-1°

14°

Spettacoli

Killers, adrenalina a mille all'Arena di Verona

Killers, adrenalina a mille all'Arena di Verona
1

di Caterina Zanirato

Due ore di adrenalina pura. Il tour mondiale dei Killers è ritornato a toccare l’Italia con il botto lunedì sera, a Verona, dopo il grande successo ottenuto al Forum di Assago (Milano). E proseguirà con altre 31 date distribuite tra l’Europa  e gli Stati Uniti, dove si concluderà a Phoenix, in Arizona, il 28 settembre.

A fare da cornice, l’Arena di Verona, che per una notte ha messo da parte le scenografie della stagione lirica cedendo il passo ai quattro scatenati ragazzi di Las Vegas, idoli del momento dei teenagers di mezzo mondo: Brandon Flowers (voce), Mark Stoermer (basso), Dave Keuning (chitarra), Ronnie Vannucci (batterista) non hanno deluso le aspettative delle migliaia di fans accorsi per ascoltare i loro beniamini. Pubblico scatenato per tutto il concerto diviso in due parti, una più melodica, “cantata”, la seconda sicuramente più “battuta” e movimentata.

Ha aperto la serata la già mitica «Human», tormentone dell’estate, che ha letteralmente sbancato in tutte le discoteche. Arrangiamenti in stile rock, con la batteria a farla da padrone, anche se il vero mattatore della serata è risultato l’infaticabile Flowers, anima storica del gruppo statunitense che ha risposto alla “ola” con cui il pubblico  aveva chiamato sul palco i Killers.
 Dopo un iniziale saluto in Italiano, dedicato a Verona, il leader del gruppo ha saltato di qua e di là sul palco per tutta l’esibizione, mandando in visibilio tutti gli spettatori e stupendoli con scenografie ricercate - che ricordavano la palme di Beverly Hills e Las Vegas - e vestiti molto ‘glam’ anni ’80, tra piume e paillettes. Grande entusiasmo anche per il singolo precedente della band, «Somebody told me», che ha fatto saltare un’intera platea di giovani (al concerto erano presenti circa 11mila persone) e poi via via con le altre perle del loro repertorio, da «Mr Brightside» a «Spaceman», per finire con «When you were young» che ha chiuso lo show.
 Le ragazze sono state senz’altro le supporters più attive: tra striscioni e areoplanini di carta, ad un certo punto, è spuntata anche una ‘K’ di carta stagnola.

Un passaggio davvero  storico per la band di Las Vegas che tornerà nel Belpaese il prossimo 14 luglio a Roma (sarà ospite del Roma rock festival all'ippodromo delle Capannelle con Franz Ferdinand e White Lies), in uno scenario, quello dell’Arena, mitico e suggestivo come gli studi londinesi di Abbey Road - gli stessi utilizzati dai Beatles -, dove gli “Assassini” hanno registrato soltanto qualche giorno fa una delle loro ultime performance. Unico neo, il ritardo con cui la band è salita sul palco veronese. Almeno un’ora, anche se, ad onor del vero, quasi nessuno del pubblico ha protestato: è stata una notte di festa che le migliaia di ragazzi che hanno affollato l’Arena ricorderanno di certo a lungo. Un bilancio sicuramente positivo per una band di musica leggera, nata nel 2002, emersa grazie all’album «Hot Fuss» (2004), ma sicuramente consacrata al successo da «Day & age», ultimo lavoro della band uscito lo scorso autunno, di cui «Human» - è la ciliegina sulla torta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Simon

    18 Giugno @ 12.40

    ecco la recensione di una che chissà quale concerto ha visto... bah!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia