17°

32°

Spettacoli

Pagliari, un talento che vale un Perù

Pagliari, un talento che vale un Perù
0

di Elena Formica
E'giovane e senza paura. Al talento unisce da sempre il coraggio di esporsi, cioè di esprimersi pubblicamente sulla realtà musicale in Italia (e non solo). Matteo Pagliari, 35 anni, direttore d’orchestra parmigiano con la vocazione alla testimonianza artistica e civile, è il nuovo direttore principale dell’Orchestra Nazionale Sinfonica del Perù. Il 31 maggio, a Lima, salirà sul podio per il primo concerto in tale veste: dirigerà la Settima Sinfonia di Beethoven e la Prima Sinfonia di Brahms. Bacchetta di accertato valore - come dimostrano i premi ai concorsi Vakhtang Jordania di Kharkov e Lopez Cobos di Madrid, le collaborazioni in qualità di assistente di Riccardo Frizza e Roberto Abbado, oltre all’incarico di docente di tecnica direttoriale alla Scuola dell’Opera del Teatro Comunale di Bologna - Pagliari ha puntualmente dichiarato, sul web e sui giornali, ciò che pensa del «sistema musica». E’ un musicista di razza, ma è anche un artista che non ha scelto di mimetizzarsi, di vedere e non dire. In Perù dirigerà un’orchestra storica di 90 elementi e potrà decidere in autonomia tutti i programmi per riposizionarla, dopo un periodo fortemente caratterizzato dall’impegno per la musica ispanoamericana, sui binari del «classicismo e romanticismo tedeschi che - sottolinea il maestro - sono la carta d’identità di un’orchestra di stampo internazionale». In Italia non è facile, soprattutto per un giovane, ottenere un incarico stabile alla guida di un’orchestra: «Qui - commenta Pagliari - c'è il morbo dell’esterofilia. Tranne il Comunale di Bologna, dove Mariotti è direttore musicale, nel nostro Paese non c'è un teatro importante che abbia affidato tale ruolo a una bacchetta italiana. Inoltre, a parte poche realtà meritorie come il Conservatorio di Parma, la scuola musicale italiana è scollegata dalla vita dei teatri e delle orchestre, così ha perso l’opportunità di farsi garante della qualità degli allievi rispetto alle richieste del mondo del lavoro». In compenso c'è Allevi. E Pagliari lo fulmina. «Allevi sproloquia. Dice che ha "migliorato" i sommi compositori tedeschi, che si è accorto di avere uno stile da direttore perché ha visto Muti e altri grandi su YouTube. Ma stia zitto! Questo è un lavoro serio: altro che YouTube...».

(Foto Del Real tratta dalla Gazzetta di Parma)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

“Fame Reunion 2017”: il cast di “Saranno Famosi” sceglie ancora Salsomaggiore Terme

spettacoli

La reunion del cast di “Saranno Famosi” di nuovo a Salso. Grazie al crowdfunding

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Truffa ai danni di un'anziana

truffa

"Deve pagare la tassa rifiuti: lo dice la Ue": e si porta via 900 euro

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

incidente

Schianto tra tre auto e una moto in A1: grave motociclista

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

2commenti

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

università

Lo sfogo di Gallese: "Ecco l'ultimo paradosso del Miur: escludere i migliori"

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TORINO

Neonato abbandonato in strada, muore in ospedale

modena

Sniffano la "droga del diavolo" a una festa, due 30enni in coma

1commento

SOCIETA'

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione