18°

32°

Spettacoli

A Parma il West di Sergio Leone negli scatti di Angelo Novi

A Parma il West di Sergio Leone negli scatti di Angelo Novi
Ricevi gratis le news
0

A vent’anni dalla scomparsa di Sergio Leone, avvenuta il 30 aprile 1989, una mostra fotografica dal 29 aprile al 7 giugno 2009 alla Galleria delle colonne del Cinema Edison di Parma indaga il suo “West”, il primo atto di quella che il regista ebbe a definire come “seconda trilogia della frontiera americana”. L’esposizione, a ingresso libero, curata da Marcello Garofalo e organizzata da Solares Fondazione delle Arti, presenta 50 fotografie inedite dal set di “C’era una volta il West”, scattate dal grande fotografo di scena Angelo Novi.

Di queste, 30 sono originali in bianco e nero stampate da Novi in grande formato (27,5 x 41), e ritraggono le scene-madri del film, e 20 sono riproduzioni inedite (vario formato), a colori e in bianco e nero. L’inaugurazione si terrà il 29 aprile alle 21.15. Dopo la vernice verrà proiettato il film C’era una volta il West.

Angelo Novi (1930-1997) maestro della fotografia di scena che lavorò a lungo con Leone, sa cogliere aspetti nascosti e imprevisti del lavoro sul set.  I primi piani di Claudia Cardinale, di Charles Bronson e degli altri eroi che vestono gli abiti del cowboy ma in realtà sono personaggi da tragedia greca, le loro figure e le loro sagome solitarie, raccontano un mondo che è soprattutto un luogo dell’immaginazione e dell’inconscio.

Scrive il curatore Marcello Garofalo, critico cinematografico e saggista : «Per Leone il West non ha mai avuto quel sapore di "piccolo mondo antico", è un insieme "sentimentale" di cause e effetti. Il suo West è sempre stato un luogo mentale, anche quando c'è il vero spazio americano a fare da quinta. In C'era una volta il West gli sguardi o i gesti d'indugio senza meta, la fissità di molte vedute, riaffermano per noi questa convinzione. In fondo siamo ricondotti al tema del ciclo, del dejà vu, del noto, che impregna da sempre il genere (e il mito) e le foto di scena scattate da Angelo Novi ce lo dimostrano con ancora maggiore evidenza: la scena del duello che precede il finale è una scena che ci attende, è una vecchia scena, che abbiamo già visto, in tante forme diverse, chissà quante altre volte. Una scena che attinge nell'inconscio, e a esso si rivolge, piuttosto che alla coscienza».
 
Leone ha inteso una cosa fondamentale, riuscendo, a differenza dei suoi imitatori, anche a metterla in scena, e sempre, di film in film, con una convinzione maggiore. Che il destino, come il cinema stesso con i suoi aspetti di "eternità", ineluttabilità, identità, è l'unica tipologia in grado di metterci in comunicazione con l'inconscio; soltanto forme, contenitori, silhouettes da illuminare su un telone bianco, il grande teatro delle (nostre) ombre. 
 
 
Inaugurazione: 29 aprile ore 21.15 - Orario di apertura mostra: tutti i giorni, ore 9-12, 20-23- Ingresso libero - Il 29 aprile, dopo l’inaugurazione, proiezione di C’era una volta il West: ingresso 4 euro   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

4commenti

nella notte

Scontro auto-scooter in via Toschi: 20enne al Pronto soccorso

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

8commenti

brescia

Il ritorno di Ghirardi? "Cellino un amico, se vuole lo aiuto"

L'ex presidente del Parma: "Aspettiamo che la giustizia faccia il suo corso"

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

sondaggio

I tifosi "promuovono" il nuovo tris di maglie del Parma

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

1commento

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

9commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

15commenti

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

1commento

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

14commenti

ITALIA/MONDO

paura

Rotterdam, nessun terrorismo: era un installatore di bombole ubriaco

modena

Gambizzato davanti ristorante a Savignano, fermato 37enne

SPORT

Calciomercato

Paletta, accordo Milan-Lazio

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

SOCIETA'

televisione

La caduta della Guaccero in diretta è virale

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente