11°

24°

Spettacoli

Senza più «Jacko» ora Madonna è una regina sola

Senza più «Jacko» ora Madonna è una regina sola
Ricevi gratis le news
2

di Paride Sannelli
La regina adesso è sola. Quel Michael Jackson che fa il passo del “moonwalk durante la parentesi (da «Holiday») dedicata al defunto e compianto King of Pop, è un'icona piena di nostalgia che Madonna ha voluto inserire ieri sera nello spettacolo con cui è piovuta fra gli spalti di San Siro. Sarà per il sosia che balla (quasi) come Michael, sarà per il clima di appassionata partecipazione, ma «Wanna be starting something» è un colpo di frusta ai ricordi.
E' stato questo il passaggio più vero e sofferto dello spettacolo che ha portato Miss Ciccone a Milano, tra gli spalti di quel «Meazza» mai incrociato prima nei suoi itinerari planetari. Tutto per rilanciare le quotazioni dell'ultimo album «Hard candy», incagliato nelle secche di un mercato in crisi (5 milioni di copie vendute contro i 13 milioni del predecessore «Confessions on a dancefloor»). E pure il tour qualche posto vuoto l'ha lasciato qua e là finora per l'Europa, compreso San Siro e i suoi 55 mila biglietti venduti, comunque pieno rispetto allo stadio di Udine, dove Madonna canterà domani, fermo finora a 30 mila biglietti venduti.
Corpetto di pizzo nero Givenchy e stivaloni di pelle, la Signora si è data in pasto al popolo tricolore sulle note di «Candy shop» nei panni di una sensuale sovrana della dance seduta sul trono, affiancata da 12 musicisti e 16 ballerini, ricalcando così pedissequamente la stesso rituale offerto un anno e mezzo fa nei mini-show organizzati a New York e Parigi per lanciare il disco. Anche se canzone dopo canzone la vera pulsione dello spettacolo (e della sua vita) è diventata quel tic tac inesorabile e ossessivodi «4 minutes», danzato sul palco in coppia con l'immagine virtuale di Justin Timberlake, che incombe sulle sue attese di ex ragazza smaniosa di confermarsi tale a dispetto di un'anagrafe da cinquantenne.

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola.

Eri a San Siro? Scrivi i tuoi commenti e la tua "recensione" nello spazio "Dite la vostra" o invia foto a sito@gazzettadiparma.net.

Andrea Colla ci scrive: "Questo non è solo un gran bel concerto ma anche uno spettacolo unico e entusiasmante che ti prende dal primo all'ultimo minuto e vorresti non finisse mai. Stupendo!"

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • popsylon

    15 Luglio @ 19.16

    Cantava in playback come a Rio? http://www.youtube.com/watch?v=jHzzJ4tVq5g&feature=related

    Rispondi

  • Martina

    15 Luglio @ 14.48

    Ieri sera ero a San Siro e posso affermare che non è stato un concerto. Uno spettacolo, piuttosto, pazzesco e pauroso. Lei è stata perfetta, la scenografia stupefacente, l'acustica fantastica e la gente ancora di più. Posso testimoniare che più di così non era umanamente possibile e non c'era nessunissimo 'posto vuoto qua e là'. L'unica e ripeto unica scelta che poteva essere poco popolare fatta da Madonna è stata quella di programmare una scaletta molto più moderna e discostyle che non tradizionale e anni '80. La Queen si è giustificata diecendo che dopo anni e anni (circa 30), si è un pò stufata dei suoi pezzi evergreen. Io posso solo dire, rispondendo alla sua dichiarazione di affetto nei confronti dell'Italia, Thanks God your father's italian.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel