-7°

Spettacoli

Antonello Venditti re della Pilotta: musica e simpatia

Antonello Venditti re della Pilotta: musica e simpatia
0

Pierangelo Pettenati
E' sempre stato facile identificarsi nelle canzoni di Antonello Venditti: c'erano quelle politiche, c'erano quelle d’amore, quelle sulla sua Roma che diventava la nostra, quelle sull'adolescenza e il conseguente passaggio alla fase adulta con i suoi primi miti. Tutte con quel tocco di saggezza popolare di chi, in mezzo alla «ggente» ci è vissuto e cresciuto.
Come per molti autori, il periodo d’oro, della novità e delle vendite milionarie è passato, ma il costante impegno, l’onestà, quel suo stile inconfondibile incorniciato da un panama e un paio di Ray-Ban hanno tenuto legati attorno a sé un pubblico numeroso e affezionato. Lo stesso pubblico numeroso e affezionato che ieri, appena apparso sul palco di «Sotto il cielo di Parma» l’ha salutato con un caloroso applauso. Prima e dopo «Dalla pelle al cuore», la canzone che dà il titolo all’ultimo disco e al tour che da un paio d’anni lo porta in giro per l’Italia. Da Parma mancava però da quattro anni, e lui se ne ricorda nel discorso di saluto: «Benvenuti in questa serata d’estate. Ci sono temporali ovunque, ma malgrado sia venerdì 17, forse la sfanghiamo. Sono contento di essere qua, ho dovuto fare un supplemento di tournée per essere di nuovo a Parma, dove ho tanti amici. Non vi dico cosa ho mangiato. Zibello, Langhirano, Felino! Non sapevo dove andare. C'è chi fa grandi discorsi, io, vedete, parlo di prosciutto, sono molto più semplice».
Il vero concerto inizia con una serie di canzoni veramente storiche: «Ci vorrebbe un amico» e «Giulio Cesare».

I tempi sono cambiati: ai mondiali del '66 Pelè era la regina d’Inghilterra, in quelli del 2006 trionfa Totti («Un ragazzo come me», dice nel testo cambiato), ma quelle canzoni restano come una foto ricordo, da guardare per capire se oggi siamo quelli che volevamo essere o che pensavamo di diventare. Il lupo perde il pelo ma non il vizio, e lui, vecchio leone dei palchi, non perde il suo lato politico: «Ci sono persone, luoghi e canzoni indimenticabili. Per me la prossima è storica. Il mondo va indietro, anziché avanti, soprattutto nel mondo dei diritti. La donna e le classi sociali che stavano per emergere sono stati ributtati indietro. Questa canzone avrei potuto scriverla oggi ma l’ho scritta in anticipo. E’ tutta da cantare». E tutti la cantano, «Sara». Ogni canzone è una piccola parte di mondo: «Notte prima degli esami» dedicata ai «bocciati», «Roma capoccia» (scritta quando aveva 14 anni), «Stella» dedicata alla scorta di Falcone. Il leone ruggisce e graffia con il sound della sua ottima band, con canzoni come «Sotto il segno dei pesci», coi suoi discorsi tra ironia e sentimento sulla Roma, sul PD, sui comunisti, sul suicidio di amici e miti come Di Bartolomei, Pantani, Tenco ai quali è dedicata «Tradimento e perdono»: «Non si sa chi sia il tradito ma so che noi dobbiamo perdonare».
 Dopo aver accompagnato tutta la serata, passione e sentimento sono esplosi con il suo classico fra i classici «Ricordati di me». Lo faranno in tanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

27commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

turchia

Bomba contro agenti a Diyarbakir, 1 morto

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video