Spettacoli

Sara Tommasi: "L'amore? No grazie, preferisco il cinema"

Sara Tommasi: "L'amore? No grazie, preferisco il cinema"
Ricevi gratis le news
1

di Pietro Razzini

E’ stata la madrina della festa-promozione crociata, poco meno di una settimana fa, al Caruso. Oggi ritorna sulle prime pagine dei giornali: Sara Tommasi abbandona i panni della sexy professoressa alla Edwige Fenech e indossa quelli della protagonista del prossimo film di Nicolas Vaporidis, per la prima volta regista oltre che protagonista della pellicola. “Tutto l’amore del mondo”: questo il titolo della pellicola che arriverà sul grande schermo da febbraio 2010. La bella Sara racconta questa nuova esperienza a Gazzettadiparma.it.
Sara, dopo “Ultimi della classe”, arriva finalmente un nuovo ruolo per te.
“Sono contenta dell’opportunità che mi è stata data: sono sul set con Nicolas Vaporidis e Miriam Catania. È un lavoro giovane e frizzante. Devo ammettere che dal punto di vista professionale è un ottimo momento: su Sky tra pochi giorni andrà in onda l’ultimo film in cui sono stata protagonista, “Ultimi della classe”: il mio personaggio, la sexy professoressa, era stato apprezzato da adulti e giovani perché era sensuale senza diventare mai volgare”.
Ora quindi vuoi insistere sulla strada del cinema. E quella la direzione corretta?
“La televisione mi è sempre piaciuta: bisogna però trovare il programma giusto, in grado di mettere in risalto le qualità personali. Non credo sia corretto accettare tutto quello che viene proposto per il puro gusto di lavorare: bisogna vedere ciò che è più vicino alle proprie corde”.
Il fatto di provenire dal piccolo schermo è stato un limite, nel momento dell’impatto con il mondo del cinema?
“C’è un po’ di diffidenza, quello sicuramente. Io, tuttavia, ho studiato molto. Sono scomparsa dalla ribalta televisiva per qualche anno con lo scopo di migliorare dizione e recitazione. Certo, ai provini si rischia di trovare attori che sono nel settore da decine di anni: ho ancora tanto da imparare ma ci metto grande volontà”.
Pochi giorni fa eri nella nostra città: che idea hai di Parma?
“E’ una città che adoro. Mi fermerei a vivere lì se diventasse un punto di riferimento importante per il cinema. E’ accogliente e dinamica, viva senza essere soffocante. Una realtà meravigliosa, anche dal punto di vista culinario: prosciutto e parmigiano sono alcuni dei miei prodotti preferiti”.
Peccato, quindi, che ora il lavoro abbia il primo posto nella tua scala dei valori…
“Recentemente ho concluso una storia importante che è durata due anni. Ora voglio concentrarmi su me stessa e sul mio futuro: sacrificarsi per un’altra persona rischia di portare all’infelicità se il tuo compagno non capisce cosa può servire per stare veramente bene. Io mi trovavo in quella condizione: è indispensabile un giusto equilibrio nella coppia tra lo spazio personale e quello da dare al fidanzato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mario

    01 Giugno @ 20.00

    che gnocca da paura!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

calcio

Parma, sfida da non fallire

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? nessun rischio per la salute»

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

tg parma

Dopo la neve arriva il "gelo siberiano" (anche a Parma) Video

A rischio il match del Tardini contro il Venezia

Al Tardini

D'Aversa: "Con il Venezia conta solo vincere" Video. Neve-gelo, match a rischio

I convocati: Ciciretti, Di Gaudio, Mazzocchi e Munari out

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

anteprima gazzetta

Molestava bimba: condannato prof di ginnastica

2commenti

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

POLIZIA

Vende cocaina in viale dei Mille: giovane pusher arrestato. Ma è subito libero

Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto la scarcerazione in attesa del processo, fissato per il 23 marzo

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Auto pirata investe 12enne: identificato un calciatore del Bologna

molestie

Scandalo Oxfam: l'ex capo di Save The Children lascia l'Unicef

SPORT

Europa League

Atalanta beffata: il Borussia pareggia all'83'

Formula 1

E' nata la nuova Ferrari Foto

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra