13°

31°

concerto

L'abbraccio all'Italia dei Backstreet Boys

Non c'è solo l'effetto nostalgia: ora piacciono a mamme e figlie

L'abbraccio all'Italia dei Backstreet Boys

Backstreet Boys

5

 

Sarebbe un errore pensare che si sia trattato di semplice nostalgia: la tappa milanese de “In a world like this tour” ha rappresentato un abbraccio che il popolo italiano ha rivolto ai Backstreet Boys. Un amore rimasto immutato dagli anni ‘90, quando la boy band si è fatta conoscere dalla Val d’Aosta alla Sicilia.
Sabato sera un Forum di Assago colmo di ragazze urlanti è stato cornice di un “piacevole ritrovarsi”: Nick, Kevin, Howie, Brian e AJ hanno offerto il meglio del loro vasto repertorio, mixando i successi più conosciuti dal grande pubblico ad alcune primizie tratte dal nuovo album, in vendita da poco più di sei mesi. Il risultato è stato coinvolgente anche per quei fidanzati (e non erano pochi) “liberamente costretti” dalle proprie girlfriends ad assistere allo show. Non solo trentenni (o giù di lì) tra il pubblico: tante giovani, probabilmente nate negli anni in cui i Backstreet Boys infiammavano il cuore delle loro mamme, hanno cantato a squarciagola singoli come “As long as you love me”, “Show me the meaning” e “I’ll never break your heart”. Nella scaletta ideata per la tappa milanese non poteva mancare “Quit playing games”, di cui è stato proposto il ritornello in italiano (“Non puoi lasciarmi così”).
Due ore di spettacolo, capaci di fare viaggiare nel tempo il Forum e tutti i suoi ospiti: “Canteremo le vostre canzoni preferite stasera: è bello essere qui”, spiega Kevin Richiardson, in una delle poche pause fatte registrare dai cinque ragazzi che, a turno, hanno dialogato con il pubblico, improvvisando qualche frase nella nostra lingua. Ballano in sincrono, i Backstreet Boys: niente strumenti sul palco, nessun corpo di danza. Sono loro al centro della scena: è quello che volevano le fans. E’ quello che desideravano vedere le donne (giovani e meno giovani) accorse a Milano. Peccato per l’assenza di schermi laterali: avrebbero facilitato la visuale anche per i paganti più lontani. “Oh my God. You are back again” recita uno striscione con un cuore al termine della frase. I cinque ragazzi di Orlando hanno messo realmente il cuore nello show, emozionandosi nel momento in cui, durante “Shape of my heart”, il pubblico ha sollevato tanti cartoncini, posizionati su ogni singola sedia, con la scritta “Thank You”. Il patto d’amore è stato nuovamente sigillato: con “I want it that way”, “Everybody” e “Larger than life” arriva anche il saluto della band all’Italia nella convinzione che, “In a world like this”, Nick, Kevin, Howie, Brian e AJ torneranno presto a far visita allo Stivale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Rossella

    08 Marzo @ 14.48

    Bellissimo articolo e bellissime parole! Descrizione perfetta di una serata indimenticabile! W i BSB!

    Rispondi

  • Alessandra

    07 Marzo @ 16.31

    spero davvero che tornino presto a farci visita! spettacolo indimenticabile!!

    Rispondi

  • Cristina

    07 Marzo @ 15.59

    Un vero patto d'amore, non c'è che dire! grazie per il meraviglioso articolo. è stata veramente una serata speciale. il momento che ho preferito sono stati ovviamente i thank you e le loro reazioni che hanno ripagato al massimo la nostra sorpresa accuratamente seguita e curata nei mesi precedenti. indimenticabile.

    Rispondi

  • Valentina

    07 Marzo @ 15.58

    bellissimo articolo!! rende in pieno ciò che è stato...magico ed emozionante!! spero tornino prestissimo!!

    Rispondi

  • Mascia

    07 Marzo @ 15.20

    Io ero presente..... dico solo che è stato un momento toccante!!! Ho avuto l'onore di organizzare con le mie amiche alcune delle idee da voi descritte nell'articolo e vedere il trasporto ed il risultato ottenuto, mi ha fatto commuovere sinceramente! Vi ringrazio per questo bellissimo articolo... Keep the Backstreet Pride Alive!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

Incidente anche a Casaltone: auto ribaltata, ferita una donna

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover