-7°

Spettacoli

Il Teatro delle Briciole a Spoleto

Il Teatro delle Briciole a Spoleto
0

Comunicato stampa

Il Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti presenta  il 29 giugno al Festival dei Due Mondi di Spoleto un’azione teatrale firmata da Letizia Quintavalla. 28 bambini comporranno un manifesto del teatro partendo dal tema della passione.

Parma, 13 giugno 2008 - Una delle più prestigiose manifestazioni di spettacolo in Italia, il Festival dei Due Mondi di Spoleto, giunto quest’anno alla 51. edizione, ha chiesto al Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti di realizzare un’azione teatrale che vedrà come protagonisti un gruppo di bambini della città umbra.
Il progetto, diretto dalla regista Letizia Quintavalla e dal musicista Alessandro Nidi, con l’assistenza delle attrici Beatrice Baruffini e Agnese Scotti, debutterà all’Auditorium della Stella di Spoleto il 29 giugno e rimarrà in scena fino al 2 luglio. I bambini coinvolti sono 28, di età compresa tra i 7 e gli 8 anni.

Punto d’avvio del lavoro è la relazione tra la dimensione esistenziale dell’infanzia e i temi di fondo che toccano la natura stessa del fare teatro.
«Camuffarsi, travestirsi, truccarsi. Il teatro mette in gioco l’azione del mimetizzarsi, dell’essere altro da ciò che si è - spiega Letizia Quintavalla - un po’ come accade nella vita degli animali. Per nascondersi? Per spaventare e allontanare? Per affascinare? Cosa cerca, cosa trova un bambino nel teatro?» Intorno a queste domande nascerà un’azione teatrale dedicata al perché e come ci si appassiona al teatro. Che area della natura umana dialoga con la finzione e la mutazione?
 
Nella fase iniziale del lavoro, all’interno di una scenografia suggestiva puntellata di costumi teatrali,  i bambini scelgono chi vogliono essere, il personaggio dentro cui vogliono “nascondersi” scegliendo un “costume”. 
«Il teatro è una malattia, si appiccica a chi si traveste. Quando ti travesti sei fregato. Diventi te stesso e diventi il contrario. Sei come un innocente dentro a una prigione. Una persona cattiva che diventa buona». Così i bambini raccontavano la passione per lo stare in scena e  per il meccanismo di finzione che sta alla base del “gioco” teatrale, nei diari di bordo che hanno accompagnato un progetto biennale condotto dal Teatro delle Briciole tra il 2002 e il 2003, intitolato “Scuola d’Arte dell’Ascolto”. Dalla traccia di quella esperienza prenderà la mosse questo nuovo esperimento scenico, che si tradurrà anche in un piccolo manifesto teatrale, sorta di dizionario sull’arte della scena.

«Nel linguaggio dell’arte la contraddizione è vitale – continua la regista - Gli opposti possono attrarsi, l’accostamento tra concetti antitetici genera immagini vive e nuove. È la figura retorica dell’ossimoro, presente nei drammi di Shakespeare: ad essa si ispireranno i bambini di Spoleto, lavorando sulla scrittura sperimenteranno l’improvvisazione accompagnata dalla musica dal vivo».  Una sorta di pantomima, espressa con una corporeità da “buffone”. «Perchè si sa - conclude - che tra gli dei e i buffoni c’è il mistero del teatro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

usa

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

1commento

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fidenza

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

13commenti

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

1commento

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Gianni Munari: oggi la presentazione con l'attaccante Simone Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

16commenti

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

2commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

meteo

Domenica coi fiocchi: la neve imbianca il Parmense

Inviate le vostre foto

2commenti

natura

Cronache di ghiaccio: un Appennino di gelida bellezza Foto

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Roma

Si arrampicano sul cancello del Colosseo e cadono: un ferito grave

1commento

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

curiosità

E' il "lunedì nero": è considerato il giorno più triste dell'anno

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

tennis

Australia Open: Vinci e Schiavone ko all'esordio

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video