-5°

Spettacoli

Film recensioni: Ca$h

Film recensioni: Ca$h
0

di Michele Ossani
Più sceneggiatore che regista, Eric Besnard torna a dirigere un film dopo nove anni con un’opera leggera ed elegante, anche se non proprio scorrevole come «Ca$h». Il film rimastica più o meno apertamente i film di truffa americani, ma non tanto quelli del passato («La stangata» o «Il caso Thomas Crown») quanto opere glamour più vicine a noi. Il plot richiama in particolare l’«Ocean's Eleven» con Clooney e soci. Il Cash del titolo è un truffatore charmant e astuto che allo scopo di vendicare in maniera non violenta la morte del fratello organizza un piano per impadronirsi di una valigetta piena di diamanti. Del gruppo fanno parte non solo complici abituali e a un certo punto si aggiunge pure un’agente dell’Europol (la nostra Valeria Golino, un po' spaesata), che inizialmente sembrava intenzionata a incastrare Cash. È chiaro però che questa è una pellicola del tipo in cui tutti ingannano tutti e, dopo continui ribaltamenti di alleanze e un prefinale rocambolesco, non manca neppure una conclusione a sorpresa.
Tra polar e commedia, Eric Besnard si rifà dunque a modelli noti, ma non li sa rielaborare in maniera inventiva e il gioco non gli riesce, dunque, troppo bene. Gli interpreti sono perlopiù adeguati (in particolare il protagonista Jean Dujardin - che in Francia è una star - è davvero a suo agio mentre Jean Reno, che pure ha meno spazio del previsto, è al solito una garanzia) e le location (Parigi e la Costa Azzurra) praticamente perfette. E anche l’intreccio, con i suoi doppi e tripli giochi, sebbene già visto, un po' ripetitivo e a tratti confuso, potrebbe tuttavia funzionare. Ma è la regia spenta e senza verve che, nonostante si finga spigliata con rapidi movimenti di macchina e un uso perfino eccessivo dello split screen, non riesce a imprimere ritmo alle vicende. Così, dopo una partenza discreta, il film progressivamente s'ingarbuglia e va avanti a fatica, evidenziando tutti i suoi limiti, e non di rado subentra la noia.    
Giudizio: 2/5

SCHEDA
REGIA:  ERIC BESNARD
 SCENEGGIATURA:  ERIC BESNARD
FOTOGRAFIA: GILLES HENRY
INTERPRETI:  JEAN DUJARDIN, JEAN RENO, VALERIA GOLINO, ALICE TAGLIONI, FRANÇOIS BERLÈAND, CAROLINE PROUST
GENERE:  COMMEDIA
Francia 2008, colore, 1 h e 40’
DOVE: CINECITY
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

1commento

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

3commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: i crociati provano a riprendere il volo Diretta

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

21commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto