20°

36°

Cinema

D'Azeglio, arena estiva con grandi film

Rassegne al via martedì con il pluripremiato "La grande bellezza". 17 titoli in programma. Lagrasta: «Consuetudine che piace ai parmigiani». Proiezioni tutte le sere tranne il mercoledì

Un'immagine tratta da «La grande bellezza»
Ricevi gratis le news
0

Il primo luglio si comincia col botto: con l’Oscar. L’Oscar di «La Grande Bellezza», che quest’anno s’è portato a casa la statuetta come miglior film straniero. E poi si prosegue per tutto il mese, sulla linea della qualità ma senza dimenticare il divertimento. È ricco il cartellone di luglio dell’Arena estiva D’Azeglio, che propone 17 titoli per 26 giorni di programmazione: tutti i giorni tranne il mercoledì. Si va dai grandi blockbuster internazionali alle pellicole di casa nostra, con due rassegne (una sulla commedia e una su musica e cinema, realizzata col Conservatorio, che sarà presentata nei prossimi giorni) il martedì e il giovedì.
«Partiamo con “La Grande Bellezza”, a fare quasi da trait d’union con l’anno scorso, e poi proseguiamo con un programma che crediamo anche quest’anno valido: capace come sempre di abbinare la qualità al popolare. Ci sono film che hanno avuto riconoscimenti importanti, come l’Oscar o il Golden Globe, e commedie piacevoli. Il cinema d’estate – spiega il presidente del D’Azeglio Luigi Lagrasta - è una consuetudine che piace ai parmigiani: è l’occasione per recuperare pellicole perse durante la stagione ma anche per rivedere film particolarmente apprezzati. Per noi la stagione in arena, il nostro salotto cinematografico all’aperto, è senz’altro un grande sforzo, anche perché i costi sono notevoli, ma anche quest’anno partiamo con il massimo impegno, come sempre con un forte rapporto con il Comune. È un’iniziativa in cui crediamo, anche per il suo valore sociale oltre che culturale: e questo rientra nelle finalità di un cinema come il nostro, che svolge anche una funzione di presidio appunto socio-culturale in un quartiere come l’Oltretorrente. Ci auguriamo naturalmente che il pubblico risponda al nostro invito». I titoli? Oltre al film di Sorrentino, si spazia da «The Monuments Men» (3 luglio), ultima fatica da regista di George Clooney con un cast all star, al nuovo lavoro del genio bizzarro di Wes Anderson, «The Grand Budapest Hotel» (4 e 5, 19 e 20 luglio), da «Storia di una ladra di libri» (6 e 7, 25 e 26 luglio), che ci riporta al nazismo e alla seconda guerra mondiale, al supercool «American Hustle» (11 e 12 luglio), dal perfetto Woody Allen di «Blue Jasmine» (13 e 14 luglio), script straordinario retto da una monumentale Cate Blanchett, agli spazi siderali di «Gravity» (21 luglio; altra interpretazione femminile doc: Sandra Bullock), fino alla Casa Bianca vista dagli occhi del maggiordomo di «The Butler» (27 e 28 luglio). E poi le commedie: da «Non buttiamoci giù» (8 luglio), tratto dal libro di Nick Hornby, all’italianissimo «Un boss in salotto» (15 luglio), da «Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve» (22 luglio) alla sorprendente opera prima francese «Tutto sua madre» (29 luglio). Le proiezioni iniziano alle 21,30, e in caso di maltempo si tengono nella sala interna. Biglietto d’ingresso a 6 euro, ridotto a 4,50. Ingresso gratuito per le persone con disabilità e i loro accompagnatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti