Spettacoli

Film recensioni - Generazione 1000 euro

Film recensioni - Generazione 1000 euro
Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

Ci sono il matematico che fa seminari gratis all’università e per sbarcare il lunario lavora nel reparto marketing di un’azienda sull'orlo del collasso, il cinéphile doc che fa il proiezionista, il terzo coinquilino che non s'è visto rinnovato il contratto ed è tornato dai suoi in Molise, la prof che è in graduatoria per le supplenze e aspetta una chiamata.
Pochi soldi, conti spesso in rosso, appartamenti in coabitazione e bollette da dividere, come quando si era studenti.
Sono loro la «generazione 1000 euro», quella che Antonio Incorvaia e Alessandro Rimassa avevano raccontato nel loro libro e che ora Massimo Venier porta al cinema: la generazione dei precari a lungo, di quelli sempre in bilico, di quelli che non sanno mai se dopo la scadenza del contratto avranno ancora un lavoro e che in caso di fallimento son pronti a tornare a stare dai genitori.
 «Il mio nome è Matteo Moretti e sono un luogo comune. Avete presente quei giovani dei quali parlano in Tv scuotendo la testa con rassegnazione? Ecco, quei giovani sono io». Quei giovani Venier li dipinge con delicatezza e con affetto, e con una simpatia di fondo che dà piacevolezza alla pellicola: pellicola garbata e non volgare, ben scritta dallo stesso regista con Federica Pontremoli (la sua penna è anche
 in un altro dei bei film italiani di questa stagione, «Giulia non esce la sera» di Piccioni), con la quale prosegue una linea nostrana tutto sommato felice che ha caratterizzato l’intera stagione.
Il taglio che si sceglie è quello della leggerezza, della commedia di costume capace di far divertire; e alla fine, anche se la lama si poteva affondarla di più (lo spaccato accademico), anche se si poteva essere più «cattivi», anche se qualche passaggio è fin troppo prevedibile (la storia dei soldi per l’affitto spesi a Barcellona), il tutto funziona, grazie a battute spesso azzeccate («È l’unica epoca della storia in cui i figli stanno peggio dei padri e la nostra risposta qual è? Mangiare sushi?») e a interpreti convincenti e mai sopra le righe: dalla dolcissima Valentina Ludovini al protagonista Alessandro Tiberi, dal brillante Francesco Mandelli a un malinconico Paolo Villaggio.
Giudizio: 3/5

SCHEDA
REGIA: MASSIMO VENIER
INTERPRETI: ALESSANDRO TIBERI, VALENTINA LUDOVINI, FRANCESCO MANDELLI, CAROLINA CRESCENTINI, PAOLO VILLAGGIO, FRANCESCA INAUDI
SCENEGGIATURA: FEDERICA PONTREMOLI, MASSIMO VENIER
Italia, colore, 2009, 1h e 41’
GENERE: COMMEDIA
DOVE: CINECITY, WARNER, ODEON (SALSOMAGGIORE)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

PIENA

Enza in piena: evacuazioni in corso a Casaltone e Lentigione Foto

emergenza

La Parma esonda a Colorno: acqua nel cortile della Reggia. Evacuata la piazza Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione finisce sott'acqua: evacuazioni in corso Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS