MUSICA

Dente va in tour: il successo è a km zero

Dente

Dente

0

 

«Benvenuti nelle Terre Dentiane». Un po’ ci scherza Giuseppe Peveri da Fidenza ma giovedì sera alla data zero del tour di «Almanacco del giorno prima» a Busseto, la sua terra gli deve aver regalato una certa emozione.
In un Teatro Verdi al completo, è andato in scena un concerto che a tratti è parso una grande riunione di famiglia perché ovviamente le famiglie e gli amici c’erano, quelli di Dente ma anche quelli di alcuni dei musicisti della sua band, in un’atmosfera che ha aiutato a smorzare la tensione per la partenza del tour, mettendo tutti a proprio agio. Del resto c’è una ragione precisa se la data zero, aggiunta all’ultimo minuto e voluta fortemente dall’artista, si è tenuta proprio a Busseto: «Almanacco del giorno prima» è stato registrato qui, durante la calda estate della bassa e da qui era giusto che partisse la serie di concerti che toccherà i teatri delle maggiori città. I rumori di paese, le chiacchiere dalla cadenza inconfondibile, le campane che suonano, accompagnano l’ingresso sul palco di Dente che dà il via alla serata con due brani dell’ultimo disco, «Chiuso dall’interno» e «Al Manakh». Sul palco con lui Gianluca Gambini, Nicola Faimali, Sig. Solo e il nuovo acquisto F punto, in una scenografia scarna ma calda, volta a ricreare la tranquillità di quell’aula della scuola elementare di Busseto dove il disco ha preso vita. In scaletta non compaiono solo gli ultimi pezzi, il tour nei teatri come aveva già dichiarato Dente nei giorni scorsi propone un viaggio a ritroso anche nei lavori precedenti, con riarrangiamenti quasi impercettibili che però danno un senso globale allo spettacolo, mettendo in collegamento canzoni del 2007 e 2008 come «Baby Building» e «Le cose che contano», con le ultime partorite, tra cui il primo singolo estratto «Invece tu» e «Coniugati passeggiare», in rotazione da ieri nelle radio. Nello spettacolo trova inoltre spazio un originale esperimento: in ogni concerto Dente registra una canzone diversa, chitarra e voce, con un registratore a bobine, un Teac 3440 dei primi anni ’80: «Per rendere ogni concerto unico e irripetibile ma riproducibile nel futuro», come spiega sulla sua pagina Facebook.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti