22°

Spettacoli

Capossela: «Libera la liberazione»

Capossela: «Libera la liberazione»
0

di Pierangelo Pettenati
Come ormai da tradizione, l’atto conclusivo delle celebrazioni del 25 Aprile in città è il concerto serale in piazza Garibaldi. Quest’anno, il Comitato per le Celebrazioni della Resistenza e Liberazione, Provincia e Comune di Parma con il sostegno di Arci Parma e Caos Organizzazione Spettacoli hanno organizzato una serata diversa dal solito invitando Vinicio Capossela, cantante e autore fra i più apprezzati del momento non solo in Italia, ad allestire uno spettacolo che potesse rappresentare nel migliore dei modi questo giorno così importante per il nostro Paese.
Vinicio Capossela, da dove nasce e qual è il senso, oggi, del 25 Aprile a oltre 60 anni dalla liberazione?
«Ha il senso di tutte le celebrazioni, non importa se sono passati 60 anni o 5000. Queste giornate si attualizzano dando loro il significato che hanno per ognuno; è così che si tengono in vita le cose. Noi abbiamo intitolato questa serata "Concerto di liberazione"; la liberazione è un concetto, oltre che una data o una ricorrenza. Vorremmo fare qualcosa ispirato alla liberazione in generale, nella sua forma più attuale e più personale, sia in senso politico che in senso umano»
Sei stato invitato a creare uno spettacolo apposta per l’occasione; come hai raccolto questo invito?
«Ho ritenuto di approfittarne per fare qualcosa che avesse un significato di liberazione; per questo, ho invitato alcuni artisti che, a loro modo, della libertà e della liberazione hanno fatto un emblema. Uno di questi è Alessandro Bergonzoni; il lavoro che ha fatto sulla parola è un esempio di liberazione dal modo convenzionale di usare il linguaggio. C'è Enzo Del Re, una delle figure principali di cantore popolare che viene da una tradizione anche politica; è uno dei capitali nascosti che abbiamo in Italia, per cui credo che vederlo sia un’occasione utile per tutti, anche perché si esibisce raramente. Poi ci sono i Fiati Sprecati, che fanno della libertà la loro bandiera; suonano per strada e vengono dalla Toscana. Io li ho incontrati a Firenze, dove c'è una disposizione che vieta l’esecuzione di musica nella strada. Io la trovo piuttosto incivile, anche perché è possibile deturpare la città con ogni tipo di messaggio pubblicitario, a pagamento; la musica, invece, non ha libertà di circolazione al di fuori dei suoi luoghi deputati. Ci sarà, e questa è una novità dell’ultimo momento, Neri Marcorè con il suo lavoro sulla Costituzione, chiamato per tenere vivo l’attaccamento a quel documento, la base da cui partiamo, l’espressione formale della nostra liberazione. Io farò i miei brani che hanno attinenza con la materia. La celebrazione mantiene in vita tutte queste cose; a ucciderle sono la distrazione, l’ignoranza. Io penso che, in questi anni, da parte del Governo si è voluto ignorare un cosa che è del Paese, non solo di una parte. Quello che più mi è dispiaciuto non è il contestarlo quanto invitare la gente a ignorarlo»
Come vi dividerete il palco?
«Faremo una cosa corale, tutti insieme; così ci liberiamo anche dallo stereotipo del cantante che fa solo il concerto. Questa è la prima liberazione»
Qual è il futuro di Vinicio Capossela?
«Il 21 maggio uscirà per Feltrinelli il mio nuovo libro che s'intitola “In clandestinità - Mr. Pall incontra Mr. Mall”, libro in forma di round anziché di capitoli con Vincenzo Costantini. C'è una sua frase adatta alla situazione che dice “Il prezzo della libertà è la paura. Solo chi ha paura della libertà ha il coraggio di inseguirla”».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara