Lirica

La grande occasione di una "Cambiale di matrimonio"

L'opera di Rossini in collaborazione con il Boito rampa di lancio per i giovani cantanti protagonisti. La "prima" venerdì alle ore 20

Teatro

Marco Granata interpreta il mercante Tobia Mill

Ricevi gratis le news
0

 

Rossini scrisse «La cambiale di matrimonio» nel 1810, diciottenne, e gioventù chiama gioventù. L’opera che andrà in scena al Teatro Regio da venerdì 21 febbraio (ore 20), è frutto di una collaborazione tra teatro e Conservatorio Arrigo Boito, da cui provengono tutti gli interpreti: undici studenti di canto coordinati da Lelio Capilupi e Donatella Saccardi (con loro, nella «buca», l’Orchestra del Conservatorio). Per salire sul palcoscenico hanno superato tre selezioni: qualcuno di loro ha già cantato in teatro, tra le fila del coro, ma per tutti sarà un debutto in qualità di solisti, in un’opera che, anche se scritta da un giovanissimo Rossini, non è per questo più semplice. La trama si svolge in casa del mercante Tobia Mill (un allevatore, nell’interpretazione del regista Andrea Cigni), che dietro la firma di una cambiale, promette in sposa sua figlia Fanny all’americano Slook. Il ruolo di Mill, un basso buffo, sarà interpretato da Marco Granata, «anche se in un primo tempo avevo fatto l’audizione per Norton, che avevo già cantato in Conservatorio. – spiega il giovane – Non avevo mai studiato un ruolo caratterizzato come quello di Mill ma, grazie al regista, ho pian piano tirato fuori la mia anima buffa». Fanny invece «è una ragazza furba, innamorata di Edoardo ma non innocente» dice, descrivendo il suo ruolo, il soprano Nao Yokomae, giapponese, in Italia da due anni per studiare canto lirico. Come lei arriva dal Giappone anche Fumitoshi Miyamoto, che è qui da dieci anni, si è diplomato nel 2011 e ha già cantato nel Coro del Regio e per Imparolopera. Lui interpreterà Slook, il vecchio pretendente americano, che, osserva, «è un po’ una Regina della Notte alla rovescia: all’inizio è un antagonista poi diventa buono!». Fanny è invece innamorata di Edoardo, interpretato da Lorenzo Caltagirone, che racconta: «il regista ci ha chiesto di mettere molto di nostro nei personaggi e a me riesce facile, perché sono siciliano e, come Edoardo, sono geloso!». A risolvere l’intricata situazione a favore dei giovani innamorati, intervengono i due servitori di casa Mill: «Nel finale, Norton e Clarina contemplano la loro vittoria, come se assistessero a uno spettacolo allestito da loro. Sono un po’ dei burattinai», dicono Andrea Pellegrini e Adriano Gramigni, entrambi interpreti di Norton nel primo e secondo cast. Quanto a Clarina, «la difficoltà sta nell’immedesimarmi in una sessantenne, un po’ stile ‘signorina Rottermeier’. - sottolinea il soprano Federica Cacciatore - Anche se, quando canta la sua aria da solista, mostra il suo lato più sensuale».
Lo spettacolo, realizzato dal Regio di Parma in coproduzione con Iteatri di Reggio Emilia, verrà ripreso a fine marzo al Valli di Reggio. Per informazioni e biglietteria: tel. 0521 203999; www.teatroregioparma.it.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti