11°

Spettacoli

Davide Merlini: "Io come Romeo sono un ragazzo d'altri tempi"

Il protagonista maschile ddel musical da stasera in scena: "Adoro scrivere lettere e regalare fiori"

Davide Merlini: "Io come Romeo sono un ragazzo d'altri tempi"

Romeo e Giulietta

Ricevi gratis le news
0

In comune con il Romeo più famoso della storia ha il fatto di essere veneto («Di Bassano del Grappa, a un'ora di macchina da Verona») e di avere, assicura, molti tratti del carattere. Di certo c'è qualcosa di fiabesco nel modo in cui il giovane Davide Merlini, classe 1992, è arrivato a essere scelto come coprotagonista del musical da favola, «Romeo&Giulietta. Ama e cambia il mondo», prodotto da David Zard e per la regia di Giuliano Peparini, da stasera sul grandioso palcoscenico allestito in Pilotta (repliche fino a domenica). Reinterpretazione, con parole e musica, del classico senza tempo di William Shakespeare, in cui l'amore abbraccia e muove il mondo, sfidando la morte. Reinterpretazione più che mai necessaria oggi che - c'insegna la lunga scia di delitti familiari cui assistiamo - la follia d'amore è diventata una macabra etichetta per crimini che con l'amore nulla hanno a che spartire.
Davide, com'è essere Romeo nel 2014?
«E' innanzitutto essere un punto di riferimento per molte persone, un simbolo. Ed è anche, vorrei dire, essere una cosa che non c'è più, il ragazzo semplice, spontaneo, vero. La persona vera, forse anche troppo»
Ti sei sentito subito Romeo?
«Sì, sono un ragazzo d'altri tempi, mi piace regalare fiori e scrivere lettere. In comune con il mio personaggio ho la spensieratezza, la giovinezza».
Il canto è la tua grande passione ma tu, in verità, hai fatto anche l'aggiusta-caldaie. E lo racconti con orgoglio.
«Vero, ne vado fiero. A 17 anni, non mi sentivo più di proseguire gli studi e ho deciso di imparare un lavoro manuale, di quelli che non passano mai di moda. Apprendere un mestiere è fondamentale».
Come è venuto il canto?
«E' sempre stato una grande passione. Sono autodidatta, ho appreso tutto da mio papà Maurizio che per passione faceva le serate nei pianobar e nelle birrerie. Cantavo in casa con papà, fuori mi vergognavo. Poi una sera gli amici mi hanno spinto a fare un karaoke e da lì mi hanno incitato. Finché Isabella, la mia fidanzata, ha insistito perché partecipassi a X Factor».
Galeotto fu il talent show
«Era la sesta edizione, quella del 2012. Una sera Veronica Peparini, coreografa di “Romeo &Giulietta” e sorella del regista, Giuliano, mi vide in tv. Fece una foto allo schermo e la mandò al fratello e al produttore David Zard che cominciarono a seguirmi. Io ero dentro al programma, non sapevo nulla. Quando uscii, mi convocarono»
Lì è cominciato un bel lavoro
«Eccome. Quello di Romeo è un ruolo importantissimo, carico di sfaccettature. Ho dovuto imparare a recitare, muovermi sul palcoscenico. Ho macinato libri, visto film. Tutto quello che c'era. Mi sono ispirato molto a Leonardo DiCaprio»
Hai coronato un sogno. Ti sono rimasti altri desideri?
«Certo. Innanzitutto un album tutto mio. Poi Sanremo. Ecco, partecipare al Festival sarebbe la ciliegina sulla torta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS