17°

32°

Spettacoli

Cinema recensioni - Gradito ritorno del gigante Hulk

Cinema recensioni - Gradito ritorno del gigante Hulk
0

di Lisa Oppici

Hulk torna sul grande schermo, a pochi anni dalla sua ultima apparizione. E lo fa non con un sequel bensì con un nuovo numero uno: quasi a prendere le distanze dalla versione di Ang Lee del 2003, una lettura intellettualizzata, intimista, molto problematica. Un film interessante, quasi d’autore, quello di Ang Lee, che però al botteghino fu un mezzo flop. Così alla Marvel hanno deciso di fare punto e a capo. Proporre un altro Hulk, che nelle intenzioni voleva essere più vicino al fumetto e alla serie tv degli anni Settanta. Hanno chiamato un regista come Louis Leterrier, che ha all’attivo due «Transporter», hanno affidato il ruolo del protagonista a Edward Norton, fan del gigante verde, cui hanno concesso parecchio (ha collaborato alla sceneggiatura), e hanno messo insieme un cast di buon livello, con tanto di colpo grosso (Tim Roth che fa il cattivo-mostro). Ne è uscito un film diverso da quello di Ang Lee, più d’azione e più adrenalinico, ma alla fine, nel profondo, non lontanissimo da quello. La storia è nota: è quella di Bruce Banner, che (causa esposizione ai raggi gamma) quando s'arrabbia diventa un gigante verde dalla forza mostruosa. La pellicola di Leterrier ce lo presenta già a cose fatte, senza spiegarci la genesi di Hulk. Ce lo presenta, anzi, in fuga da Hulk: in una favela brasiliana (davvero bella tutta la prima parte), dove si nasconde mentre cerca disperatamente di trovare una «cura» attraverso un contatto e-mail con uno studioso americano. Sarà anche una rilettura più «ortodossa», ma alla fine ciò che più convince resta il lato umano del film: l’inquietudine di Banner, il suo sguardo dolente (perfetto Norton), l’angoscia di non poter essere un uomo «normale», il dolore di avere un altro - un mostro - in sé, l’amore profondo per Betty (intenso e ben girato il momento in cui lei lo riconosce dopo anni di lontananza). Convince l’umanità di questo Hulk, e la sua introspezione. È questa la vera carta vincente del film; non certo le prodezze ipertecnologiche, che naturalmente si sprecano. Non, ad esempio, lo scontro fra titani del finale, molto fracassone, che sembra non finire più e che purtroppo sta diventando ormai un’abitudine in pellicole del genere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Magik, furto in palestra: rubato un impianto stereo

DOPO IL PALACITI

Magik, furto in palestra: rubato un impianto stereo

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Custode dello zoo sbranata da una tigre

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione