-3°

Spettacoli

Michael Jackson: il "thriller" della sepoltura

Michael Jackson: il "thriller" della sepoltura
1

 Dopo il Requiem per il Re, il Thriller: all’indomani della ce­rimonia commemorativa pub­blica dello Staples Center, segui­ta da centinaia di milioni di per­sone in tutto il mondo, la stampa americana si interroga sulla sal­ma di Michael Jackson.
  Non si sa dove sia finita, non si sa dove il Re del pop riposerà. C'è addirittura chi ipotizza che le sue ceneri siano già state disperse sui prati bagnati dal sole del ranch di Neverland, in California centra­le, e che alla commemorazione di ieri la bara dorata ricoperta di fiori rossi fosse in realtà vuota. Dopo la cerimonia il corteo fu­nebre era riuscito a far perdere le proprie tracce sulle freeway lo­sangeline.

Un thriller appunto. A definire così la saga della salma di Jackson, in maniera tutto som­mato scontata, sono i siti web di alcuni dei principali quotidiani statunitensi. Riprendono il titolo di una delle canzoni più famose di Jackson, una storia di mor­ti viventi e di vampiri, brillante­mente illustrata dal mitico video­clip di John Landis. Iniziava così. «E' quasi mezzanotte e un’ombra cattiva è in agguato nella notte. Sotto il riflesso della luna, è una visione agghiacciante che para­lizza il cuore. Provi ad urlare ma il terrore cattura il suono prima che esca. L’orrore, in mezzo agli occhi, ti congela. Sei paralizza­to ». Ad aggiungere una nota di mistero, è il facsimile del certi­ficato di morte che Tmz, il sito che per prima ha annunciato la scomparsa del cantante, ha mes­so online nella notte tra martedì e mercoledì. Il certificato indica il cimitero di Forest Lawn, dove si è svolta una cerimonia privata pri­ma di quella dello Staples Center, come destinazione provvisoria della salma, e non indica le cause della morte, in attesa dei risultati definitivi dell’ autopsia. Si ipo­tizza, come è stato scritto a più riprese, una overdose di medi­cinali. Ma, ancora una volta, il dermatologo di Jackson, Arnold Klein, ha negato decisamente di avere fornito al cantante i potenti sedativi che avrebbe potuto cau­sarne la morte, definendo «cri­minali » i suoi colleghi che avreb­bero potuto dargli i potenti me­dicinali.

Il caso Jackson, infine, ha suscitato una serie di polemi­che al Congresso, dove l’inter­vento di una deputata del Texas, Sheila JacksonLee, è piaciuto poco. La JacksonLee ha propo­sto una risoluzione per ricono­scere a Jacko lo statuto di «do­natore umanitario globale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    09 Luglio @ 11.09

    Vabbè, insomma, questo è un commento che mi potrei anche risparmiare, però dico, l' Autore di questo articolo prima parla di "prati bagnati dal sole". E da quando in qua il sole "bagna" qualcosa ? Semmai "bacia". Poi salta fuori che il Medico che prescriveva a Jackson i potenti analgesici, sedativi e stupefacienti , che ne avrebbero forse provocato la morte , era il suo dermatologo. "Dermatologo" ? Il dermatologo è il Medico specializzato in malattie della pelle ! Tralascio la considerazione sul fatto che , dopo la cerimonia , il corteo funebre è "riuscito a far perdere le proprie tracce sulla freeway losangeline". Dico che , per seminare gli inseguitori con un carro funebre , alla guida del carro ci dev' essere proprio un bel "manico" ! Che quella bara monumentale dorata fosse vuota è un sospetto che ho avuto anch' io. Scusate l' intrusione.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

terremoto

paura in mattinata

Scossa di terremoto nell'Appennino reggiano: 4.0

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

giallo

Trovato cadavere a Roma, forse studentessa scomparsa

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis