-5°

personaggi

La campionessa del trucco e parrucco va a Sanremo

Figlia d'arte, 3 volte iridata ai mondiali di acconciatura, lavora da quando era ragazzina

Antonietta Cola

Antonietta Cola

0

 

Dalle tre medaglie iridate vinte ai campionati del mondo di acconciatura alla famosa kermesse canora di Sanremo per curare - a suon di phon, pettine e forbici - le ciocche dei cantanti in gara. Dopo quasi 30 anni di attività professionale, svariate vittorie in giro per il mondo, corsi di formazione, una selezione e formazione accurata di make-up artist eseguita dall’azienda leader nella preparazione e formazione di backstage, «Area Pv eventi srl», la parrucchiera parmigiana Antonietta Cola - titolare del salone «Satisfashion» di via Strobel - è stata selezionata per dare assistenza, trucco e parrucco agli artisti di «Casasanremo 2014»: per «la Anto» - così come la chiamano tutti - quella che si svolgerà dal 18 al 23 febbraio, sarà un’esperienza professionale indimenticabile da riportare nel proprio salone di appartenenza (che gestisce insieme al fratello Cesare dal 1993) e, inoltre, sarà un trampolino di lancio per altre opportunità nel corso di quest’anno.
E’ un palmares tutto d’oro quello collezionato negli anni da Antonietta Cola, figlia di una parrucchiera sarda dal nome patriottico, Italia, e dal cognome inconfondibile - Biancu -: la carriera della 45enne parmigiana inizia giovanissima quando all’età di 16 anni si aggiudica il primo trofeo, un campionato regionale. «Ho iniziato a fare gare - spiega la pluridecorata coiffeur - per seguire una tradizione di famiglia. Anche mia madre Italia ha sempre gareggiato e vinto, venne premiata anche dall’allora giovane Mike Bongiorno. E’ lei - sottolinea orgogliosa - che mi ha dato queste mani instancabili e la passione per il mio lavoro».
Dallo scaffale del salone «Satisfashion» - davvero un azzeccato gioco di parole considerato il personaggio - fanno capolino tutti i trofei vinti dalla «Anto»: una coppa Italia, un Leone d’oro di Venezia per parrucchieri e la coppa del mondiale a squadre (che si è svolto a Rotterdam nel 1990) ma soprattutto ben tre coppe dorate che si è aggiudicata nei campionati mondiali del 1988, del ’90 e del 2011 e i due trofei che attestano la vittoria ai campionati europei del 1989 e del 2011. Antonietta d’oro dunque.
Da sola, senza sponsor né pubblicità - ma con il supporto fondamentale dell’adorato fratello Cesare, il suo manager nonché primo tifoso - è diventata, a suon di vittorie, l’orgoglio della Nazionale parrucchieri.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

9commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

EMERGENZA

Parma si mobilita per l'Italia centrale

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

1commento

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta