21°

35°

Classica

Musica da camera, la stagione si fa in Due. E al Regio

Quattro concerti il primo al Ridotto. Arcà: "La rassegna dedicata ad Abbado"

Il Teatro Regio di Parma

Il Teatro Regio di Parma

Ricevi gratis le news
1

 

Solo pochi mesi fa Parma rischiava di restare senza una stagione di musica da camera: rischio scongiurato perché, grazie alla collaborazione tra Comune di Parma, Teatro Regio e Teatro Due, nasce una nuova rassegna dal titolo «Musica da camera 2014». Quattro gli appuntamenti che si terranno al Ridotto del Regio e al Teatro Due dal 9 aprile al 12 maggio, dedicati al direttore d’orchestra Claudio Abbado, recentemente scomparso.
«Abbado ha insegnato musica da camera al Conservatorio ‘Arrigo Boito’ di Parma - ha spiegato il direttore artistico del Regio, Paolo Arcà - La rassegna mette allo specchio due compositori della Mitteleuropa, partendo dall’Austria di Schubert per arrivare all’Ungheria del grande compositore vivente György Kurtàg».
Tra Kurtàg e Schubert.Primo appuntamento mercoledì 9 aprile nel Ridotto del Regio, con il baritono Stefan Zenkl e la pianista Annette Seiler che interpreteranno gli «Hölderlin-Gesänge» di Kurtág e «Die Winterreise» di Schubert. A questi due compositori saranno dedicati anche i successivi due concerti: quello del Trio di Parma, giovedì 17 aprile a Teatro Due (dove si svolgeranno i restanti concerti) e quello del Quartetto Prometeo, martedì 29 aprile. «Musica da camera 2014» si concluderà il 12 maggio, con il pianista Alberto Miodini che, tra le altre cose, eseguirà il melologo «Enoch Arden» di Richard Strauss con la voce recitante di Emanuele Vezzoli.
«Il melologo - ha spiegato Paola Donati, direttore del Teatro Due - è segno della nostra volontà di fondere pubblico musicale e teatrale. L’idea di questa rassegna è nata per ascoltare il desiderio di alcuni artisti: il violoncellista Enrico Bronzi, mesi fa, aveva espresso preoccupazione perché la città rischiava di restare senza una stagione di musica da camera, cosa successa, prima d’ora, solo durante la guerra. Oggi siamo in una situazione caotica ma non siamo in guerra e bisogna con forza trovare momenti condivisi per dare risposte alle richieste del pubblico».
«Posso dire che questo progetto è un chiaro esempio della nostra volontà di unire le forze per ristabilire la normalità», ha dichiarato l’assessore alla cultura Laura Maria Ferraris. «Musica da Camera 2014» è realizzata con il sostegno di Fondazione Monte di Parma: «è importante riportare a Parma questi concerti, dedicati a un settore della musica a volte trascurato - ha osservato Roberto Delsignore, presidente di Fondazione Monte Parma - Dopo tante parole, si dà atto alla collaborazione tra Teatro Regio e Teatro Due».
Prezzi e abbonamenti. Tutti i concerti avranno inizio alle 20.30. Gli abbonamenti a quattro concerti (50 euro) saranno in vendita dall’11 marzo; i biglietti dei singoli concerti (intero 18 euro, con speciali riduzioni per universitari e giovani sotto i 30 anni) saranno in vendita dal 18 marzo (online dal 19 marzo). Per informazioni: Teatro Regio (tel. 0521 203999; www.teatroregioparma.it); Teatro Due (tel. 0521 230242; www.teatrodue.org).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Anto

    10 Marzo @ 21.18

    certo che nella già scarsa programmazione musicale nella nostra città, due concerti la stessa sera del 9 aprile mi sembrano una vera furbata, il che dimostra una programmazione fatta a cappero .... il rpogramma della Toscanini era noto dal luglio scorso!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Terremoto, mucca fugge e finisce in un dirupo: recuperata con l'elicottero dei vigili del fuoco

Ascoli Piceno

Terremoto, mucca fugge e finisce in un dirupo: recuperata con l'elicottero Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

4commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

6commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato... al museo 

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Gazzareporter

Il lettore Filippo: "Che belli i nuovi quartieri"

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aumenti bollette multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

CRONACA

Mistero a Palermo: donna seminuda trovata morta in strada. Due casi in pochi giorni

1commento

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

Cinema

Jasmine Trinca nella giuria del Festival di Venezia

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up