22°

Rai

Gene Gnocchi: "Cacciato dalla Domenica sportiva senza una telefonata"

Gene Gnocchi:  "Cacciato dalla Domenica sportiva senza una telefonata"
Ricevi gratis le news
20

Cacciato dalla Domenica sportiva, senza "nemmeno una telefonata".

Nel dopo Paola Ferrari, il programma sportivo "storico" della Rai perde dunque anche il comico di Fidenza. E a giudicare dai toni dell'intervista rilasciata oggi al Corriere della sera, se la scelta rientra nella normale programmazione televisiva, i modi non sono certo piaciuti a Gene, che se la prende soprattutto con il curatore della trasmissione Maurizio Losa.

Gene, intervistato da Renato Franco, analizza anche la difficoltà di scherzare su un mondo come il calcio dove "La gente si prende troppo sul serio: certi tifosi pensano che una mia battuta voglia destabilizzare la loro squadra, e invece è solo gusto dell'ironia".

Ora, il futuro del comico fidentino prevede alcune apparizioni a Zelig, e l'articolo parla anche di contatti con Sky. Nel frattempo, oltre al mitico "Rompipallone" per la Gazzetta dello sport,  anche i nostri lettori possono leggere il suo blog La grattugia.

....................................

Il Savicevic della tv - (g.b.) Nei commenti all'intervista del Corriere sono tanti i commenti, e spesso critici nei confronti di Gene Gnocchi. Che essendo un avvocato (mancato) non ha ovviamente bisogno di difensori. Però, nell'avvìo di stagione del calcio italiano post flop Mondiali, neppure questa è una buona notizia, dopo l'elezione dell'impresentabile Tavecchio (che anche oggi è alla ribalta della cronaca per aver regalato agli arbitri della finale mondiale un Rolex...).

E' vero: Gene è, per sua stessa ammissione, un indolente e un discontinuo. Non a caso il suo idolo calcistico era Dejan Savicevic, che a volte irritava, ma a volte mandava il pubblico in paradiso con le sue giocate. Per nessun comico tutte le battute riescono col buco, e la comicità di Gnocchi è spesso surreale e forse non per tutti: ma le ironie di Gene alla Domenica sportiva erano capaci ogni volta di ricondurre il calcio e i suoi strapagati personaggi alla dimensione più giusta. Senza dimenticare che Gene di calcio ne capisce davvero, e a volte le sue osservazioni tecniche sono più ficcanti di quelle degli opinionisti "veri". Insomma, anche se qualche commentatore rimpiange il Gene prima maniera, oggi più che mai il calcio nazionale avrebbe bisogno di queste sdrammatizzazioni (come ogni giorno nel suo fulminante e spesso geniale Rompipallone).

Però, forse, nel calcio di Tavecchio qualcuno può pensare non ci sia bisogno di altri comici.....

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    01 Settembre @ 16.05

    Giorgio R.

    Gene faccia qualche battuta sulla Forneo, visto che con la politica spesso Lei le ha fatte queste battute di satira. Lo spunto è questo : quando era al governo ha tolto gli sgravi fiscali per le aziende che assumevano persone in mobilità. Addirittura a Maggio 2013 era messa in modo RETROATTIVO FINO A GENNAIO 2013 quindi "indietro" rispetto a quando è stato deciso. Lei pensa che questo non abbia comportato licenziamenti ?? Grazie saluti

    Rispondi

  • DAVIDE

    01 Settembre @ 13.48

    L'unica cosa positiva nella cacciata generale (Ferrari, Gnocchi, Collovati) dalla Domenica Sportiva è la giustissima cacciata della Ferrari, donna assolutamente incompetente di calcio . Per quanto riguarda Gene, non sempre faceva ridere (ma quanti a Zelig o Made in Sud divevano stronz.....stupidate senza far ridere ?) ma almeno ogni tanto sdrammatizzava qualche battibecco tra Zazzaroni e Collovati (altri due incompetenti di calcio). Almeno adesso con Sbrina Gandolfi la trasmissione è un "pelino" un pò più interessante (a parte il fatto di parlare di Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma, Milan, Juve, Napoli, Roma, Inter,Napoli,Milan,Inter,Juve............. ma in serie A non ci sono anche altre squadre ????).

    Rispondi

  • remedello di sopra

    31 Agosto @ 20.52

    Non fa mica ridere e poi ride solo lui, prima ancora di finire di parlare. Piantatela di difenderlo perché è parmigiano e poi che parmigiano è?

    Rispondi

  • Brunella

    31 Agosto @ 06.00

    Ma meno male, era ora!

    Rispondi

  • antonio

    31 Agosto @ 00.53

    Roberto il povero di chi sei compagno?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato lezione"

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La cucina piace bella piccante

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Barchette di carciofi con curry e curcuma

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

2commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

10commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

11commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

41commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

6commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

terremoto

Messico, 26 bimbi e due maestre morti nel crollo della scuola. Oltre 200 vittime Video

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...