19°

Fondazione Toscanini

Roi: "Perdiamo un grande uomo e un amico". Fontana: "L'ultimo grande del '900"

Roi: "Perdiamo un grande uomo e un amico". Fontana: "L'ultimo grande del '900"

A Cannes per l'International Music Market

0

Il sovrintendente della Fondazione Arturo Toscanini, Maurizio Roi, ricorda il tenore Carlo Bergonzi, morto a Milano all'età di novant'anni: 

“Scompare con Carlo Bergonzi un pezzo di storia della lirica. Un uomo molto legato al suo paese, a Busseto, a Giuseppe Verdi e alla musica della nostra terra. Abbiamo avuto il piacere di collaborare tante volte con lui come Fondazione Arturo Toscanini, nelle produzioni liriche, nella formazione e in varie attività. Abbiamo collaborato con lui per trent’anni. Oggi perdiamo come tutti un grande uomo, uno degli uomini che ha fatto la storia della lirica, ma perdiamo anche un amico”.

VIDEO: Il ricordo commosso di Mario Biondini

CARLO FONTANA: "L'ULTIMO DEI GRANDI TENORI DEL '900". «Oggi scompare l’ultimo dei grandi tenori del secolo scorso». Così Carlo Fontana, presidente dell’Agis, ricorda Carlo Bergonzi. «E' stato il tenore verdiano per eccellenza - continua Fontana -. Il rispetto assoluto dei segni espressivi della scrittura musicale, uniti ad una tecnica vocale straordinaria che gli permetteva un assoluto controllo della sua voce, ne hanno fatto un punto di riferimento imprescindibile per tutti coloro che affrontano i capolavori di Giuseppe Verdi. Oggi - conclude Fontana - il mondo della lirica piange la scomparsa di un suo indimenticabile protagonista». 

ROMANINI: "LUTTO PER LA MUSICA E PER IL TERRITORIO". Il parlamentare Giuseppe Romanini commenta la scomparsa del tenore: “La morte di Bergonzi è un grande lutto per il mondo della musica – afferma in una nota -. Questo nostro territorio gli deve molto. Bergonzi è stato un grande artista, riconosciuto da più parti come il più alto esempio di voce verdiana. Oggi mentre ne piangiamo la scomparsa, e ci uniamo al dolore dei suoi familiari e amici, al dispiacere di tutti quelli che lo hanno apprezzato, dobbiamo anche pensare a come ricordare per sempre questo grande interprete con iniziative a lui dedicate. Il percorso è stato già avviato dal comune di Busseto - conclude - che gli ha giustamente dedicato in occasione del bicentenario l’Accademia di voci verdiane”. 

IL RICORDO DELLA FENICE DI VENEZIA. «La morte di Carlo Bergonzi riempie di dolore il Teatro La Fenice e tutto il mondo della cultura e della musica. Con Bergonzi scompare un modo di concepire l’arte, il teatro, la musica». Così il sovrintendente del Teatro La Fenice di Venezia, Cristiano Chiarot, raggiunto dalla notizia della morte di Carlo Bergonzi.
«Con Carlo Bergonzi - ha detto Chiarot - scompare un grande amico del Teatro La Fenice, che gli rese omaggio nel 2010 con un grande concerto che festeggiava il Premio "Una vita per la musica" attribuitogli dall’Associazione Rubinstein presieduta da Bruno Tosi».
Delle sue grandi interpretazioni alla Fenice, vanno ricordati l'Aida del 1971 che segnò il debutto del Maestro Sinopoli e uno straordinario Ballo in Maschera di cui esiste un’edizione discografica. La sua carriera veneziana è incominciata nel 1957 con Cavalleria rusticana seguita da un Requiem di Verdi interpretato nel cortile di Palazzo Ducale con la direzione di Herbert von Karajan e altre due edizioni di Aida. Disse, in occasione della consegna del Premio, che per lui «il Teatro La Fenice era il più bello del mondo, un vero gioiello artistico».
«Oggi - conclude Chiarot - il Teatro si inchina davanti a questo straordinario artista che ha illuminato la vita di tutti i teatri dove ha cantato».
Le bandiere del Teatro sono listate a lutto e La Fenice Channel dedicherà nei prossimi giorni un’intera giornata di programmazione a questo amico e maestro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano