12°

22°

Spettacoli

Santana illumina Trieste

Santana illumina Trieste
Ricevi gratis le news
0

Avaro di parole, spesso in secondo piano quasi fosse solo un componente secondario della numerosa e affiatata band che lo accompagna, Carlos Santana, ieri sera, a Trieste, ha illuminato un’afosa serata regalando ai circa  quattromila spettatori accorsi in piazza Unità d’Italia un’esibizione di oltre due ore in un crescendo di ispirazione.

La prima data italiana del tour mondiale, intitolato  'Supernatural-A Trip Through The Hits', unica del Nordest, ha  richiamato nel capoluogo giuliano numerosi appassionati  provenienti anche da Slovenia, Croazia e Austria. Inequivocabili i primi arpeggi di flamenco affiancati da note di tromba in stile morriconiano per introdurre l’arrivo di  Santana, 62 anni e 80 milioni di dischi venduti nell’arco di una  carriera ormai cinquantennale.

Figlio di un violinista mariachi,  cresciuto suonando la sei corde nei locali a luci rosse di  Tijuana, 'Devadip' Santana ('Lanterna e occhio di Dio',  soprannome affibbiatogli nei primi anni Settanta dal guru Sri Chinmoy) ha iniziato il concerto rimanendo seduto su una sedia.  A 'Maria maria' (da 'Supernatural', album del 1999 che ne aveva  segnato il rilancio dopo un periodo di declino) il compito di  aprire le danze con il supporto di una sezione fiati precisa e mai invadente. Di seguito, in versione piuttosto funky, una 'Foo  foo' che inizia a far muovere le gambe ai più disinvolti di un  pubblico eterogeneo tra vecchi rocker e giovani da disco pub.   Quindi è la volta di 'Africa bamba' mentre sul grande schermo  centrale sfilano immagini tribali e i percussionisti (Raul  Rekow, Karl Perazzo e Dennis Chambers) intrecciano la base  ritmica tipica di un artista antesignano della 'world music' con la sua originale fusione di blues, soul, rock, ritmi latini, pop  e beat afro-cubano, jazz, psichedelia, voodoo caraibico e folk  che trascende qualsiasi tentativo di classificazione. 

Organo Hammond in bella evidenza e profumo di West Coast nel  successivo troncone di concerto che riporta ai tempi del  Fillmore West di San Francisco quando le jam session con Jerry  Garcia, Duane Allman e John Cipollina erano all’ordine del  giorno per la 'fuente del ritmo'. Solo con 'Ewil ways' Santana si concede qualche libertà da cantante, accompagnato da un  intreccio di trombe alla Roomful of blues tra qualche eccessivo autocompiacimento. Quindi, unica eccezione prima dell’omaggio  finale alla band, qualche parola per citare John Coltrane, John  Lennon e Bob Marley e assicurare in perfetto stile 'flower  power' che ciò che conta sono solo «pace e amore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

22commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

4commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

1commento

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

violenza

Sei feriti con l'acido a Londra: è stato scontro fra gang di ragazzi

AEREI

Ryanair, video dell'amministratore ai dipendenti: "Scusate, ho fatto un pasticcio"

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

INIZIATIVE

"Appennino per tutti"; la montagna da vivere una pagina dopo l'altra

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery