19°

Spettacoli

Intima, per tutti Arisa

Folla delle grandi occasioni per l'inaugurazione dei "Giovedì dell'Euro Torri". In migliaia per la trionfatrice di Sanremo che ripercorre la sua carriera con un pop raffinato e conivolgente da "Sincerità" a "Controvento"

Intima, per tutti Arisa

Arisa all'Euro Torri

0

E' stata un bagno di folla per Arisa e la sua band la tappa parmigiana del «Se vedo te tour» all’Euro Torri: in migliaia sono infatti accorsi in piazzale Balestrieri per ascoltare il concerto della trionfatrice della sessantaquattresima edizione del Festival di Sanremo, che ha inaugurato la manifestazione i «Giovedì d’estate». La cantante lucana, come aveva promesso, si è lasciata trasportare in una due-ore di concerto dove ha ripercorso tutta la sua carriera musicale, proponendo alcuni dei brani che l’hanno resa un’icona del pop italiano, soprattutto tra il pubblico più giovane, come «Sincerità», «Meraviglioso amore mio» e «La notte». Non sono poi mancati anche i brani più recenti, tratti dal nuovo album «Se vedo te», come quella «Controvento» che l’ha incoronata regina dell’Ariston ed il terzo singolo, uscito da pochi giorni, «La cosa più importante».
Nonostante il pubblico numeroso, si è trattato di un concerto molto intimo in cui Arisa si è raccontata attraverso le proprie canzoni, proponendole spesso con arrangiamenti nuovi ed inediti, che hanno contribuito a rendere ancora più coinvolgenti ed incalzanti le melodie dei suoi brani più conosciuti. Fin dall’inizio del concerto è risultato evidente il desiderio dell’artista di rendere la musica e la sua voce le vere protagoniste del live: c’è infatti stato poco spazio per le parole, oltre a salutare e ringraziare il caloroso pubblico di Parma, l’artista si è limitata a presentare le canzoni prima di eseguirle. Nella prima parte del concerto la cantante ha alternato brani dalle sonorità intime ad altri dal ritmo più stringente, dando sfogo a quella vena giocosa, scanzonata ed ironica cui Arisa ha abituato il pubblico anche grazie ai programmi televisivi cui ha partecipato ed ai film in cui ha recitato. A chiudere questa prima parte del live è stata la cover di «Personal Jesus» dei Depeche Mode: una versione molto swing del brano che ha entusiasmato il pubblico grazie all’arrangiamento originalissimo con archi e pianoforte in primo piano che hanno reso la voce di Arisa perfetta per interpretarlo. Subito dopo la cover l’atmosfera è tornata ad essere più intima e personale, con la proposta di un medley di canzoni del passato e novità, tutte accolte con lo stesso trasporto e la stessa passione dai fan, che nelle prime file si sono scatenati ed hanno cantato a squarciagola alcuni dei maggiori successi della cantante. Quando Arisa e la sua band, composta da Giuseppe Barbera al pianoforte, Raffaele Rosati al basso, Giulio Proietti alla batteria, Francesco Bruni alle chitarre e lo Gnu Quartet agli archi e flauto, sono usciti salutando la città, il pubblico a gran voce li ha richiamati sul palco, dove prontamente sono risaliti per esibirsi in un bis che, con grande gioia dei presenti, ha incluso anche la cover di Franco Battiato «Cuccurucucu Paloma» che la cantante aveva proposto a Sanremo insieme al trio danese degli WhoMadeWho.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Alessio Lo Passo

Alessio Lo Passo

MILANO

Ex tronista arrestato per estorsione a chirurgo estetico

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Auto nel fosso dopo l'inseguimento: in manette i finti carabinieri truffatori

carabinieri

Auto nel fosso durante l'inseguimento: presi i finti carabinieri truffatori

1commento

incidente

Frontale a Sabbioneta: muore 56enne. Un mese fa la stessa tragica scomparsa della nipote

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

ordinanza

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto alcolici

4commenti

tg parma

Bassa Est, il Pd vuole la fusione Sorbolo-Mezzani e Colorno-Torrile Video

incidente

Gravissimo il pedone investito in via Spezia. Caccia al pirata

tg parma

Amministrative, verso la dodicesima candidatura a sindaco di Parma?

appuntamenti

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 24 e 25 aprile

Eventi 23, 24 e 25 aprile: viabilità modificata, divieto vendita bottiglie e lattine, info sui concerti - Guarda

Lutto

Il Montanara piange Pessina

fidenza

Notte di ricerche per un'anziana scomparsa

BORGO DELLE COLONNE

Assalto dei ladri al bar Portici

gazzareporter

"Servizi igienici provvisori in Cittadella: e i disabili?"

2commenti

VENDITA DELLE AZIONI

Fiere, più sviluppo grazie al privato

LIRICA

«Masnadieri» snobbati

CONCERTO

Brunori Sas, in Pilotta tutto bene

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Presidenziali 2017

Francia: Macron e la Le Pen al ballottaggio

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

2commenti

SOCIETA'

gazzareporter

L'Ibis eremita ora sta "perlustrando" Noceto Foto

Stasera Fast Animals e Planet Funk

SPORT

tg parma

Football, Panthers alla 4^ vittoria consecutiva. Doppietta nel baseball Video

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"