17°

30°

Spettacoli

Sara Tommasi: "L'amore? No grazie, preferisco il cinema"

Sara Tommasi: "L'amore? No grazie, preferisco il cinema"
Ricevi gratis le news
1

di Pietro Razzini

E’ stata la madrina della festa-promozione crociata, poco meno di una settimana fa, al Caruso. Oggi ritorna sulle prime pagine dei giornali: Sara Tommasi abbandona i panni della sexy professoressa alla Edwige Fenech e indossa quelli della protagonista del prossimo film di Nicolas Vaporidis, per la prima volta regista oltre che protagonista della pellicola. “Tutto l’amore del mondo”: questo il titolo della pellicola che arriverà sul grande schermo da febbraio 2010. La bella Sara racconta questa nuova esperienza a Gazzettadiparma.it.
Sara, dopo “Ultimi della classe”, arriva finalmente un nuovo ruolo per te.
“Sono contenta dell’opportunità che mi è stata data: sono sul set con Nicolas Vaporidis e Miriam Catania. È un lavoro giovane e frizzante. Devo ammettere che dal punto di vista professionale è un ottimo momento: su Sky tra pochi giorni andrà in onda l’ultimo film in cui sono stata protagonista, “Ultimi della classe”: il mio personaggio, la sexy professoressa, era stato apprezzato da adulti e giovani perché era sensuale senza diventare mai volgare”.
Ora quindi vuoi insistere sulla strada del cinema. E quella la direzione corretta?
“La televisione mi è sempre piaciuta: bisogna però trovare il programma giusto, in grado di mettere in risalto le qualità personali. Non credo sia corretto accettare tutto quello che viene proposto per il puro gusto di lavorare: bisogna vedere ciò che è più vicino alle proprie corde”.
Il fatto di provenire dal piccolo schermo è stato un limite, nel momento dell’impatto con il mondo del cinema?
“C’è un po’ di diffidenza, quello sicuramente. Io, tuttavia, ho studiato molto. Sono scomparsa dalla ribalta televisiva per qualche anno con lo scopo di migliorare dizione e recitazione. Certo, ai provini si rischia di trovare attori che sono nel settore da decine di anni: ho ancora tanto da imparare ma ci metto grande volontà”.
Pochi giorni fa eri nella nostra città: che idea hai di Parma?
“E’ una città che adoro. Mi fermerei a vivere lì se diventasse un punto di riferimento importante per il cinema. E’ accogliente e dinamica, viva senza essere soffocante. Una realtà meravigliosa, anche dal punto di vista culinario: prosciutto e parmigiano sono alcuni dei miei prodotti preferiti”.
Peccato, quindi, che ora il lavoro abbia il primo posto nella tua scala dei valori…
“Recentemente ho concluso una storia importante che è durata due anni. Ora voglio concentrarmi su me stessa e sul mio futuro: sacrificarsi per un’altra persona rischia di portare all’infelicità se il tuo compagno non capisce cosa può servire per stare veramente bene. Io mi trovavo in quella condizione: è indispensabile un giusto equilibrio nella coppia tra lo spazio personale e quello da dare al fidanzato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mario

    01 Giugno @ 20.00

    che gnocca da paura!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

solomon

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

morellini

"Nuova attrezzatura per la preparazione atletica del Parma" Video

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

londra

Charlie: i genitori chiedono di portarlo a casa

firenze

Benzina per eliminare pidocchi, bimba in condizioni critiche

3commenti

SPORT

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

2commenti

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

bando

Prevenzione dei femminicidi, disponibili fondi per 10 milioni

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori