11°

29°

Spettacoli

Cristiano De André: "Per me è più difficile cantare mio padre"

Cristiano De André: "Per me è più difficile cantare mio padre"
7

Dopo la morte di mio padre per un lungo periodo non sono riuscito ad ascoltare le sue canzoni, dopo pochi secondi avevo il groppo in gola. Ho attraversato un periodo difficile, in cui mi sono allontanato dalla musica. Poi, poco a poco, ho ripreso contatto fino alla decisione, peraltro difficile, di fare un tour cantando le sue canzoni». Così Cristiano De André spiega la scelta di interpretare dal vivo i leggendari brani di suo padre Fabrizio in una tournée che, iniziata il 28 giugno dallo Sferisterio di Macerata, sabato farà tappa nel Cortile della Pilotta per la rassegna «Sotto il cielo di Parma» (info: 0521 039399).
  «Per questa avventura - racconta Cristiano - ho accanto alcuni amici che conosco dagli anni '80 e che hanno lavorato con mio padre: dagli organizzatori del tour al regista dello spettacolo fino al fonico. Ho scelto di cambiare musicisti e anche di rileggere alcuni dei brani, anche se ci sono dei pezzi di mio padre che sono intoccabili. Per questo lavoro di rilettura mi sono affidato a Luciano Luisi, direttore artistico di questo progetto che, nelle mie intenzioni, musicalmente parlando, avvicinerà le canzoni di papà all’universo che sento più vicino, quello di Coldplay, Verve e, soprattutto, Peter Gabriel, che considero il nume tutelare della mia musica».
 Al tour estivo, che ha un’impronta «più d’impatto», ne seguirà uno invernale più adatto ai teatri. Scegliere i brani da inserire in scaletta non è stato comunque facile: «Mio padre ha scritto più di 200 canzoni. Alcuni titoli li ho scelti perchè li ho visti nascere, altri perchè sono legati a bei ricordi. Ci sarà anche 'Cose che dimentico', l’unico brano che abbiamo scritto insieme e che è legato a un episodio divertente. L’anno prima, il 1993, ero arrivato secondo a Sanremo con 'Dietro la porta', vincendo il premio della Critica. Riuscìi a convincere mio padre, del quale credo sia inutile ricordare l’allergia al festival, a farmi presentare 'Cose che dimentico' alla commissione di Sanremo. Il bello è che il pezzo fu scartato, Il direttore artistico era Pippo Baudo. Con mio padre non parlammo mai più dell’episodio, ma credo che non l’abbia mia mandato giù e probabilmente non me l’ha mai perdonata».
  La scaletta è una collana di capolavori: tra i brani figurano «Megu megun», «Ho visto Nina volare», «Don Raffaè», «Smisurata preghiera», «Creuza de mä», «Fiume Sand Creek», «La canzone di Marinella», «Amico fragile», «Il pescatore», «Amore che vieni amore che vai».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • asmahara

    31 Luglio @ 00.43

    anche io ero a roma ieri sera comunque puoi trovare la scaletta dei brani a questo indirizzo http://deandre.forumfree.net/?t=40100015&st=45

    Rispondi

  • Giulia

    30 Luglio @ 15.27

    Ieri sera è stata una bellissima serata. Grazie Cristiano ^_^ Qualcuno sa dirmi tutti i brani che Cristiano ha eseguito ieri sera? grazie mille Giulia

    Rispondi

  • Isabella

    27 Luglio @ 00.29

    Grazie Cristiano per lo straordinario Concerto di ieri sera, una forte emozione condivisa da tanti. Sicuramente è più difficile cantare Tuo Padre, ma ci sei riuscito alla Grande! A noi sei piaciuto moltissimo, speriamo di rivederti presto in Teatro ! Bentornato Cristiano ti aspettavamo! Un abbraccio affettuoso Isabella e Michela

    Rispondi

  • Laura

    26 Luglio @ 17.47

    Grazie, Cristiano del concerto di ieri sera!\r\nE\' stato bellissimo ed emozionante; le canzoni di Faber nuove ed eterne!\r\nComplimenti davvero!!!

    Rispondi

  • mary

    24 Luglio @ 22.06

    Bentornato Cristiano.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima