13°

24°

Spettacoli

Qui il classico sposa il rock Il risultato? Davvero perfetto

Qui il classico sposa il rock Il risultato? Davvero perfetto
Ricevi gratis le news
0

Lucia Brighenti
I fasci di luce e il fumo di un concerto rock, ballerini classici in semplici abiti bianchi, che nulla aggiungono alla purezza di fisici atletici, ritmo, movimento e la musica senza età dei Pink Floyd: «Pink Floyd Ballet» di Roland Petit ha raccolto il caloroso plauso del pubblico parmigiano mercoledì sera, nella terza serata di «Sotto il cielo di Parma».
Il grande palcoscenico allestito nel cortile della Pilotta ha accolto il balletto rock, nuova produzione del Teatro alla Scala che riprende uno spettacolo creato nel 1972 dal famoso coreografo francese, poi ampliato nel 1991 e nel 2004. Un lavoro che nel suo assieme davvero non ha età grazie alla musica evergreen e all’energia dell’eternamente giovane di Roland Petit che con questo mix ha richiamato un pubblico tanto di giovanissimi quanto di over cinquanta. Il connubio tra la danza e il rock visionario della band inglese non era forzato, come forse si poteva temere, ma riusciva naturale grazie a una coreografia che fondeva classico accademico a passi liberi da regole, «sporcati» da movimenti apparentemente incontrollati e provocatori di spalle e di bacino e qualche pizzico di breakdance. Il tutto sullo sfondo di scene sorrette da semplici trame di luci (di Jean-Michel Désiré) che si facevano interpreti di una visionarietà psichedelica.
 Tredici i quadri che si susseguivano su brani tratti da celeberrimi album come «The Wall», «The Dark Side of the Moon», «Meddle», in cui si alternavano brani solistici, passi a due, momenti corali. Dall’energia demoniaca di «Run Like Hell», interpretata da un’irrefrenabile Antonino Sutera, al più misterioso e introspettivo «Is There Anybody Out There?», di cui era protagonista Mick Zeni (già applaudito dal pubblico parmigiano nel 2008, ne «Le Jeune Homme et la Mort» dello stesso coreografo francese) sino alla malinconica e sensuale interpretazione di «Nobody Home» di Gabriele Corrado, gli assolo maschili mettevano in mostra non solo la perizia tecnica dei ballerini ma personalità forti e interpreti di grande carisma, cui si univano nei passi a due ballerine del calibro della parmigiana Gilda Gelati e della splendida Francesca Podini. L’apice dell’energia si raggiungeva in momenti corali come sul ritmico «One of these Days», interpretato dal Corpo di Ballo del Teatro alla Scala che si fondeva davvero in un solo corpo all’unisono. Uno spettacolo molto coinvolgente, dunque, che non aveva mai la pretesa di aggiungere qualcosa alla musica ma ne seguiva l’onda emotiva donando gioia agli occhi. Possiamo solo immaginare come sia stato lo spettacolo del 1972 con la musica eseguita dal vivo dai Pink Floyd. Di sicuro la ripresa coreografica di Jean Philippe Halnaut e Lienz Chang è stata accolta da lunghi applausi per tutti, compagnia e solisti, che hanno concesso il bis di «One of these Days».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery