10°

22°

Spettacoli

Torna «Accadde domani»: al cinema con i registi

Torna «Accadde domani»: al cinema con i registi
Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici
Toccherà Parma anche quest’anno «Accadde domani», l’ormai storica rassegna della Fice Emilia Romagna che da 15 anni, ogni estate, offre tante opportunità per vedere e rivedere i film italiani della stagione nel circuito di sale e arene d’essai della regione.
I numeri dell’edizione 2009 si annunciano di tutto rispetto: oltre 50 film e più di 30 incontri con registi e interpreti, tra giugno e luglio, in tutta l’Emilia Romagna, dove le sale e le arene coinvolte sono arrivate a 19. La ricetta, vincente, è sempre la stessa: un mix che permette di scoprire, accanto ai film di autori già affermati, molte opere di registi esordienti, poco o mal distribuiti.
A Parma la rassegna sarà ospitata dalle arene estive Astra, D’Azeglio ed Edison. I programmi definitivi degli incontri con gli autori sono in fase di ultimazione, ma alcuni dei nomi che arriveranno in città sono già noti.
All’Astra con «Accadde domani 2009» arriva Marco Bellocchio, che il 30 giugno accompagnerà il suo ultimo film «Vincere» (presentato in concorso a Cannes) e incontrerà il pubblico. Hanno confermato la loro presenza per l’ultima settimana di giugno anche i registi esordienti Federico Bondi con il sorprendente «Mar Nero» e Sabrina Guigli e Riccardo Stefani con «Sopra le nuvole», mentre è ancora in forse Marco Risi con «Fortapàsc». «Il format è il solito di sempre, ed è un format vincente - spiega il gestore dell’Astra, Ivan De Pietri -. Anche quest’anno alterneremo il cinema dei maestri con il cinema degli esordienti. Tra l’altro i registi esordienti che avremo ospiti saranno presenti in collaborazione con il Collecchio Film Festival».
Al D’Azeglio il 4 luglio torna Pupi Avati, con «Gli amici del Bar Margherita». Tra gli ospiti della rassegna nell’arena dell’Oltretorrente anche i parmigiani Francesco Campanini e Luca Magri, regista e interprete del noir «Il solitario», mentre è possibile ma non ancora confermata la presenza di Luca Lucini con «Solo un padre». «Accadde domani è una rassegna che fa parte della tradizione delle sale d’essai storiche della nostra città - dice il presidente del D’Azeglio Luigi Lagrasta -. Sono iniziative che si possono realizzare solo in quelle sale, che da sempre fanno bel cinema: sono schermi di qualità».
All’Edison «Accadde domani» partirà già a giugno e andrà avanti per tutto luglio, ogni giovedì. Tre gli incontri con i registi per ora in programma: con Nico Cirasola («Focaccia Blues»), Mirko Locatelli («Il primo giorno d’inverno») e Giorgio Arcelli («Principessa»). «Più che "riprese" della stagione, faremo film che per noi saranno sempre prime visioni: film distribuiti poco e male o assolutamente non visti», spiega Mario Ponzi, responsabile dell’Edison per Solares Fondazione delle arti, testimoniando così come il piccolo cinema di Largo 8 marzo prosegua su una strada che ha imboccato con convinzione già da tempo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

7commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel