-2°

L'INTERVISTA

Tosca: «Curo i miei lavori come fa un'artigiana»

Ama la musica, non lo show business: «Dopo aver vinto Sanremo sono andata in crisi»

Tosca

Tosca

0

Per aspera ad astra (attraverso le asperità, alle stelle) potrebbe essere il motto della cantante e attrice romana Tosca, poco amante dei sentieri facili e troppo frequentati, da «artigiana dell'arte» quale si sente. Segno zodiacale Vergine, Tosca - un nome un destino - ha un acuto senso per l'esattezza, la precisione, la cura del dettaglio (qualità che sta mettendo nella preparazione del nuovo disco, in uscita a ottobre, di cui è anche produttrice) a cui unisce un tocco di artistica follia. «Diciamo che sono una perfezionista nell'emozione», riassume l'artista che domenica alle 21.30 sarà a Busseto, nel cortile della Rocca municipale, accompagnata dai suoi musicisti nello spettacolo «Esperanto - Viaggio nell'anima del mondo», primo appuntamento della fortunata rassegna itinerante «Musica in Castello» (ingresso libero).
Tosca, impossibile non partire dal titolo, così suggestivo...
«In verità è da quando ho iniziato questo mestiere che nutro un profondo interesse per le culture del mondo. Viaggiando ad esempio, mi curo più degli usi e dei costumi che non dei monumenti. La musica è la prima lingua di un popolo, ti entra sotto la pelle e ti racconta chi hai di fronte. Così, per tanti anni, ho raccolto materiale specie della musica popolare brasiliana e italiana. Finché non ho sentito che era giunto il momento di farne uno spettacolo. Ho selezionato le cose più belle, aiutata dai tre musicisti straordinari che mi accompagnano. Veri polistrumentisti, sono tre ma sembrano dieci. Insieme abbiamo costruito questo viaggio sonoro emozionale»
Se avessimo tra le mani un mappamondo, quali punti toccheremmo?
«Sicuramente il Sud. Il mondo mediterraneo, ebraico, yiddish, francese. Ho preso cose in latino ma anche un brano dalla cultura cinese...»
Il pubblico come risponde?
«Domandando se c'è il disco. No, il disco non c'è. Però l'evoluzione di questo progetto, che ormai ha una vita lunga cinque anni, sarà un disco che uscirà in ottobre. Lo spettacolo è un progetto di istinto, il disco si pone tra istinto e ragione»
Lo scorso anno, in aprile, è stata al Teatro Regio nel cast dello spettacolo sulla vita di Pietro Barilla a cura di Gianni Minoli. Lei faceva Mina...
«Non facevo Mina in senso letterale. Incarnavo la rappresentazione della musica straordinaria degli anni 50- 60, ispirandomi a Mina, divina interprete delle pubblicità Barilla, e a Nilla Pizzi. C'era un bellissimo cast: Luca Zingaretti, Margherita Buy, Alessio Boni...»
C'era anche Arbore, suo mentore
«Renzo è stato fondamentale per la mia carriera, mi ha scoperta lui. Avevo vent'anni, cantavo in un locale di Roma, il Talent Scout. Arbore veniva lì con Claudio Mattone, altra figura decisiva per me, e la band. Renzo sa tutto di tutto, Renzo è l'arte pura. Da lui ho appreso l'insegnamento più bello: questo lavoro si può fare solo se ci si diverte. Claudio è un grande, un insegnante unico. Sono stata fortunata a incontrare loro»
Poi c'è stato Ron con cui ha vinto Sanremo («Vorrei incontrarti tra cent'anni»)
«Sanremo è stato un'onda travolgente. Non ero neanche preparata, pronta. Era maggiore il successo che non le cose che avevo fatto. Sono caduta in una crisi pazzesca. Io, che vivo tutto in maniera artigianale, lì mi sono trovata in un ingranaggio folle. Così, dopo un anno e mezzo, ho deciso di essere libera dalle case discografiche, dai contratti, dalla canzone per l'estate a tutti i costi»
Una scelta che dà meno popolarità nell'immediato ma garantisce una carriera più duratura
«Sì, forse sì. Ma è stata una scelta inconscia, dettata dal fatto che non mi sentivo di diventare un prodotto. La mia concezione artistica è più vicina al teatro. Mi diverto a fare le cose da me, a curare i dettagli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Lirica

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Presi spacciatori con la pistola

Foto d'archivio

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

6commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Varese

Per 11 anni abusa delle nipotine: nonno ai domiciliari

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video