è mai giusta.
Umanista, diretto, a tratti anche un po’ telefonato, «Questione di cuore», non sempre a tono eppure mai pietistico né urlato, schiva dossi e curve, concentrandosi in particolare sul rapporto tra i due protagonisti, ben scritti, nel breve e strano (e ironico e malinconico…) incontro  tra l’uomo che indovina la vita degli altri e quello che non riesce a tenersi aggrappato alla sua. Ne esce un film affettuoso verso i suoi personaggi, una pellicola attenta nell’eseguire senza pestare sui tasti la propria partitura per lacrime e sorrisi, virata prepotentemente al maschile ma condizionata fortemente dal ruolo, non comprimario (è centrale, ad esempio, il personaggio della moglie di Angelo), delle donne: e se il finale forse è un po’ affrettato, la sensibilità della regista è sottolineata dall’ottima prova dei bravissimi Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart che - ognuno con i propri colori  e le proprie  tensioni emotive (complici anche Micaela Ramazzotti e Francesca Inaudi, giustissime) - danno forza e sentimento alla non banale empatia che si instaura con un pubblico che ha capito che ci stanno mettendo il cuore.
Giudizio 3/5

SCHEDA
REGIA: FRANCESCA ARCHIBUGI
SCENEGGIATURA: FRANCESCA ARCHIBUGI E GUIDO IUCULIANO, DAL LIBRO «UNA QUESTIONE DI CUORE» DI UMBERTO CONTARELLO
FOTOGRAFIA: FABIO ZAMARION
CON: ANTONIO ALBANESE, KIM ROSSI STUART, MICAELA RAMAZZOTTI, FRANCESCA INAUDI, PAOLO VILLAGGIO
GENERE: COMMEDIA DRAMMATICA
Italia 2009, colore, 1 h e 45'
 DOVE: CINECITY, WARNER e ODEON (Salsomaggiore)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

2commenti

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

3commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Turista morto in Santa Croce: tre avvisi di garanzia

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto