19°

Spettacoli

Film recensioni - Vincere

Film recensioni - Vincere
0

di Filiberto Molossi

E' un film che corre tra tanti che camminano, con quel suo inizio molto forte, molto «eccitato», figlio di un ritmo davvero, come promesso dall’autore, futurista, concitato e senza tregua, immerso nell’urgenza di quei tempi ebbri di velocità, pieni di passione e di furore, «Vincere», il film che Marco Bellocchio ha appena portato (in attesa, stasera, del verdetto...) a Cannes.
Una pellicola girata con personalità da un regista che fa cinema col cinema, ricostruendo e smontando la verità (pubblica e privata) di un’epoca, in un continuo e affascinante alternarsi tra finzione e immagini di repertorio. Davanti e dentro a uno schermo, nel costante scavalcarsi della storia con la Storia, leggendo l’una alla luce dell’altra, l’autore piacentino racconta la storia (vera) di una donna che, nel tempo di tacere, dei commedianti, che era allora ma forse è anche adesso, non si rassegnò alla menzogna, inseguendo, fino alle estreme conseguenze, l’utopia di un amore negato. Quello che Ida Dalser prova per il giovane e carismatico Benito Mussolini, socialista che manifesta per la pace e la giustizia e sente, pronto già a tradire gli ideali del giorno prima, il dovere di essere diverso, di essere qualcuno. Ida gli dà tutto, i suoi soldi (affinché possa, una volta lasciata la direzione de «L'Avanti» fondare «Il popolo d’Italia»), il suo cuore e anche un figlio: ma Mussolini, preso nell’irrefrenabile ascesa al potere, legato già alla più rassicurante Rachele, volta le spalle alla donna e al bimbo. E fa rinchiudere entrambi in manicomio...
Richiamando a tratti lo stile dei cinegiornali, Bellocchio realizza - senza cedere ad alcuna tentazione didascalica -, una pellicola difficile, lasciando che la polvere che si era posata sul registro segreto dell’archivio delle storie perdute brilli nuovamente a contatto con la luce: operistico, intenso, «Vincere» gioca inoltre col commento musicale, che a volte ricalca quello che accompagnava dal vivo i film muti dell’epoca, insinuandosi (complici gli intensi Giovanna Mezzogiorno e Filippo Timi, nella doppia parte del futuro Duce e di suo figlio) tra le pieghe della Storia. Vigoroso più che avvolgente, il film ha momenti splendidi (Ida che si aggrappa sulle grate bianche del manicomio, la sequenza all’ospedale da campo...), rallentando poi nella seconda parte, quando il regista (che non rinuncia a battere il chiodo su alcuni dei suoi temi più cari, come l’ipocrisia del clero e della religione) si concentra (con meno originalità di quella dimostrata in precedenza) sul calvario di una donna smarrita nel vortice della notte più buia.
Giudizio: 3/5

SCHEDA
REGIA:  MARCO BELLOCCHIO 
SCENEGGIATURA:  MARCO BELLOCCHIO E DANIELA CESELLI
FOTOGRAFIA: DANIELE CIPRI'
MUSICA: CARLO CRIVELLI
INTERPRETI:  GIOVANNA MEZZOGIORNO, FILIPPO TIMI, FAUSTO RUSSO, MICHELA CESCON, FABRIZIO GUIDI
GENERE:  DRAMMATICO
Italia 2009, colore, 2 h e 8’
DOVE: CINECITY, WARNER
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

emmanuel macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Video 2 - 4 year old Girl Falls Out of Van in Arkansas USA

tragedia sfiorata

Bimba cade dal bus: un uomo ferma l'auto e la salva Video

Alessio Lo Passo

Alessio Lo Passo

MILANO

Ex tronista arrestato per estorsione a chirurgo estetico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Parma - Sudtirol 0-0

STADIO TARDINI

Parma - Sudtirol 0-0 Diretta

Calcio

Striscione al Tardini: "Tutti uniti per la maglia" Video

lutto

Mercoledì mattina a Cremona i funerali di Alberto Quaini

anteprima gazzetta

Scuole superiori: mancano 51 aule Video

tg parma

Due incidenti mortali in poche ore: ancora sangue sulle strade Video

appuntamenti

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 24 e 25 aprile

Eventi 24 e 25 aprile: viabilità modificata, divieto vendita bottiglie e lattine, info sui concerti - Guarda

MALTEMPO

Dopo il 25 aprile in arrivo piogge e temporali Le previsioni

Brusco calo delle temperature

carabinieri

Inseguimento, auto nel fosso: i finti carabinieri hanno fatto almeno 100 truffe

Tre uomini arrestati a Pavullo nel Frignano (Modena). Hanno colpito anche a Parma

12commenti

Lutto

Il Montanara piange Pessina

incidente

Sabbioneta, muore 56enne. Un mese fa la scomparsa della nipote Francesca Cerati

Alcolici

Vietato bere in piazzale Pablo e nel cuore del centro: ecco le zone coinvolte

11commenti

Fotografia

Parmigiani a Fotografia Europea: in mostra Bonassera e il circolo Brozzi Foto

tribunale

Omicidio Habassi, giudizio abbreviato per i sei imputati

incidente

Gravissimo il pedone investito in via Spezia. Caccia al pirata

tg parma

Bassa Est, il Pd vuole la fusione Sorbolo-Mezzani e Colorno-Torrile Video

tg parma

Amministrative, verso la dodicesima candidatura a sindaco di Parma?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Carpi

Bus contro una scuola, i tre minorenni ai carabinieri: "L'abbiamo fatto per noia"

3commenti

AREZZO

Lupi vicino all'agriturismo, appello alla prefettura

1commento

SOCIETA'

cinema

"Fibrosi cistica, un documentario per raccontare il dolore, il coraggio. E la vita" Video

cina

Parcheggio impossibile? No, da sorridere Video

SPORT

RUGBY

Amatori Parma batte Viterbo 47-12: le foto della partita

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"