Spettacoli

Baglioni racconta il lungo viaggio di un grande amore

Baglioni racconta il lungo viaggio di un grande amore
Ricevi gratis le news
0

di Caterina Zanirato
Claudio Baglioni ha accompagnato il pubblico del Cortile della Pilotta in un vero e proprio salto nel tempo. Il suo «Gran concerto», incluso nel più ampio progetto di «Qpga» (acronimo di «Questo piccolo grande amore») composto anche da un film e un libro, è riuscito nell’intento di coinvolgere gli spettatori in un racconto ‘musicale’, una sorta di opera pop, tra immagini, performance vocali, suoni e luci coordinate in un’unica armonia.
Il concerto ha raccontato la storia di un amore, i cui tempi sono scanditi dalle parole del suo grande successo, Questo piccolo grande amore: l’inizio, il capanno, l’arcobaleno, l’appuntamento, il rimpianto, il ricordo. Il cantautore ha aperto il concerto con una dedica speciale alla sua città, Roma: un punto di partenza per fuggire e il luogo ideale da dove ripartire. Poi, un salto negli anni ’70, il tempo delle rivolte studentesche. Ed ecco i suoi primi successi: «In viaggio» e «Piazza del Popolo», con Baglioni che si divide tra pianoforte e chitarra, con alle spalle immagini di quel tempo. Il viaggio prosegue con un incontro che cambierà la sua vita, quell’incontro a cui è dedicato tutto il concerto: il primo amore, quello che non dura tutta la vita, ma la cambia per sempre. E l’artista romano ha proseguito snocciolando «Una faccia pulita», «Nuvole e sogni», «Battibecco», «Con tutto l’amore», «Che begli amici», «Torta di nonna» e «Mia libertà».
 Immancabile l’atmosfera romantica con «La prima volta». Tutti brani cantati con perfezione impeccabile, grazie a quella voce che ha reso Baglioni un artista senza tempo, apprezzato da tutte le generazioni.
L’amore poi brucia, aumenta e cambia forma: ed ecco arrivare «Quel giorno», «Io ti prendo», «Stazione Termini», «Quanta strada». Filmati spensierati, scene di matrimoni e paesaggi da sogno - tanto citati nei brani di Baglioni - passano alle spalle del cantautore. Ma qualcosa si rompe e l’amore finisce. E arriva il rimpianto. «Ci fosse lei», «Questo piccolo grande amore», «Porta Portese», «Quanto ti voglio», «Sembra il primo giorno», «L’addio», si susseguono, in un’armonia di immagini, parole e musica. E Baglioni, perfetto padrone del palcoscenico, si alterna tra pianoforte, chitarra, tastiere, regalando al pubblico un’emozione dietro l’altra. Ma da vero showman, non dimentica di regalare al pubblico gli altri suoi grandi successi: «Avrai», «Mille giorni», «Quante volte», «Sono io», «E tu», «Io sono qui», «Strada facendo», «Via» e «La vita è adesso», che mandano la platea della Pilotta in delirio.
Una vera e propria magia quella di Baglioni, che è riuscito ad unire generazioni completamente diverse. «Sotto il cielo di Parma», ieri sera, si sono radunate 2400 persone e i biglietti erano esauriti da settimane. Ragazzine abbracciate alle mamme, che stringevano la mano alla nonna: il pubblico del cantautore romano, complice il suo fascino, è sempre stato prevalentemente femminile. Sul palco, insieme a lui, Paolo Gianolio, Roberto Pagani, Stefano Pisetta, John Giblin e Pio Spiriti. Le canzoni dal riarrangiamento inedito presentate in anteprima nel «Gran concerto» saranno contenute nel suo nuovo cd, che sarà pubblicato a settembre.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat