14°

25°

Spettacoli

Charlie Rapino, una vita da star...dietro le quinte

Charlie Rapino, una vita da star...dietro le quinte
3

di Francesca Lombardi

Dice di essere “un creativo senza creatività”. Di sicuro, Charlie Rapino (il vero nome vuole lasciarlo top secret),  il discografico 48enne che siederà nella giuria di “Amici di Maria de Filippi”, non è uno banale. Indossa una cravatta viola che gira e rigira fra le mani, e mentre aspetta un succo di frutta in un bar di via Farini, scarabocchia su un foglio con una penna stilografica. Inizia lui la discussione.

Che cosa dobbiamo fare io e te?

Un'intervista. Sei un parmigiano che ha fatto strada, un “cervello emigrato” a Londra. Dopo l'esperienza nella casa discografica Decca, ora lavori per la Universal e tra poco ti vedremo in tv con Maria de Filippi: Parma ha il diritto di conoscerti.
Ma io sono un dirigente, mica una rock star, devo stare nelle pagine economiche, io.

Ma con le star ci vivi. Hai fatto il consulente di Ennio Morricone,  lavori con Morrissey,  hai iniziato con i primi Take That...
Produttore della loro prima incisione,  sì,“Could it be magic”

...hai continuato con i Primal Scream, con Kylie Minogue, hai rilanciato Gery Hallliwell...
Direi riesumato.

...“Me chico latino”...
Sì, era il '97-'98 e a Londra giocavo solo a golf. Era appena arrivato Tony Blair e c'era un senso di comunità che mi infastidiva. Io odio la comunità, i condomini, la comunione, tutte quelle cose lì. Sono un solitario. Periodo strano.

Come i tuoi miti...
Non ho miti, a parte Pier Paolo Pasolini e Carmelo Bene. Ho eroi professionali: Luca Cordero di Montezemolo e Giorgio Armani. L'imprenditorialità creativa mi affascina: loro riescono a coniugare creatività e quantità, e continuano a stare nel mercato senza mai rinunciare alla qualità.

Ok. Torniamo alla musica. Si racconta che in un aeroporto di Londra, mentre abbracciavi Flavio Kampah, sia passato David Bowie e tu lo abbia salutato con un banale  “Hi, David”, continuando a parlare come se niente fosse...
(ride)...sì, è successo...Io tornavo dalla Toscana...Ma è una storia che si sono divertiti a montare: Bowie non è un mio amico. L'ho conosciuto quando ho lavorato per la Sony dal 2000 al 2005. E l'ho salutato. Che dovevo fare?

Chi è il più geniale fra gli artisti che hai conosciuto?
Morricone. Si sveglia da genio, fa colazione da genio e la sera va a letto da genio.

Il più carismatico?
Carmelo Bene.

Quello che se la tira di più?
Non si dice.

Quello su cui punti oggi?
GaryGo.  E' un ragazzo con una forte personalità, e scrive cose intelligenti.

Che cosa mi dici di Maria de Filippi?
Penso che sia un genio.

Come Morricone?
Sì, perché è una visionaria. Ha puntato sul talent show ancora prima degli inglesi e degli americani e ha creato uno spazio nuovo per le case discografiche.

Come mai hai deciso di partecipare ad “Amici”?
In un momento in cui il talent show ha preso il posto della casa discografica, mi sembrava naturale esserci.

L'industria discografica può ancora permettersi di puntare sulla qualità?
Siamo in un momento molto particolare. La gente è stufa di fenomeni vacui, del pop più semplice.
E' un discorso complesso. Oggi quando firmo un artista cerco di prendere da lui tutto quello che posso, e ora come ora l'attività dal vivo è diventata centrale. Ti faccio un disegno...Ecco: se prima si guardava in particolare ad una fetta della torta, ora tutte le fette interagiscono, e se ce n'è una che primeggia, è quella del live. Il mercato discografico è morto, scomparso. Si è diluito. C'è un fenomeno che nessuno è andato ad esplorare davvero: internet. Così il più grande discografico ora è Steve Jobs.

Posso tenere lo schema?
Sì, te lo firmo. Tra qualche anno varrà milioni di euro.

(foto di Erica Bergsmed)

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Carmerita66

    30 Luglio @ 18.48

    Nell'intervista ha parlato di geni, ma secondo me il GENIO è lui perché ha capito da un pezzo che oggi il cantante si distingue se è davvero GRANDE nei live e se ha accettato di produrre Valerio Scanu è perché ha intuito subito che dal vivo Vale è il meglio che ci sia in circolazione in questo momento e gli farà fare splendida figura anche in campo internazionale.

    Rispondi

  • occhiaperti

    30 Luglio @ 18.22

    Tra un po' parlerà anche d valerio nelle sue interviste :)

    Rispondi

  • brigitta

    30 Luglio @ 16.02

    Cavoli, mi sono innamorata. Mi piace quest'uomo. Mi piace ciò che dice e mi piace come lo dice. Mai avrei pensato esistesse un'imprenditore che ha come miti Pasolini e Carmelo Bene! CARMELO BENE E PASOLINI !!!!!!!! ...E' incredibile! E' una mosca....albina! Poi è pure bello oltre che ironico e intelligente! Ci credo che non stava in Italia. Spero solo che, grazie a Santa Maria De Filippi, ci rimanga. Guarderò Amici solo per vedere lui! Inoltre so che produrrà Valerio Scanu, il mio preferito..! Troppe coincidenze...è davvero amore. Posso avere il suo cellulare?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

play-off

Parma qualificato ai quarti: alle 15,30 il sorteggio della prossima avversaria dei crociati

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

CARABINIERI

Tre falsi Morandi scoperti a Bologna. Furti d'arte: Parma fra le città più colpite

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali. E il sindaco li «denuncia» sui social

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti 

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

1commento

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

PGN

Cinque nuovi dischi delle band di Parma

Torna Parmagiornoenotte: eventi, appuntamenti, concerti, aperitivi, teatro e feste

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

3commenti

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Caccia ai complici di Manchester Video

LA SPEZIA

Due ragazzi trovati morti in una cava dismessa: hanno fatto un volo di 40 metri

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

play-off

D'Aversa: "Il Parma è stato, prima di tutto, bravo tatticamente" Video

1commento

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare