19°

32°

Spettacoli

Laura c'è: con le "amiche del cuore"

Laura c'è: con le "amiche del cuore"
0

di Paride Sannelli
Ora e sempre Pausini. Tutto quel che tocca Laura diventa oro; dischi, tournée, programmi tv. E non solo. Prendi ad esempio il concertone tutto al femminile «Amiche per l'Abruzzo», fortemente voluto a Milano dall'ugola di Solarolo per offrire un sostegno alle popolazioni colpite dal sisma; partito con qualche apprensione a causa dei tempi stretti di realizzazione, alla fine è riuscito a portare sulle gradinate del «Meazza» oltre 55 mila persone, evitando quei vuoti sugli spalti con cui s'era ritrovato a fare i conti l'omologo maschile «Corale per l'Abruzzo» messo in piedi all'Olimpico di Roma meno di ventiquattro ore prima da Renato Zero col gotha della canzone italiana.
 Quasi inutile sottolineare che a mettere quel quid in più è stata ancora una volta lei, la più amata dagli italiani; ideatrice, produttrice e motore primo della più imponente kermesse femminile mai partorita dalla musica italiana. Laura ieri a San Siro s'è rivelata ancora una volta la nostra artista più volitiva, determinata, capace di pensare in grande («Qui si fa la storia», s'è lasciata sfuggire). Il centinaio di cantanti chiamate a raccolta dal progetto, di cui 43 coinvolte direttamente nella maratona (da cui si sono sfilate all'ultimo momento Loredana Berté, Iva Zanicchi ed Anna Tatangelo) , danno un'idea dello sforzo produttivo di un evento varato attorno alle 16 da Antonella Ruggiero con l'«Ave Maria» di Fabrizio De André.
 Grande entusiasmo per Jo Squillo con «Siamo donne» e Spagna con «Call me», inquietante il passaggio di Anna Oxa con una «Processo a me stessa» dai toni messianici accolta con qualche fischio, poi affossata da una «Ti lascerò» tombale. Ma si sono viste pure Alexia, la strana coppia Fiordaliso-Annalisa Minetti, Nicky Nicolai, Simona Molinari (i genitori sono dell'Aquila e vivono in tenda), Karima, Arisa, Mariella Nava, Malika Ayane, Syria, Alice, Dolcenera, Paola e Chiara, Giusy Ferreri, Irene Grandi ed altre ancora.
 Rispetto al concertone pausiano del 2005 è mancato il tutto esaurito, ma l'assegno che l'eroina de «La solitudine» e compagne staccheranno al popolo d'Abruzzo per contribuire alla ricostruzione della scuola «Edmondo De Amicis» per l'acquisto di alcune case di legno e per sostenere l'attività dell'Onlus «Aiutiamoli a vivere» è di quelli importanti: oltre un milione di euro. Per garantirne la trasparenza, tutta l'operazione verrà gestita da un comitato (tutto al femminile) costituito appositamente dalla Fondazione Pubblicità Progresso.
In diretta su 12 network radiofonici nazionali, la seconda parte ha poi preso il via con una super band segnata dalle presenze di Carmen Consoli al basso, Paola Turci alla chitarra, Marina Rei alla batteria, e Nada alla voce. In repertorio i rispettivi cavalli di battaglia quali «I miei complimenti», «Bambini», «Fiori d'arancio», «Ma che freddo fa». Carmen ha condiviso con Laura, Giorgia, Elisa e Fiorella pure «Quello che le donne non dicono». Trionfo. Tante altre le contaminazioni tra le cinque primedonne. La Mannoia ha cantato «E penso a te» con la Pausini, Giorgia «Gocce di memoria» ancora con Laura e «Come saprei» con la Nannini, «E poi» con Elisa; a sua volta l'ugola di Monfalcone ha duettato in «Una poesia anche per te» con la Mannoia, «Luce (tramonti a Nord Est)» con la Pausini. Ma è arrivata pure una «Tra te e il mare» con la Pausini,  «Primavera in anticipo» con Giorgia e «La solitudine» con la Nannini. Bellissimo l'omaggio della cantante senese ai Cccp di Giovanni Lindo Ferretti con «Amandoti». Anche se il trionfo finale è arrivato con la nuova «Donna D'Onna» («Donna corri nel cielo che affonda, tutto il coraggio è con te, bellezza sogna, donna dentro ai tuoi occhi ritorna») cantata da tutte e cinque prima dell'applauso finale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Casaltone, un paese diviso in due

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

Poggio di Sant'Ilario

Da fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande