15°

29°

Teatro Regio

Discreto successo per "I pescatori di perle"

L'opera di Bizet mancava a Parma da 33 anni. Torna in scena il 31 marzo, il 2, 4 e 6 aprile

Discreto successo per "I pescatori di perle"

Pescatore di perle al Regio

Ricevi gratis le news
3
Assente dal Regio da 33 anni e per la prima volta in scena a Parma in lingua originale, "Les pecheurs de perles" di Georges Bizet ha fatto registrare un discreto successo al Teatro Regio chiudendo così in maniera positiva una stagione lirica piuttosto breve (solo tre titoli anche se quello inaugurale era in realtà  un "dittico"), non particolarmente prodiga di soddisfazioni per i melomani e caratterizzata da diverse sostituzioni in corsa rispetto ai cast annunciati. Anche "I pescatori di perle" non è stata immune dai cambi, ma sia per l'oggettivo valore dei "sostituti", il soprano georgiano Nino Machaidze e il tenore russo Dmirty Korchak, sia per la bellezza intrinseca dell'opera, l'accoglienza del Regio è stata più che buona, anche se non si sono raggiunte particolari vette di entusiasmo. Molto apprezzati la direzione di Patrick Fournillier (che essendo francese giocava quasi "in casa") sul podio dell'Orchestra Regionale dell'Emilia-Romagna e il Coro preparato da  Martino Faggiani. In scena ancora il 31 marzo, il 2, 4 e 6 aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Greg

    26 Marzo @ 22.25

    Fontana è anche a capo dell'AGIS. Nel nostro teatro ricopre un ruolo che non esiste in letteratura, inventato di sana pianta da un blogger per aggirare l'incandidabilità per un precedente licenziamento( La Scala). La sua presenza effettiva in teatro è di qualche giorno al mese per la modica cifra di 140 mila euro l'anno(100 mila se li intasca Arcà). Se a te, Anto, va bene così, sono affari tuoi. A me sembrano soldi buttati, visti i risultati. Temirkanov, Nucci, Siracusa , Rancatore ecc.. gli hanno dato buca

    Rispondi

  • Anto

    26 Marzo @ 17.51

    a Greg, che il cartellone sia da tempi di crisi è innegabile, per i cantanti ci si deve accontebntare delle riserve anche (ma a volte sono meglio dei titolari), che per Fontana " Parma sia stata solo un parcheggio in attesa di altre occupazioni di maggior prestigio" dubito molto, ex sovrintendente alla Scala e presidente Rai a quali occupazioni più alte può puntare ormai?

    Rispondi

  • Greg

    26 Marzo @ 15.18

    Roba da ridere, da teatro di provincia. Ormai a Parma non vuol venire più nessuno ed è diventato inutile esibire il cartellone. Sotto il ruolo degli interpreti si dovrebbe scrivere:"a sorpresa". Il Regio non ha mai toccato livelli così bassi e l'idea di un altro Festival squinternato mette i brividi. Io non credo che il problema stia solo nei soldi, ma comincio a pensare che sia colpa di una dirigenza demotivata. Ho l'impressione che Parma sia stata solo un parcheggio in attesa di altre occupazioni di maggior prestigio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti