22°

Pgn concerti

Fuori Orario nella luce dei Marlene Kuntz

Due ore e mezza di musica volate molto velocemente in un'atmosfera speciale

Marlene Kuntz

Marlene Kuntz live al Fuori Orario

0

 

C’è un’affinità speciale tra alcuni artisti e il Fuori Orario, è il caso dei Marlene Kuntz che hanno scelto il circolo di Taneto per inaugurare venerdì sera il tour legato all’ultima fatica discografica, l’album «Nella tua luce».
Ed è proprio con la title track che Cristiano Godano e soci hanno dato il via a quella che è stata una lunga notte segnata non solo dal concerto ma anche dall’aftershow con il djset di Godano col musicista e scrittore Lory Muratti e Marco Pipitone. Pubblico delle grandi occasioni e palco conosciuto hanno messo i Marlene completamente a loro agio, ponendo le basi per quello che è stato un concerto di due ore e mezza volato sempre troppo velocemente e giocato per buona parte sui nuovi brani. Non poteva essere altrimenti, visto che «Nella tua luce» porta con sé undici tracce estremamente mature, complesse, per certi versi sorprendenti e soprattutto capaci di combinare l’ispirazione lirica di un Godano che coi testi ci ha sempre saputo fare a un suono assolutamente internazionale, un rock pulito con qualche strascico tra distorsione e virtuosismo sempre applaudito dalla platea. Si è iniziato con la title track dunque, per poi andare avanti con «Osja, amore mio», «Su quelle sponde», «Catastrofe», «La tua giornata magnifica», «Seduzione», «Giacomo eremita», «Adele», «Il Genio (L’importanza di essere Oscar Wilde)», «Senza rete», tutti brani che evidenziano anche dal vivo l’intensità poetica di un disco che appare particolarmente ispirato. In altri termini, se da un lato la complessità dei testi e le citazioni colte possono essere apprezzate al massimo con un certo tipo di ascolto, dall’altra i Marlene danno il meglio di sé dal vivo riuscendo a riprodurre in maniera energica, coinvolgente e pulita anche i complessi arrangiamenti musicali. Parla la musica per loro, che si limitano a salutare e ringraziare tra un brano e l’altro, salvo poi aggiungere una nota affettuosa: «Quello che raccogliamo al Fuori Orario è un calore speciale, cerchiamo di restituirvene altrettanto». E così si comincia a scavare tra i pezzi del passato che esaltano i fan, trovando vere chicche come «Schiele, Lei, Me», «Aurora» (pezzo che non si sentiva dal vivo da molto tempo), «A fior di pelle», «Non gioco più», «Kalporz», «Uno». Un concerto che non poteva che essere chiuso con un inno all’immaginario dei Marlene e di chi li apprezza: l’eloquente «Bellezza».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

7commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon