21°

Spettacoli

Di reality si può morire. Suicidi

Di reality si può morire. Suicidi
0

Reality killer: si vince, si perde  o si muore. Almeno 11 partecipanti ai concorsi televisivi a  eliminazione si sono tolti la vita in tragedie che sembrano  essere collegate alle esperienze vissute in televisione.
Susan Boyle, il fenomeno di Britain's Got Talent, può  considerarsi fortunata per esser stata ricoverata in ospedale  dopo la finale con la diagnosi di un «banale» collasso per  stanchezza. Secondo The Wrap.com, un sito web che segue la  tv, per altri concorrenti a reality l’esito  della gara non è stato così benigno.
C'è chi muore di morte naturale: tre giorni fa un uomo di 53  anni, Moncho Vidnicharov, che partecipava a Survivor Bulgaria,  un reality della tv bulgara, è stato colpito da un infarto  fatale nelle Filippine durante una prova estrema. Ma c'è anche  chi non regge allo stress e si toglie la vita: secondo The Wrap  gli 11 suicidi e altri due che hanno tentato di togliersi la  vita lo hanno fatto per ragioni che sembrano collegate  alla partecipazione a questi show .
Le vittime appartengono a ogni classe e estrazione sociale:  una giovane sostituito procuratore, un giovane pugile, un  ragazzo padre. Il fenomeno non è solo americano: casi di  suicidi da reality sono stati individuati in Gran Bretagna,  Svezia, India. Le vittime in molti casi avevano pre-esistenti  problemi psicologici: una delle ragioni per cui, secondo gli  autori dell’inchiesta, avrebbero cercato l’accesso alla  notorietà istantanea garantita dall’approdo in televisione.
Cheryl Kosevicz, 35 anni, sostituto procuratore di Reno in  Nevada, si è uccisa nel 2007 dopo esser stata eliminata dallo  show Pirate Masters della Cbs:  le pressioni della  sfortunata esperienza televisiva (lo show aveva avuto pessime  recensioni) avevano aggravato la sua depressione. James  Terrill, ragazzo-padre di Georgetown in Kentucky, aveva deciso  di farla finita nel 2008 dopo essere apparso in Supernanny, una  serie della Abc con lo scopo dichiarato di aiutare genitori con  figli ribelli.
Najai Turpin, 23 anni, si è sparato settimane prima del  debutto in una serie «The Contender» della Nbc che seguiva un  gruppo di pugili in gara per un premio da un milione di dollari.  «Aveva un sacco di cose per la testa», ha detto il suo  allenatore rivelando che il giovane aveva firmato un contratto  che gli impediva di salire sul ring fino a quando non si sarebbe  conclusa la gara e che era finito nei guai quando l’emittente  aveva rinviato più volte la prima puntata. Nei mesi scorsi un film con Eva Mendes («Live!») aveva addirittura ipotizzato uno show tipo roulette russa in cui in palio c'era la vita stessa: non era poi tanto lontano dalla realtà (o dal reality?).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

2commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery