10°

18°

Spettacoli

Davide Merlini: "Io come Romeo sono un ragazzo d'altri tempi"

Il protagonista maschile ddel musical da stasera in scena: "Adoro scrivere lettere e regalare fiori"

Davide Merlini: "Io come Romeo sono un ragazzo d'altri tempi"

Romeo e Giulietta

0

In comune con il Romeo più famoso della storia ha il fatto di essere veneto («Di Bassano del Grappa, a un'ora di macchina da Verona») e di avere, assicura, molti tratti del carattere. Di certo c'è qualcosa di fiabesco nel modo in cui il giovane Davide Merlini, classe 1992, è arrivato a essere scelto come coprotagonista del musical da favola, «Romeo&Giulietta. Ama e cambia il mondo», prodotto da David Zard e per la regia di Giuliano Peparini, da stasera sul grandioso palcoscenico allestito in Pilotta (repliche fino a domenica). Reinterpretazione, con parole e musica, del classico senza tempo di William Shakespeare, in cui l'amore abbraccia e muove il mondo, sfidando la morte. Reinterpretazione più che mai necessaria oggi che - c'insegna la lunga scia di delitti familiari cui assistiamo - la follia d'amore è diventata una macabra etichetta per crimini che con l'amore nulla hanno a che spartire.
Davide, com'è essere Romeo nel 2014?
«E' innanzitutto essere un punto di riferimento per molte persone, un simbolo. Ed è anche, vorrei dire, essere una cosa che non c'è più, il ragazzo semplice, spontaneo, vero. La persona vera, forse anche troppo»
Ti sei sentito subito Romeo?
«Sì, sono un ragazzo d'altri tempi, mi piace regalare fiori e scrivere lettere. In comune con il mio personaggio ho la spensieratezza, la giovinezza».
Il canto è la tua grande passione ma tu, in verità, hai fatto anche l'aggiusta-caldaie. E lo racconti con orgoglio.
«Vero, ne vado fiero. A 17 anni, non mi sentivo più di proseguire gli studi e ho deciso di imparare un lavoro manuale, di quelli che non passano mai di moda. Apprendere un mestiere è fondamentale».
Come è venuto il canto?
«E' sempre stato una grande passione. Sono autodidatta, ho appreso tutto da mio papà Maurizio che per passione faceva le serate nei pianobar e nelle birrerie. Cantavo in casa con papà, fuori mi vergognavo. Poi una sera gli amici mi hanno spinto a fare un karaoke e da lì mi hanno incitato. Finché Isabella, la mia fidanzata, ha insistito perché partecipassi a X Factor».
Galeotto fu il talent show
«Era la sesta edizione, quella del 2012. Una sera Veronica Peparini, coreografa di “Romeo &Giulietta” e sorella del regista, Giuliano, mi vide in tv. Fece una foto allo schermo e la mandò al fratello e al produttore David Zard che cominciarono a seguirmi. Io ero dentro al programma, non sapevo nulla. Quando uscii, mi convocarono»
Lì è cominciato un bel lavoro
«Eccome. Quello di Romeo è un ruolo importantissimo, carico di sfaccettature. Ho dovuto imparare a recitare, muovermi sul palcoscenico. Ho macinato libri, visto film. Tutto quello che c'era. Mi sono ispirato molto a Leonardo DiCaprio»
Hai coronato un sogno. Ti sono rimasti altri desideri?
«Certo. Innanzitutto un album tutto mio. Poi Sanremo. Ecco, partecipare al Festival sarebbe la ciliegina sulla torta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery