-4°

Rai

Gene Gnocchi: "Cacciato dalla Domenica sportiva senza una telefonata"

Gene Gnocchi:  "Cacciato dalla Domenica sportiva senza una telefonata"
20

Cacciato dalla Domenica sportiva, senza "nemmeno una telefonata".

Nel dopo Paola Ferrari, il programma sportivo "storico" della Rai perde dunque anche il comico di Fidenza. E a giudicare dai toni dell'intervista rilasciata oggi al Corriere della sera, se la scelta rientra nella normale programmazione televisiva, i modi non sono certo piaciuti a Gene, che se la prende soprattutto con il curatore della trasmissione Maurizio Losa.

Gene, intervistato da Renato Franco, analizza anche la difficoltà di scherzare su un mondo come il calcio dove "La gente si prende troppo sul serio: certi tifosi pensano che una mia battuta voglia destabilizzare la loro squadra, e invece è solo gusto dell'ironia".

Ora, il futuro del comico fidentino prevede alcune apparizioni a Zelig, e l'articolo parla anche di contatti con Sky. Nel frattempo, oltre al mitico "Rompipallone" per la Gazzetta dello sport,  anche i nostri lettori possono leggere il suo blog La grattugia.

....................................

Il Savicevic della tv - (g.b.) Nei commenti all'intervista del Corriere sono tanti i commenti, e spesso critici nei confronti di Gene Gnocchi. Che essendo un avvocato (mancato) non ha ovviamente bisogno di difensori. Però, nell'avvìo di stagione del calcio italiano post flop Mondiali, neppure questa è una buona notizia, dopo l'elezione dell'impresentabile Tavecchio (che anche oggi è alla ribalta della cronaca per aver regalato agli arbitri della finale mondiale un Rolex...).

E' vero: Gene è, per sua stessa ammissione, un indolente e un discontinuo. Non a caso il suo idolo calcistico era Dejan Savicevic, che a volte irritava, ma a volte mandava il pubblico in paradiso con le sue giocate. Per nessun comico tutte le battute riescono col buco, e la comicità di Gnocchi è spesso surreale e forse non per tutti: ma le ironie di Gene alla Domenica sportiva erano capaci ogni volta di ricondurre il calcio e i suoi strapagati personaggi alla dimensione più giusta. Senza dimenticare che Gene di calcio ne capisce davvero, e a volte le sue osservazioni tecniche sono più ficcanti di quelle degli opinionisti "veri". Insomma, anche se qualche commentatore rimpiange il Gene prima maniera, oggi più che mai il calcio nazionale avrebbe bisogno di queste sdrammatizzazioni (come ogni giorno nel suo fulminante e spesso geniale Rompipallone).

Però, forse, nel calcio di Tavecchio qualcuno può pensare non ci sia bisogno di altri comici.....

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    01 Settembre @ 16.05

    Giorgio R.

    Gene faccia qualche battuta sulla Forneo, visto che con la politica spesso Lei le ha fatte queste battute di satira. Lo spunto è questo : quando era al governo ha tolto gli sgravi fiscali per le aziende che assumevano persone in mobilità. Addirittura a Maggio 2013 era messa in modo RETROATTIVO FINO A GENNAIO 2013 quindi "indietro" rispetto a quando è stato deciso. Lei pensa che questo non abbia comportato licenziamenti ?? Grazie saluti

    Rispondi

  • DAVIDE

    01 Settembre @ 13.48

    L'unica cosa positiva nella cacciata generale (Ferrari, Gnocchi, Collovati) dalla Domenica Sportiva è la giustissima cacciata della Ferrari, donna assolutamente incompetente di calcio . Per quanto riguarda Gene, non sempre faceva ridere (ma quanti a Zelig o Made in Sud divevano stronz.....stupidate senza far ridere ?) ma almeno ogni tanto sdrammatizzava qualche battibecco tra Zazzaroni e Collovati (altri due incompetenti di calcio). Almeno adesso con Sbrina Gandolfi la trasmissione è un "pelino" un pò più interessante (a parte il fatto di parlare di Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma, Milan, Juve, Napoli, Roma, Inter,Napoli,Milan,Inter,Juve............. ma in serie A non ci sono anche altre squadre ????).

    Rispondi

  • remedello di sopra

    31 Agosto @ 20.52

    Non fa mica ridere e poi ride solo lui, prima ancora di finire di parlare. Piantatela di difenderlo perché è parmigiano e poi che parmigiano è?

    Rispondi

  • Brunella

    31 Agosto @ 06.00

    Ma meno male, era ora!

    Rispondi

  • antonio

    31 Agosto @ 00.53

    Roberto il povero di chi sei compagno?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta