Spettacoli

Film recensioni - Una notte al museo 2: la fuga

Film recensioni - Una notte al museo 2: la fuga
0

di Lisa Oppici
A far l’elenco di chi c'è si dà l’idea di uno strano guazzabuglio. Ci sono «Il pensatore» di Rodin e il generale Custer, le ballerine di Degas e Napoleone, Al Capone e Amelia Earhart, Einstein (moltiplicato in una serie di pupazzi) e Ivan il terribile, Teddy Roosevelt e Abramo Lincoln, cow-boys e centurioni in miniatura, scimmiette astronaute e chi più ne ha più ne metta: una sorta di megafrullato ai limiti del demenziale, con una comicità che punta a far presa sul pubblico più giovane. Niente di memorabile, e con un livello medio certo inferiore a quello della prima «Notte al museo», ma tutto sommato qualche trovata interessante c'è. Stavolta Larry, che è diventato ricco mettendosi in proprio, deve salvare i suoi amici: il Museo di Storia naturale di New York ha infatti deciso di disfarsi di tutti i personaggi che lo popolano per sostituirli con tecnologie interattive, e tutti vengono portati negli archivi dello Smithsonian Museum di Washington. È lì che è ambientata la nuova avventura: Larry dovrà vedersela nientemeno che con un faraone terribile, pronto a tutto per soddisfare la sua sete di potere. La comicità, si diceva, è da ragazzi o poco più, e non mancano passaggi francamente sciocchi, ma alcune trovatine brillanti ci sono e permettono a questo sequel di non affondare: l’idea stessa dei pezzi del museo che di notte si animano continua ad essere molto affascinante (segnalazione particolare per i quadri e le fotografie appesi al muro), e alcuni ritratti sono innegabilmente azzeccati (dal generale Custer semi-depresso al «ribaltamento» dell’immaginario corrente sul «Pensatore» di Rodin). Ciò che è insalvabile sono le «libertà» che si prende la versione italiana, dalle scelte «dialettali» più che discutibili (il guardiano che parla in napoletano, il centurione che ha toni e accento «de Roma») alla modifica di certi contenuti di sceneggiatura: la battuta di Napoleone su Berlusconi, tanto per fare un esempio, potevano proprio risparmiarsela.
Giudizio: 2/5

SCHEDA
REGIA:  SHAWN LEVY
 SCENEGGIATURA:  ROBERT BEN GARANT, THOMAS LENNON
INTERPRETI:  BEN STILLER, AMY ADAMS, ROBIN WILLIAMS, OWEN WILSON
GENERE:  COMMEDIA
Usa, 2009, colore, 1 h E 48’
DOVE: WARNER, CAPITOL, CINECITY, ODEON (Salsomaggiore), GRAND'ITALIA (Traversetolo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)