12°

danza

Pina Bausch: scoperto suo lungometraggio inedito

Presentato a Wuppertal a Festival per i 40 anni del Tanztheater

Pina Bausch: scoperto suo lungometraggio inedito
0

 

ROMA, 25 GEN – Si alza un velo, per chi non ha mai potuto assistervi, sul personalissimo, maniacale, misterioso e millimetrico metodo di lavoro della grande Pina Bausch con la sua Compagnia, Il Tanztheater Wuppertal, ora che nel suo archivio è stato scoperto un lungometraggio da lei diretto e mai reso pubblico, «AHNEN ahnen». La Bausch l’aveva realizzato nel 1987 quando stava girando «Il Lamento dell’Imperatrice» uscito nel 1990, unica altra dua produzione cinematografica nota fino ad ora.
Il Tanztheater Wuppertal Pina Bausch celebra quest’anno i 40 anni della sua nascita e lo fa con un Festival dedicato all’opera della sua fondatrice che, inziato a settembre 2013, durerà sino a maggio, con in programma, fra Wuppertal, Essen e Duesseldorf, riprese di titoli memorabili del suo repertorio («Bandoneon», «Cafè Mueller», «La sagra della Primavera», «Viktor»...), film, workshop, mostre, concerti, incontri.
«AHNEN ahnen» ( L’Arche Editeur, 2014) dura 77 minuti ed è stato sinora proiettato in pubblico solo il 18 gennaio in occasiomne del suddetto Festival a Wuppertal. Era nato perchè i produttori di «Il Lamento dell’Imperatrice» chiedevano alla Bausch un copione per il film che voleva girare, e lei volle dimostrare loro che era perfettamente capace di realizzare un film senza copione. Si tratta di un documentario diretto e montato dal lei stessa, sul proprio lavoro a partire dall’ideazione di uno spettacolo, illustrandone poi la creazione, fino alla messa in scena.
Pina Bausch, coreografa e regista tedesca, creatrice del teatro-danza, nata il 27 luglio 1940, scomparve a 69 anni il 30 giugno del 2009, poco prima che la sua Compagnia, il Tanztheater Wuppertal, arrivasse in Italia per presentare lo spettacolo «Bamboo Blues» al Festival di Spoleto, che divenne un momento commovente e commemorativo.
Da allora è in corso un progetto di digitalizzazione e recupero dell’Archivio di Pina Bausch contenente tutto il materiale che riguarda il lavoro, l’opera e le tournèes internazionali dell’artista e del Tanztheater Wuppertal, archivio che appartiene alla Fondazione intestata alla coreografa, diretta da suo figlio Rolf-Salomon Bausch.
Un lavoro che pare poter riservare diverse sorprese, come l'inattesa scoperta ora di questo lungometraggio sulla creazione dell’omonimo spettacolo teatrale «Ahnen» del 1987, mai stato presentato in Italia. La pellicola è restata nell’Archivio per un quarto di secolo e appare oggi essenziale per capire il metodo di lavoro, tra intuizioni e dedizione assoluta, che ha portato alla realizzazione di tanti suoi capolavori che girarono il mondo intero, facendo della Baush un’artista davvero nuova, sorprendente e di rilievo internazionale. Un coreografo non allineato come Alan Platel ha affermato che «Non c'è un solo coreografo che non sia stato influenzato da Pina in questi ultimi trent'anni» e, due anni prima della sua morte, nel 2007, le era stato attribuito a Venezia dalla Biennale il Leone d’Oro alla Carriera: «Pina Bausch – recitava la motivazione – è un’artista che ha segnato una nuova via originale all’espressione scenica del corpo danzante e parlante, influenzando non soltanto la danza contemporanea, ma anche le arti ad essa contigue, mutandone gli orizzonti. La Bausch è una coreografa che ha innovato il teatro, rendendolo più che mai fisico e musicandone la drammaturgia».
Oltre a una vasta produzione di spettacoli di teatro-danza lasciati da Pina Bausch (più di 40 titoli), era già noto lo stretto rapporto di Pina Bausch con il cinema e molti ricorderanno che Federico Fellini, suo grande ammiratore, la volle protagonista del suo film «E la Nave Va», ma anche Pedro Almodovar fece iniziare e concludere il suo «Parla con lei» con le scene dei protagonisti, in teatro, intenti a vedere un suo spettacolo, mentre Wim Wenders ha concepito il film «Pina» assieme a lei, poco prima che venisse drammaticamente a mancare quasi cinque anni fa. Tanztheatre

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

8commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Raggi ha un malore, in ospedale per accertamenti

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

SOCIETA'

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida