-3°

Spettacoli

Valerie la ninfomane, film in cerca di scandalo

Valerie la ninfomane, film in cerca di scandalo
Ricevi gratis le news
1

di Francesco Gallo
«Il tuo corpo giovane profuma di  Mediterraneo». E ancora: «hai l’odore dei campi e dell’erba  tagliati da poco». Queste due frasi chiave dette al partner di  turno da Belen Fabra, protagonista, spesso nuda, del film di  Christian Molina: «Valerie - Diario di una ninfomane». E questo  perchè la Valerie del titolo è appunto una ninfomane  scatenata, una che vuole fare sesso sempre.
 Ma è anche  un archetipo femminile e femminista, almeno per  Valerie Tasso autrice del romanzo omonimo a cui il film è  ispirato e che ieri, in conferenza stampa, un po' a sproposito ha citato il Papa e Berlusconi come ipotetici responsabili della  censura al manifesto del film (in realtà rifiutato dai  concessionari pubblicitari perchè contiene la parola  ninfomane).

«Il Papa e Berlusconi hanno un sistema endocrino e organi  sessuali, ma hanno una scala di valori che non può comprendere  il linguaggio di questo film» ha spiegato la scrittrice che da  dirigente affermata ha iniziato, da un giorno all’altro, a  lavorare come squillo di alto bordo. E nel film, che sarà nelle  sale dal 30 aprile distribuito da Mediafilm in circa 70 copie,  c'è un po' la sua storia. Ovvero quella di una donna che,  spinta da un impulso sessuale smodato, si dà a tutti e vive  questo con senso di colpa. Ma forse ha invece ragione la nonna  (Geraldine Chaplin) quando ricorda che «la ninfomania è  una cosa inventata dagli uomini perchè le donne si sentano  colpevoli se non sono come le altre... Se un uomo ha tante donne  è un macho... ma se si tratta di una donna, viene considerata  una puttana!».

Una tesi questa che si ritrova più volte in questo film che  tra orgasmi definiti letteralmente «fusione cosmica, visione  siderale che porta verso l’infinito...», angosce altrettanto  siderali della protagonista, porterà Valerie fino al bordello  per poi approdare alla sua vera liberazione. Ovvero quella  di «vivere il sesso con autostima».  «Il sesso per me è un valore non un problema» ribadisce  più volte in conferenza stampa Valerie Tasso. E ancora, sempre  la scrittrice ammantata da un crescente furor filosofico di  voler tutto spiegare parla «di un film sul potere e sul  controllo del sesso di chi ha il potere». Poi l’autrice se la  prende con il «coitocentrismo», afferma che questo film dà  fastidio « solo perchè inverte l’ordine morale imperante».  Conclude Valerie Tasso: «educhiamo le donne in modo  che si astengano dal vivere per un solo motivo: c'è solo tanta  paura della loro sessualità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • leo

    02 Luglio @ 00.51

    cerco lavoro

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

PARMA 2020

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa