Spettacoli

Morena Salvino: "Il cinema è sempre stato il mio obiettivo"

Morena Salvino: "Il cinema è sempre stato il mio obiettivo"
0

di Pietro Razzini
“Adesso esco e vado con il primo che incontro", recitava lei in uno spot che pubblicizzava un'offerta della Fiat. “Buonaseeera”, diceva sornione il suo vicino di casa, che aveva ascoltato il litigio della ragazza con il fidanzato.Lei è Morena Salvino, che di strada ne ha percorsa da quando, 19enne, fece i primi passi nel mondo dello spettacolo. Moda, pubblicità, televisione: un percorso di formazione che l’ha portata fino al grande schermo. Da venerdì 8 maggio sarà nelle sale cinematografiche con il suo primo film da protagonista, intitolato “Principessa”.
Come è stata la tua prima volta su un set cinematografico?
“Assolutamente impegnativa: una delle prime scene girate ricreava uno scontro tra me e Piera degli Esposti, un vero mostro sacro della recitazione. Ho imparato tanto lavorando con lei: stavamo spesso insieme, ripassavamo il copione fino alle due di notte e alle sette del mattino eravamo già sul set. E’ stata una grande esperienza”.
Cosa ti ha dato questa nuova esperienza professionale?
“Mi ha catapultato in un’altra dimensione. Per un certo periodo di tempo io ero il mio personaggio, in tutto e per tutto. Matilda (il soggetto che interpreta ndr) ha talmente rovesciato la mia vita: io sono stata sempre molto rigida nell’amore. Interpretando la giovane campagnola ho aperto gli occhi verso nuovi orizzonti”.
Si può dire che con questo film hai iniziato una nuova carriera?
“Lo spero. Il mondo del cinema è sempre stato un obiettivo. Nel 2007 ho concluso un’ esperienza importante in una soap opera e da lì ho cominciato a pensare di fare il passo verso il grande schermo”.
Stai parlando del periodo in cui hai recitato in "Cento vetrine"…
“Sì. Per me è stata una scuola importante. Mi ha preparato ad affrontare il set. Eravamo seguiti quotidianamente da un actor coach, ho apprezzato e approfondito sfaccettature della professione che ancora non conoscevo”.
Il primo passo nel mondo dello spettacolo, tuttavia, è legato a un concorso di bellezza.
“Nel 1997 partecipai a Miss Italia. Che esperienza strana: mi iscrissero delle amiche, mia mamma non voleva che partecipassi, il papà vedeva già il suo cognome sui giornali. Per me è stato un gran divertimento. Sono stata educata in maniera abbastanza rigida: trovarmi circondata solo da ragazze della mia età, per la prima volta senza il controllo dei miei genitori, rappresentava una vera e propria vacanza più che un concorso da vincere”.
Poi è arrivata la notorietà.
“Il successo della signorina “buonaseeeera” mi diede tanto lavoro. Grazie a uno spot pubblicitario è cambiata la mia vita: fu un boom inaspettato che mi condusse fino a "Passaparola". Esperienza importante che non rinnegherò mai perché con quello stipendio iniziai a studiare recitazione. Inoltre riuscivo a pagare l’affitto e a vivere senza eccessivi pensieri”.
Quali sono le tue passioni oltre al cinema?
“Mi è sempre piaciuto danzare: ho seguito dei corsi di latino-americani e di tango argentino, una volta cresciuta. Da piccola la mamma mi permetteva solo di ballare il liscio. Così ho dovuto aspettare qualche anno per conoscere salsa, bachata e merengue. Non dimentico poi il cibo: sono una gran mangiona e adoro il vino rosso. Sono fortunata perché assimilo tutto senza problemi. Anzi, ti dirò di più: ieri non sono riuscita a mangiare e questa mattina ho avuto un calo di pressione. Una piadina farcita e il mondo è tornato a sorridere”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery