15°

29°

Spettacoli

Michael Jackson: il "thriller" della sepoltura

Michael Jackson: il "thriller" della sepoltura
Ricevi gratis le news
1

 Dopo il Requiem per il Re, il Thriller: all’indomani della ce­rimonia commemorativa pub­blica dello Staples Center, segui­ta da centinaia di milioni di per­sone in tutto il mondo, la stampa americana si interroga sulla sal­ma di Michael Jackson.
  Non si sa dove sia finita, non si sa dove il Re del pop riposerà. C'è addirittura chi ipotizza che le sue ceneri siano già state disperse sui prati bagnati dal sole del ranch di Neverland, in California centra­le, e che alla commemorazione di ieri la bara dorata ricoperta di fiori rossi fosse in realtà vuota. Dopo la cerimonia il corteo fu­nebre era riuscito a far perdere le proprie tracce sulle freeway lo­sangeline.

Un thriller appunto. A definire così la saga della salma di Jackson, in maniera tutto som­mato scontata, sono i siti web di alcuni dei principali quotidiani statunitensi. Riprendono il titolo di una delle canzoni più famose di Jackson, una storia di mor­ti viventi e di vampiri, brillante­mente illustrata dal mitico video­clip di John Landis. Iniziava così. «E' quasi mezzanotte e un’ombra cattiva è in agguato nella notte. Sotto il riflesso della luna, è una visione agghiacciante che para­lizza il cuore. Provi ad urlare ma il terrore cattura il suono prima che esca. L’orrore, in mezzo agli occhi, ti congela. Sei paralizza­to ». Ad aggiungere una nota di mistero, è il facsimile del certi­ficato di morte che Tmz, il sito che per prima ha annunciato la scomparsa del cantante, ha mes­so online nella notte tra martedì e mercoledì. Il certificato indica il cimitero di Forest Lawn, dove si è svolta una cerimonia privata pri­ma di quella dello Staples Center, come destinazione provvisoria della salma, e non indica le cause della morte, in attesa dei risultati definitivi dell’ autopsia. Si ipo­tizza, come è stato scritto a più riprese, una overdose di medi­cinali. Ma, ancora una volta, il dermatologo di Jackson, Arnold Klein, ha negato decisamente di avere fornito al cantante i potenti sedativi che avrebbe potuto cau­sarne la morte, definendo «cri­minali » i suoi colleghi che avreb­bero potuto dargli i potenti me­dicinali.

Il caso Jackson, infine, ha suscitato una serie di polemi­che al Congresso, dove l’inter­vento di una deputata del Texas, Sheila JacksonLee, è piaciuto poco. La JacksonLee ha propo­sto una risoluzione per ricono­scere a Jacko lo statuto di «do­natore umanitario globale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    09 Luglio @ 11.09

    Vabbè, insomma, questo è un commento che mi potrei anche risparmiare, però dico, l' Autore di questo articolo prima parla di "prati bagnati dal sole". E da quando in qua il sole "bagna" qualcosa ? Semmai "bacia". Poi salta fuori che il Medico che prescriveva a Jackson i potenti analgesici, sedativi e stupefacienti , che ne avrebbero forse provocato la morte , era il suo dermatologo. "Dermatologo" ? Il dermatologo è il Medico specializzato in malattie della pelle ! Tralascio la considerazione sul fatto che , dopo la cerimonia , il corteo funebre è "riuscito a far perdere le proprie tracce sulla freeway losangeline". Dico che , per seminare gli inseguitori con un carro funebre , alla guida del carro ci dev' essere proprio un bel "manico" ! Che quella bara monumentale dorata fosse vuota è un sospetto che ho avuto anch' io. Scusate l' intrusione.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

4commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

1commento

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

terremoto

Ischia, il disastro visto dall'elicottero del 115 arrivato da Bologna Video

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti