-5°

Spettacoli

Nuove atmosfere: presentata la stagione sinfonica della Filarmonica Toscanini

Nuove atmosfere: presentata la stagione sinfonica della Filarmonica Toscanini
0

 Torna con 13 concerti (dal 21 novembre al 29 maggio 2010) Nuove Atmosfere, la stagione sinfonica della Filarmonica Arturo Toscanini, giunta quest’anno alla quarta edizione. 
 
La nuova stagione è stata presentata in mattinata da Rosetta Cucchi, direttore artistico e da Maurizio Roi, presidente della Fondazione Arturo Toscanini che ha anche voluto sottolineare alcuni dati positivi riguardanti la stagione che si è da poco conclusa e fra questi quelli sul pubblico che hanno visto un incremento del 32% rispetto all’anno precedente. Roi ha poi sottolineato il lavoro di radicamento sul territorio, di consolidamento e miglioramento della qualità della Filarmonica. «La programmazione della stagione 2009-2010 mantiene costante l’attenzione verso scelte artistiche che sappiano coniugare l’ulteriore crescita del percorso esecutivo della Filarmonica Toscanini ed il manifesto interesse del pubblico che ha affollato la stagione precedente – ha ribadito Roi - riconoscendo il valore di una proposta che ha saputo essere innovativa nelle sue linee strategiche senza trascurare i riferimenti al grande repertorio sinfonico».
 
TRADIZIONE RUSSA E MUSICA AMERICANA DEL XX SECOLO - «È dunque con il medesimo spirito – ha dichiarato Rosetta Cucchi – direttore artistico della Fondazione Arturo Toscanini – che abbiamo voluto realizzato una stagione che riteniamo essere di notevole spessore interpretativo. Abbiamo mantenuto, in linea con le passate edizioni, alcuni percorsi culturali come i riferimenti alla tradizione russa – simboleggiata da Ciaikovskij, Rachmaninov, Sostakovic, Rimskij-Korsakov e Stravinskij - ed alla musica americana del XX secolo. In questa direzione va, per esempio, la serata dedicata a Leonard Bernstein che si unisce alla Metropolis Symphony di Michael Daugherty, brano degli anni Novanta prima esecuzione nazionale, dove la citazione del titolo è alla città che ospita Superman e non al celeberrimo ed omonimo capolavoro cinematografico)».
 
DA MOZART A CIAIKOVSKIJ - Il programma è allo stesso tempo attento ai grandi capisaldi del repertorio sinfonico, da Mozart (Sinfonia di Linz) a Brahms (Seconda Sinfonia), Dvorak (Ottava Sinfonia), lo stesso Ciaikovskij (Quarta Sinfonia) e a Schumann (di cui, nel 150° anniversario della nascita, saranno eseguiti capolavori come il Concerto per violoncello e la Quarta Sinfonia). Di notevolissimo rilievo anche i compositori del secolo appena trascorso, a partire da Bèla Bàrtok e Ottorino Respighi, con i cui poemi sinfonici si concluderà la stagione, per proseguire con Richard Strauss, Penderecki e Nino Rota (con un concerto monografico nel 30° anniversario della morte che presenterà, oltre al celeberrimo autore di colonne sonore, anche il compositore colto).
 
DODICI CONCERTI AL PAGANINI, UNO AL REGIO - Composta da tredici concerti sinfonici, uno dei quali, quello pasquale del 2 aprile, al Teatro Regio di Parma (Fauré e Bizet insieme al Coro dello stesso teatro), la stagione vedrà l’Auditorium Paganini ospitare una lunga serie di artisti di assoluto valore internazionale, miscelati tra graditi ritorni quali quelli dei direttori Lawrence Foster, Tomas Netopil, Michele Mariotti, Wayne Marshall, del pianista Enrico Pace e della violoncellista Natalia Gutman ed attesi debutti sul podio della Filarmonica Toscanini, con nomi quali Pinchas Steinberg, Stephane Denève Dimitrij Kitajenko, Asher Fisch, Pietari Inkinen, Donato Renzetti e Krzystof Penderecki, ai quali si aggiungeranno solisti del calibro di Mario Brunello (violoncello nel concerto di Schumann) e Shlomo Mintz (violino nel concerto di Ciaikovskij).
 
La conferenza stampa si è svolta nei locali che ospiteranno la biglietteria, l’info point e l’archivio storico della Fondazione Arturo Toscanini in vicolo San Moderanno 3 (laterale a sinistra di Borgo Bruno Longhi). I locali di grande valore storico e artistico, recentemente restaurati, sono stati messi a disposizione dalla famiglia Melli. Presenti alla conferenza stampa anche Carla Ghirardi, dirigente del settore Cultura della Provincia di Parma in rappresentanza del neo nominato assessore Giuseppe Romanini, Luca Sommi, assessore alla Cultura del Comune di Parma, Mauro Meli, sovrintendente del Teatro Regio di Parma e Gino Maioli presidente FER (Ferrovie Emilia-Romagna) partner istituzionale della Filarmonica Arturo Toscanini. La stagione è stata realizzata anche grazie al sostegno della Fondazione Monte di Parma, Fondazione Cariparma, Camera di Commercio di Parma, Ministero per i Beni e le attività culturali, Regione Emilia-Romagna, Arcus. Sponsor tecnici: Carebo Autohub, Classica Sky, Gastone Crm, Gruppo Sitcom, Dallara Automobili. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

5commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

IL VIAGGIO

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

4commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

28commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto