-1°

musica

Zubin Mehta a casa di Verdi per la Tebaldi

Il più global dei direttori diresse Voce dl'angelo al Met nel 1968: "Fu un onore grandissimo"

Zubin Mehta a casa di Verdi per la Tebaldi

Zubin Mehta

0

E'l'evento più “glocal” che si possa immaginare. E, in questo caso, evento non è termine abusato.
Zubin Mehta il “global”, il più transnazionale dei direttori d'orchestra, nato a Bombay, in India, 78 anni fa, forte di una bellezza da divo di Hollywood (dal 2011 la sua stella brilla sulla Walk of fame), studi a Vienna (con Hans Swarowsky) e in Italia (con Carlo Zecchi), compagni di corso eccellenti Claudio Abbado e Daniel Barenboim, casa (a Los Angeles) e moglie (la bionda attrice Nancy Kovack, sposata nel 1969) in America, buen retiro in Toscana, un filo speciale con Israele, e molto altro ancora, sarà con l'Orchestra del Maggio Musicale domenica 31 agosto a Busseto. Sì, in quel fazzoletto di terra che più “local” non si può, con un posto sul mappamondo della storia per essere stata la culla di Giuseppe Verdi. Lì, nel Palazzo delle Scuderie di Villa Pallavicino, ha trovato da poco patria il Museo Renata Tebaldi, luogo vivo, luogo di musica. Il concerto del 31 ne è un esempio. E altri ne verranno, nelle intenzioni del Comitato Renata Tebaldi, presidente Giovanna Colombo, direttore artistico Giovanni Gavazzeni.
La bacchetta di Mehta nell'humus di Verdi, in omaggio a «Voce d'angelo», come un altro grande direttore, Toscanini, soprannominò la cantante. Forza del destino: il nome della Tebaldi sempre s'incrociò con quello di grandiose bacchette, fino ad arrivare a Riccardo Muti, le cui prove andava ad ascoltare, solinga, alla Scala. Lui era giovane e ruggente, lei, la “Signorina”, già in ritiro, consegnata per sempre all'albo d'oro delle dive della lirica, con un occhio d'incoraggiamento speciale per le nuove leve. Non lo ha mai scordato Muti che, qualche anno fa, venne a Parma apposta per perorare la causa di un museo stabile per i cimeli della Tebaldi.
Giovane era pure Mehta, 32 anni appena, quando diresse il soprano una sera al Met di New York in Tosca, nel 1968. «Un incontro speciale, lei era all'apice della carriera - annota ora il maestro - Ricordo che ci incontrammo per lavorare insieme sulla partitura, fu un onore grandissimo per me».
Il programma scelto per la serata del 31, in qualche modo, ruota intorno alla Tebaldi. Si comincia con La forza del destino di Verdi (Sinfonia) che fu uno dei cavalli di battaglia del soprano. Poi Wagner, amato dalla cantante, amato dal direttore, il Preludio e morte di Isotta, una storia nella storia. Il maestro indiano cercò di eseguire proprio quella pagina dal Tristano e Isotta in Israele (dove ha sempre fatto musica, anche sotto le bombe, pensando alla pace): tra il pubblico c'era ancora chi aveva sentito Wagner nei lager, il numero di matricola tatuato sulla pelle. Scoppiò il finimondo, Mehta dovette desistere. Quando tornò a Vienna, per contro, fu assediato dai wagneriani, a loro volta offesi. Dell'aneddoto il maestro indiano non fa mistero: lo raccontò al pubblico di Parma, in una delle sue ultime volte al Teatro Regio. E Verdi? «Da ragazzo non lo conoscevo - confessa Mehta - O, almeno, molto poco. L'ho scoperto negli anni di studio a Vienna, dalle prove di von Karajan e Mitropoulus. Una rivelazione». Il cerchio si chiude: la sera del 31 al maestro verrà consegnato il «Verdi d'oro», premio che la città di Busseto ha istituito nel 1972, primo vincitore Carlo Bergonzi, e finora assegnato solo 11 volte. Quando si dice la forza del destino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria