14°

Spettacoli

Sara Tommasi: "L'amore? No grazie, preferisco il cinema"

Sara Tommasi: "L'amore? No grazie, preferisco il cinema"
1

di Pietro Razzini

E’ stata la madrina della festa-promozione crociata, poco meno di una settimana fa, al Caruso. Oggi ritorna sulle prime pagine dei giornali: Sara Tommasi abbandona i panni della sexy professoressa alla Edwige Fenech e indossa quelli della protagonista del prossimo film di Nicolas Vaporidis, per la prima volta regista oltre che protagonista della pellicola. “Tutto l’amore del mondo”: questo il titolo della pellicola che arriverà sul grande schermo da febbraio 2010. La bella Sara racconta questa nuova esperienza a Gazzettadiparma.it.
Sara, dopo “Ultimi della classe”, arriva finalmente un nuovo ruolo per te.
“Sono contenta dell’opportunità che mi è stata data: sono sul set con Nicolas Vaporidis e Miriam Catania. È un lavoro giovane e frizzante. Devo ammettere che dal punto di vista professionale è un ottimo momento: su Sky tra pochi giorni andrà in onda l’ultimo film in cui sono stata protagonista, “Ultimi della classe”: il mio personaggio, la sexy professoressa, era stato apprezzato da adulti e giovani perché era sensuale senza diventare mai volgare”.
Ora quindi vuoi insistere sulla strada del cinema. E quella la direzione corretta?
“La televisione mi è sempre piaciuta: bisogna però trovare il programma giusto, in grado di mettere in risalto le qualità personali. Non credo sia corretto accettare tutto quello che viene proposto per il puro gusto di lavorare: bisogna vedere ciò che è più vicino alle proprie corde”.
Il fatto di provenire dal piccolo schermo è stato un limite, nel momento dell’impatto con il mondo del cinema?
“C’è un po’ di diffidenza, quello sicuramente. Io, tuttavia, ho studiato molto. Sono scomparsa dalla ribalta televisiva per qualche anno con lo scopo di migliorare dizione e recitazione. Certo, ai provini si rischia di trovare attori che sono nel settore da decine di anni: ho ancora tanto da imparare ma ci metto grande volontà”.
Pochi giorni fa eri nella nostra città: che idea hai di Parma?
“E’ una città che adoro. Mi fermerei a vivere lì se diventasse un punto di riferimento importante per il cinema. E’ accogliente e dinamica, viva senza essere soffocante. Una realtà meravigliosa, anche dal punto di vista culinario: prosciutto e parmigiano sono alcuni dei miei prodotti preferiti”.
Peccato, quindi, che ora il lavoro abbia il primo posto nella tua scala dei valori…
“Recentemente ho concluso una storia importante che è durata due anni. Ora voglio concentrarmi su me stessa e sul mio futuro: sacrificarsi per un’altra persona rischia di portare all’infelicità se il tuo compagno non capisce cosa può servire per stare veramente bene. Io mi trovavo in quella condizione: è indispensabile un giusto equilibrio nella coppia tra lo spazio personale e quello da dare al fidanzato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mario

    01 Giugno @ 20.00

    che gnocca da paura!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia