-4°

L'INTERVISTA

Tosca: «Curo i miei lavori come fa un'artigiana»

Ama la musica, non lo show business: «Dopo aver vinto Sanremo sono andata in crisi»

Tosca

Tosca

0

Per aspera ad astra (attraverso le asperità, alle stelle) potrebbe essere il motto della cantante e attrice romana Tosca, poco amante dei sentieri facili e troppo frequentati, da «artigiana dell'arte» quale si sente. Segno zodiacale Vergine, Tosca - un nome un destino - ha un acuto senso per l'esattezza, la precisione, la cura del dettaglio (qualità che sta mettendo nella preparazione del nuovo disco, in uscita a ottobre, di cui è anche produttrice) a cui unisce un tocco di artistica follia. «Diciamo che sono una perfezionista nell'emozione», riassume l'artista che domenica alle 21.30 sarà a Busseto, nel cortile della Rocca municipale, accompagnata dai suoi musicisti nello spettacolo «Esperanto - Viaggio nell'anima del mondo», primo appuntamento della fortunata rassegna itinerante «Musica in Castello» (ingresso libero).
Tosca, impossibile non partire dal titolo, così suggestivo...
«In verità è da quando ho iniziato questo mestiere che nutro un profondo interesse per le culture del mondo. Viaggiando ad esempio, mi curo più degli usi e dei costumi che non dei monumenti. La musica è la prima lingua di un popolo, ti entra sotto la pelle e ti racconta chi hai di fronte. Così, per tanti anni, ho raccolto materiale specie della musica popolare brasiliana e italiana. Finché non ho sentito che era giunto il momento di farne uno spettacolo. Ho selezionato le cose più belle, aiutata dai tre musicisti straordinari che mi accompagnano. Veri polistrumentisti, sono tre ma sembrano dieci. Insieme abbiamo costruito questo viaggio sonoro emozionale»
Se avessimo tra le mani un mappamondo, quali punti toccheremmo?
«Sicuramente il Sud. Il mondo mediterraneo, ebraico, yiddish, francese. Ho preso cose in latino ma anche un brano dalla cultura cinese...»
Il pubblico come risponde?
«Domandando se c'è il disco. No, il disco non c'è. Però l'evoluzione di questo progetto, che ormai ha una vita lunga cinque anni, sarà un disco che uscirà in ottobre. Lo spettacolo è un progetto di istinto, il disco si pone tra istinto e ragione»
Lo scorso anno, in aprile, è stata al Teatro Regio nel cast dello spettacolo sulla vita di Pietro Barilla a cura di Gianni Minoli. Lei faceva Mina...
«Non facevo Mina in senso letterale. Incarnavo la rappresentazione della musica straordinaria degli anni 50- 60, ispirandomi a Mina, divina interprete delle pubblicità Barilla, e a Nilla Pizzi. C'era un bellissimo cast: Luca Zingaretti, Margherita Buy, Alessio Boni...»
C'era anche Arbore, suo mentore
«Renzo è stato fondamentale per la mia carriera, mi ha scoperta lui. Avevo vent'anni, cantavo in un locale di Roma, il Talent Scout. Arbore veniva lì con Claudio Mattone, altra figura decisiva per me, e la band. Renzo sa tutto di tutto, Renzo è l'arte pura. Da lui ho appreso l'insegnamento più bello: questo lavoro si può fare solo se ci si diverte. Claudio è un grande, un insegnante unico. Sono stata fortunata a incontrare loro»
Poi c'è stato Ron con cui ha vinto Sanremo («Vorrei incontrarti tra cent'anni»)
«Sanremo è stato un'onda travolgente. Non ero neanche preparata, pronta. Era maggiore il successo che non le cose che avevo fatto. Sono caduta in una crisi pazzesca. Io, che vivo tutto in maniera artigianale, lì mi sono trovata in un ingranaggio folle. Così, dopo un anno e mezzo, ho deciso di essere libera dalle case discografiche, dai contratti, dalla canzone per l'estate a tutti i costi»
Una scelta che dà meno popolarità nell'immediato ma garantisce una carriera più duratura
«Sì, forse sì. Ma è stata una scelta inconscia, dettata dal fatto che non mi sentivo di diventare un prodotto. La mia concezione artistica è più vicina al teatro. Mi diverto a fare le cose da me, a curare i dettagli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

1commento

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta