-2°

Spettacoli

Nuove atmosfere: presentata la stagione sinfonica della Filarmonica Toscanini

Nuove atmosfere: presentata la stagione sinfonica della Filarmonica Toscanini
0

 Torna con 13 concerti (dal 21 novembre al 29 maggio 2010) Nuove Atmosfere, la stagione sinfonica della Filarmonica Arturo Toscanini, giunta quest’anno alla quarta edizione. 
 
La nuova stagione è stata presentata in mattinata da Rosetta Cucchi, direttore artistico e da Maurizio Roi, presidente della Fondazione Arturo Toscanini che ha anche voluto sottolineare alcuni dati positivi riguardanti la stagione che si è da poco conclusa e fra questi quelli sul pubblico che hanno visto un incremento del 32% rispetto all’anno precedente. Roi ha poi sottolineato il lavoro di radicamento sul territorio, di consolidamento e miglioramento della qualità della Filarmonica. «La programmazione della stagione 2009-2010 mantiene costante l’attenzione verso scelte artistiche che sappiano coniugare l’ulteriore crescita del percorso esecutivo della Filarmonica Toscanini ed il manifesto interesse del pubblico che ha affollato la stagione precedente – ha ribadito Roi - riconoscendo il valore di una proposta che ha saputo essere innovativa nelle sue linee strategiche senza trascurare i riferimenti al grande repertorio sinfonico».
 
TRADIZIONE RUSSA E MUSICA AMERICANA DEL XX SECOLO - «È dunque con il medesimo spirito – ha dichiarato Rosetta Cucchi – direttore artistico della Fondazione Arturo Toscanini – che abbiamo voluto realizzato una stagione che riteniamo essere di notevole spessore interpretativo. Abbiamo mantenuto, in linea con le passate edizioni, alcuni percorsi culturali come i riferimenti alla tradizione russa – simboleggiata da Ciaikovskij, Rachmaninov, Sostakovic, Rimskij-Korsakov e Stravinskij - ed alla musica americana del XX secolo. In questa direzione va, per esempio, la serata dedicata a Leonard Bernstein che si unisce alla Metropolis Symphony di Michael Daugherty, brano degli anni Novanta prima esecuzione nazionale, dove la citazione del titolo è alla città che ospita Superman e non al celeberrimo ed omonimo capolavoro cinematografico)».
 
DA MOZART A CIAIKOVSKIJ - Il programma è allo stesso tempo attento ai grandi capisaldi del repertorio sinfonico, da Mozart (Sinfonia di Linz) a Brahms (Seconda Sinfonia), Dvorak (Ottava Sinfonia), lo stesso Ciaikovskij (Quarta Sinfonia) e a Schumann (di cui, nel 150° anniversario della nascita, saranno eseguiti capolavori come il Concerto per violoncello e la Quarta Sinfonia). Di notevolissimo rilievo anche i compositori del secolo appena trascorso, a partire da Bèla Bàrtok e Ottorino Respighi, con i cui poemi sinfonici si concluderà la stagione, per proseguire con Richard Strauss, Penderecki e Nino Rota (con un concerto monografico nel 30° anniversario della morte che presenterà, oltre al celeberrimo autore di colonne sonore, anche il compositore colto).
 
DODICI CONCERTI AL PAGANINI, UNO AL REGIO - Composta da tredici concerti sinfonici, uno dei quali, quello pasquale del 2 aprile, al Teatro Regio di Parma (Fauré e Bizet insieme al Coro dello stesso teatro), la stagione vedrà l’Auditorium Paganini ospitare una lunga serie di artisti di assoluto valore internazionale, miscelati tra graditi ritorni quali quelli dei direttori Lawrence Foster, Tomas Netopil, Michele Mariotti, Wayne Marshall, del pianista Enrico Pace e della violoncellista Natalia Gutman ed attesi debutti sul podio della Filarmonica Toscanini, con nomi quali Pinchas Steinberg, Stephane Denève Dimitrij Kitajenko, Asher Fisch, Pietari Inkinen, Donato Renzetti e Krzystof Penderecki, ai quali si aggiungeranno solisti del calibro di Mario Brunello (violoncello nel concerto di Schumann) e Shlomo Mintz (violino nel concerto di Ciaikovskij).
 
La conferenza stampa si è svolta nei locali che ospiteranno la biglietteria, l’info point e l’archivio storico della Fondazione Arturo Toscanini in vicolo San Moderanno 3 (laterale a sinistra di Borgo Bruno Longhi). I locali di grande valore storico e artistico, recentemente restaurati, sono stati messi a disposizione dalla famiglia Melli. Presenti alla conferenza stampa anche Carla Ghirardi, dirigente del settore Cultura della Provincia di Parma in rappresentanza del neo nominato assessore Giuseppe Romanini, Luca Sommi, assessore alla Cultura del Comune di Parma, Mauro Meli, sovrintendente del Teatro Regio di Parma e Gino Maioli presidente FER (Ferrovie Emilia-Romagna) partner istituzionale della Filarmonica Arturo Toscanini. La stagione è stata realizzata anche grazie al sostegno della Fondazione Monte di Parma, Fondazione Cariparma, Camera di Commercio di Parma, Ministero per i Beni e le attività culturali, Regione Emilia-Romagna, Arcus. Sponsor tecnici: Carebo Autohub, Classica Sky, Gastone Crm, Gruppo Sitcom, Dallara Automobili. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Giochi

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

9commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

5commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

11commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti