11°

26°

Teatro Verdi

Un duello al femminile nel classico "Eva contro Eva"

Giovedì a Busseto l'adattamento del celebre testo di Mary Orr. Pamela Villoresi nel ruolo che al cinema fu di Bette Davis.

"Eva contro Eva" al Teatro Verdi

"Eva contro Eva" al Teatro Verdi

0

 

Nuovo appuntamento per la stagione teatrale di Busseto, il primo del 2014. Giovedì alle 21, al Teatro Verdi andrà in scena il classico «Eva contro Eva» di Mary Orr, versione italiana di Maurizio Panici e Marzia G. Lea Pacella, prodotto dall'Associazione Teatrale Pistoiese/Artè Teatro Stabile d’Innovazione, in collaborazione con La Versiliana Festival.
Ne saranno protagonisti Pamela Villoresi, Romina Mondello, Luigi Diberti, Massimiliano Franciosa, Maurizio Panici, Silvia Budri Da Maren e Giulia Weber, regia di Maurizio Panici.
Lo spettacolo è la versione teatrale del celebre film «All About Eve» (tratto dal racconto «The wisdom of Eve» di Mary Orr, 1946), con Bette Davis e Anne Baxter, che alla sua uscita, datata 1950, ottenne qualcosa come 14 nomination agli Oscar, aggiudicandosene poi 6.
La vicenda è quella di un gruppo di persone secondo le quali la notorietà è l’unica condizione in grado di conferire riconoscimento sociale e indiscusso rispetto. Il che li porta a svalutare valori come amicizia e amore, portandoli a compiere ogni sorta di meschinità e tradimenti.
Pamela Villoresi indosserà le vesti della famosa attrice Margo Channing che, insieme alla sua piccola «corte» in apparenza sincera e disinteressata, viene sconvolta dall’entrata in scena di una giovane sconosciuta che si qualifica come sua grande ammiratrice (Romina Mondello) che, lentamente, si insinua nella vita del celebre personaggio sino a far trionfare il proprio nome. Alla fine sembra essere proprio lei ad affermarsi, ma anche per la nuova star si prospetta già l’arrivo di una sconosciuta giovane fan...
Una storia anche crudele, dunque, che l’attore e regista Panici presenta al pubblico con un allestimento legato a doppio filo al cinema, grazie all’uso di alcuni contributi video all’interno di un palcoscenico che diventa di volta in volta camerino, retropalco e appartamento. Il tutto realizzato con grande cura, a partire dagli abiti di scena, capaci di calare gli spettatori nell’atmosfera del tempo. Un allestimento che dà vita a una finzione sul palco ma che, forse, qualcuno tra il pubblico potrebbe aver già vissuto, nella realtà.
Biglietti e informazioni: Ufficio Informazioni e accoglienza turistica, piazza Giuseppe Verdi, 10, Busseto. Tel. 0524 92487 www.bussetolive.com - info@bussetolive.com (orari 9,30-13 e 15-17,30).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

2commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

3commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium